Il rifiuto di Geoffry Jackson che non ci aspettavamo

fonte della notizia:  http://www.9news.com.au/national/2015/08/04/13/39/ny-jehovah-s-boss-won-t-appear-at-inquiry

Secondo questo giornale, la notizia sembra essere confermata

Secondo questo giornale, il membro del Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, Geoffry Jackson si é rifiutato di comparire di fronte alla Commissione Reale Australiana sugli abusi sui minori

Il sig. Jackson, secondo il giornale, si é fatto scudo della motivazione per cui era in Australia: assistere un familiare malato.

Secondo il giornale, il legale della Betel Australiana ha avuto il coraggio di dire questo

Andrew Tokley SC representing the Watchtower Society of Australia said they would make every effort to assist the commission and local witnesses could provide the information.

As Mr Jackson’s role in the church was translation it was unlikely he could help anyway, Mr Tokley said.

tradotto rende

Andrew Tokley SC (Membro legale dei Testimoni di Geova della Filiale Australiana) ha detto che loro (quelli della Betel) avrebbero fatto ogni sforzo per essere presenti e i Testimoni di Geova locali potevano provvedere alla Commissione le informazioni

Dato che il ruolo di Jackson nella congregazione era “traduttore” era assai improbabile che la sua deposizione sarebbe potuta essere di qualche aiuto, ha etto Mr Tokley

COMMENTO DELLA REDAZIONE

Non possiamo pensare che un Testimone di Geova possa mentire a un giudice. Quindi, a tutti i Testimoni di Geova in ascolto, secondo questa deposizione di Mr Tokley, informiamo che Geoffrey Jackson non é un membro del Canale Unico tra Dio e gli uomini e non guida i Testimoni di Geova.

Lui é solo un traduttore

Buono a sapersi. Domanda: allora chi guida i Testimoni di Geova?

Ora sappiamo che Jackson non fa parte del Corpo Direttivo, e che Gerrit Losh non risponde alla Watchtower. Chi é il prossimo?

 

 

 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.