Cosa non ci hanno detto sul bando dei Testimoni di Geova Russi

Ci siamo presi alcuni giorni per riflettere sul bando emesso contro i Testimoni di Geova in Russia, per cercare di andare oltre ciò che ovvio. Non stiamo infatti parlando della chiusura di una banca, o di una industria di automobili. Qui si parla di una religione, fatta di idee e valori, prima ancora che di beni e di credenti.

Questo ci porta al primo punto della nostra analisi. Una religione non può essere “chiusa” da nessuno Stato. Non puoi mettere la fede in galera. Non puoi mettere le manette alle idee. Nel primo secolo l’invincibile Impero romano cercò di mettere le manette ai discepoli di Ieosus. Il risultato? Ne fece degli eroi, una delle figure umane più eroiche della storia.

È questo che è accaduto anche in Russia in questi giorni? Purtroppo no. Spieghiamo perché.

Prima della caduta del muro di Berlino e della URSS, l’attività dei Testimoni di Geova in tutte le Repubbliche Sovietiche era al bando. Come accade in tutte le repressioni ideologiche, questo bando ha aiutato enormemente i Testimoni di Geova russi. Ne fece degli autentici eroi. Le loro stesse pubblicazioni riportano che molti sovietici leggevano la Torre di Guardia e la Svegliatevi solo perché erano pubblicazioni vietate dal regime. Molti pensavano: se il governo sovietico le proibisce, vuole dire che c´è qualcosa di buono…

Spinti in maniera enorme da questa aurea di “paladini della libertà religiosa”, quando verso il 1989 – 1991 il bando ai Testimoni di Geova fu tolto, questa religione venne percepita come qualcosa di nuovo, fresco, battagliero, indomabile, e i Testimoni di Geova conobbero una crescita vertiginosa in tutte le Repubbliche ex sovietiche.

Ma gli anni passarono. Le nuove generazioni non conoscevano né il Comunismo né i loro nemici. La generazione dei Testimoni di Geova “eroici”, quelli che erano disposti a farsi deportare in Siberia con tutta la famiglia per non mentire davanti agli uffici di Partito Comunista che chiedevano la loro lealtà al regime, pian piano lasciò il passo ai “Nuovi” Testimoni di Geova, quelli di JW.ORG, quelli che prima di aprire un libro o prima di navigare su internet devono chiedere il permesso agli anziani della loro congregazione. I fanatici insomma.

I russi pian piano hanno visto che di “eroico” in queste persone era rimasto ben poco. Cose come “disassociazione” per chi non si conforma, “ostracismo” per i dissidenti, scoraggiamento nel proseguire gli studi universitari, isolamento dal resto del mondo, controllo totale sull’informazione, hanno fatto percepire i “nuovi” Testimoni di Geova come qualcosa di più simile al vecchio Partito Comunista che a una religione moderna e libera.

Il numero dei Testimoni di Geova Russi iniziò quindi a crollare. In QUESTO ARTICOLO si può notare come lo scorso anno, nella sola Russia, ci sia stato un crollo di 2.562 Testimoni di Geova che hanno lasciato in massa la loro organizzazione, senza nessun “aiutino” da parte di Putin. I Testimoni di Geova stavano quindi “implodendo” in Russia, come anche in Ucraina, Polonia, Romania e altri paesi, per conto proprio, senza nessun intervento da parte del governo.

Al crollo “fisiologico” dei Testimoni di Geova nell’Est, in particolare in Russia, si accompagnava la nuova “ascesa” della Chiesa Ortodossa Russa. Putin ha capito che la chiesa può far comodo, e la chiesa ha capito “da che parte votare…”. È ovvio che in una morsa del genere, i Testimoni di Geova, come le altre religioni, non hanno nessuno spazio. Il bando dei Testimoni di Geova è figlio di questa tenaglia stato+chiesa.

Ma stavolta, in Russia, i Testimoni di Geova non sono diventati eroi a causa del bando messo pochi giorni fa. Per tutta una serie di motivi.

Il “bando comunista” prima del 1991 era sostanzialmente un bando ideologico. Lo stato voleva piena fedeltà, e perseguitava chi non la dava. Tutti i dissidenti quindi, compresi i TdG, si sentivano un po’ “fratelli” che combattevano la stessa causa. Erano ammirati da chi non aveva lo stesso coraggio.

Il “bando di Putin” invece non ha nulla di ideologico. Nessuno ha chiesto ai TdG piena fedeltà allo Stato. Non è nemmeno un “bando religioso”, visto che nessuno ha messo sotto accusa il credo dei Testimoni di Geova. Questo è un “bando politico”. I Testimoni di Geova sono percepiti in Russia come una religione americana, e dal loro punto di vista non si capisce perché una religione americana debba prendere il posto della chiesa russa.

Va detto che i Testimoni di Geova russi, in questa circostanza, non hanno fatto nulla per nascondere di essere una “religione americana”. Un Ufficio Governativo americano che si occupa di religioni, praticamente tutti i maggiori giornali americani, uffici ONU, perfino il Parlamento Italiano si è occupato del bando dei Testimoni di Geova in Russia per fare “pressione” su Putin. In questo modo hanno confermato che i sospetti sulla “americanità” di questa religione erano fondati. In un clima di quasi-guerra tra USA e Russia, questa richiesta di aiuto politico “straniero” equivaleva a dire a Putin: “chiudeteci subito e senza fare storie”. Voi come vi sentireste se vostro figlio, per ottenere la Playstation, andasse a chiedere aiuto ai vicini che voi “odiate” con tanta simpatia? E i Testimoni di Geova non sono figli di Putin….

Il bando sui Testimoni di Geova russi non fa di loro degli eroi questa volta anche per un secondo motivo. Hanno truccato le carte. Per evitare che tutte le centinaia di enti giuridici russi venissero chiusi insieme al Centro Direzionale di San Pietroburgo, gli avvocati della Watchtower si sono inventati un gioco sporco. Hanno voluto far bere alla Corte Suprema che tutte le centinaia di enti giuridici russi sono “indipendenti” tra loro, come se quello che credono le congregazioni di Mosca sia diverso da quello che credono le congregazioni di San Pietroburgo o di qualsiasi altra città Russa. Tutti i Testimoni di Geova sanno che questo non è vero. I testimoni di Geova hanno un solo credo e una sola legge uguale per tutte le congregazioni (in teoria).

Perché gli avvocati della Watchtower hanno usato questa strategia assolutamente controproducente? Idea infantile. Volevano provare che se, per esempio, gli anziani della congregazione di Cicciopolenta hanno seguito delle direttive religiose che lo Stato considera “estremiste”, non vuol dire che la congregazione di Bengodi segua le stesse direttive. Quindi, nella loro mente infantile, si poteva accusare la congregazione di Cicciopolenta di essere estremista, ma non quella di Bengodi. Questo può avere un senso dal punto di vista legale, ma è una chiara mistificazione dal punto di vista morale e religioso. Tutti sanno che questo nella realtà delle Congregazioni dei Testimoni di Geova non succede. Lo sapeva anche la Corte Suprema Russa, che infatti non ci ha creduto.

Dove sono finiti i “vecchi” Testimoni di Geova, che pur di non mentire, si facevano anni di campi di lavoro in Siberia? Abbiamo ascoltato le voci in diretta di alcuni aderenti al movimento. L’imbarazzo era tangibile. Si può perdere la libertà, e ci sta. Ma quattro avvocati rampanti guidati dall’America non possono far perdere la faccia a delle persone che hanno pagato col sangue la loro reputazione. E invece, anche questo è successo.

Il “Bando di Putin” non farà dei Testimoni di Geova russi degli eroi anche per un terzo motivo. La vera battaglia legale non era per il diritto di essere liberi di pensarla come volevano. Si lottava per i soldi, per eviare la confisca dei beni della Watchtower in Russia. Battaglia legittima, per carità. Ma noi crediamo che i “vecchi” Testimoni di Geova russi, se il vecchio Stalin gli avesse detto: “credete quello che vi pare, ma non fabbricate le vostre chiese”, avrebbero fatto festa. Oggi, invece, suonano campane a lutto. Come cambia la gente.

Il “Bando di Putin” non farà dei Testimoni di Geova russi degli eroi anche per un quarto motivo. La Commissione Australiana sugli abusi sui minori, la Commissione Inglese sulle Charity, i processi in Amarica su casi di abuso sui minori nei Testimoni di Geova, stanno portando a galla tutto un “sommerso” su questa organizzazione che la rende molto meno “eroica” di quanto pensavano i russi. Nel bene e nel male, senza demonizzare nessuno, queste inchieste rivelano che i TdG sono né più né meno una religione incasinata come le altre, con i suoi scandali, i suoi fiumi di danaro, i suoi segreti inconfessabili. Tutto già visto in decine di altre religioni. E vale la pena scommettere la propria vita per una delle tante religioni di questo mondo? I 2562 russi che si sono allontanati dai Testimoni di Geova circa un anno fa, prima del bando di Putin, hanno risposto di no. Probabilmente col tempo molti altri russi seguiranno quella strada.

109 Commenti

  1. Questo è un ottimo post. Era diventata necessaria un’analisi equilibrata ed imparziale dal momento in cui i mezzi di informazione (devo dire in modo vile!) hanno taciuto sugli scandali all’interno della religione dei testimoni di Geova, primo fra tutti la pedofilia, per mettere in mostra il vittimismo della Watchtower in Russia. Non c’è che dire: le fonti di informazione sono evidentemente poco obiettive (ci sarebbe da dire ben altro ma me ne astengo) mentre questa redazione ha il coraggio e la forza per fare una corretta informazione. Che l’Iddio di verità possa essere sempre con voi e la sua forza santa vi guidi in tutta la verità. Bravi!

      • A me sembra come la chiesa cattolica, quando mancano vocazioni si attinge all’africa! Poi dicono che sono diversi! Questa si che è buona:-):-)

      • In alcune zone testimoni zelanti si uniscono a congregazionibfrancesi per predicare a profughi di quella lingua.
        Si dice che viene riscontrato un certo interesse da parte di quelle persone forse anche per il fatto che arrivano qui, non hanno niente, anche il cuore rotto e sentire una speranza li ravviva un po’.
        Nel campo italiano alcuni vanno altri vengono, forse resta abbastanza equilibrato il conteggio.
        Anche a vedere una congregazione che conosco nell’ultimo anno se ne sono andati via diversi

  2. I testimoni di Geova non sono figli di Putin 😂😂questa mi mancava, sarcasmo a parte ci si chiede: perché quando i fratelli del Malawi sono stati perseguitati per non accettare una tessera del partito non è stata inviata neanche una cartolina? Perché hanno fatto massacrare migliaia di famiglie per non fare compromesso , neanche un aiuto è stato dato? Perché per difendere delle proprietà in russia hanno fatto compromesso mischiandosi nella politica partecipando a una conferenza stampa alla camera dei deputati? Perché lasciano in carcere i fratelli dell’Eritrea da 20 anni senza intervenire?
    Non ci sono interessi da salvare?

    • questa insinuazione fa di te uno sciacallo. sono testimone diretto delle lettere inviate nel caso del Malawi, solo per fare un esempio. ma evidentemente fai parte di quelli che non si fanno scrupolo di disprezzare tutti quelli che sono stati perseguitati e uccisi anche durante il nazismo, indipendentemente da quanto si possano condividere le convinzioni di qualcuno. smentiscimi pure se sei in grado di farlo.

  3. comunque siano sttai giudicati sia sono stati messi fuorilegge e cio’ e’ una persecuzione vera e propria e se per salvare le congrgazioni usavano giochi legali mi pare che non siano che mezzi leciti per salvare un credo

      • Probabilmente per loro l’importante é non andare a votare a favore di nessuno….per il resto chiedere lo ritengono lecito.
        Il non mischiarsi in politica evidentemente vuol dire non votare e non candidarsi per ricoprire incarichi politici.
        Se così fosse sarebbe come se mi dichiaro del tutto estraneo alla chiesa cattolica per esempio perché non vado a messa, non condivido il loro credo ma se poi ho bisogno posso chiedere appoggio.

        Ma se i politici non si beccano neanche un voto dai tdg come mai dovrebbero “combattere” a loro favore?
        In genere nella politica tutto si fa per uno scambio di interessi, magari sottobanco, chi lo sa.
        Anche il 5 per 1000 che gli hanno accordato…lo stato cosa ci guadagna in cambio?
        Perché ci hanno messo un bel pó prima di concederlo anche a loro?

      • A tutti i Testimoni di Geova che ci scrivono pretendendo di commentare, noi della redazione vorremmo porre una domanda semplice semplice, e siamo sicuri che risponderete onestamente. Se noi fossimo dei disassociati e volessimo parlare in una vostra Sala del Regno, o magari dire qualcosa dal podio, ce lo permettereste? No. E se voi censurate in questo modo il mondo intero, impedendogli di dire quello che pensa di voi, perchè voi ora pretendete il diritto di parlare? Non siete un bel po incoerenti, per non dire che siete veri figli di Putin?

  4. La prova di quello che dico è la soppressione di commenti che vengono inviati alla redazione e soppressi (non pubblicati) perché difficili da smentire con informazioni reali,fastidiosi per chi vuole sostenere tesi antigeoviste e questo per tenervi in catene mentali che vi allontanano dalla verità.
    Alla faccia di analisi imparziali,obbiettive è serie..

      • A me pare che nel secchio della spazzatura avete buttato i migliori anni della vostra vita per poi passare il resto che vi rimane a rimuginare su cosa avete lasciato e come fare per giustficcare il più possibile la vostra scelta esaltando tutti gli errori dei vostri ex amici rimasti nei tdg.
        Però devo essere onesto e attributarvi il merito delle vostre scelte che trovo molto coraggiose visti gli sviluppi che potrebbero avere i prossimi avvenimenti mondiali .
        Una cosa è certa se avete smesso di predicare il regno e date più importanza alla forma che alla sostanza e combattete le scelte di un ente giuridico, una casa editrice alla fine avrete ottenuto l’eliminazione di libri riviste,lettere circolari,associazioni culturali,Ong e quant’altro…ma quello che non potre te mai cancellare è la convinzione che ogni singolo individuo ha sempre fatto Tutto ciò che ha fatto in buona fede , come fece Stefano, Giona, Gionata e giobbe e dio che lo chiamate come volete vede il cuore non la bandiera che porta addosso così come vede il cuore del cinese del coreano che manco sa chi è Gesù.
        E questo non ve lo dico da tdg,ve lo dico da Amico di……

      • Sarete pure in buona fede ma non parlarci di forma o di sostanza perchè il tdg medio guarda PRIMARIAMENTE LA FORMA!!!
        Sarebbe bello vedere cosa succederebbe al totale delle ore di predicazione se il CD cominciasse ad accettare i rapportini in formato anonimo!! Altro che sostanza!!!

    • Mi indichi per favore la sezione commenti del sito JW.ORG, sicuramente ci sarà uno spazio aperto alle discussioni, non credo che la tua religione voglia tenervi in catene mentali che vi allontanano dalla verità, giusto?

      • Grazie Victor, stavamo per scrivere la stessa cosa. Pretendono la libertà (che di fatto diamo a tutte le persone educate) che loro stessi non danno!! Cmq visto che abbiamo altro da fare meglio così, pensa altrimenti leggere i commenti su un “utopico forum di Discussione su jw.org” diventerebbe il nostro passatempo preferito. Che risate!!! 😀

    • Caro Figlio di Putin, io ho scritto dei commenti su jw news e mi sono stati cancellati perché essendo la verità era meglio non farlo sapere ai fratelli senza cervello, non sia mai che si svegliassero, ma di cosa stai parlando?

      • Cara redazione, in passato alcuni di voi mi hanno mandato decine di messaggi che oscuravano e colpevolizzavano il comportamento del cd ,e chiedevate rispetto per le vostre scelte , per carità ognuno è libero di pensare e fare ciò che ritiene giusto. Ma quando fate un post dicendo di avere prove di ciò il cd non dice del processo in Russia anche voi omettete molti particolari rilevanti che andrebbero evidenziati per amore dell’argomento.
        Se poi ritenete di avere sempre l’ultima parola senza dare diritto di replica su questioni come neutralità politica dei tdg , vizi processuali e di merito su cosa sia estremismo in Russia e diritto di difesa processuale ,la state raccontanto un tantino di parte facendo passare i tdg per ciò che non sono. Al di là di questo, non regge la tesi ,siccome non ci fanno parlare in sala ,voi tdg non potete parlare qui a casa nostra. Se io vengo a casa tua e non mi fai entrare è mancanza di rispetto. Io non sono il padrone della sala del regno e li non decido io se farvi parlare. Se mi incontri per strada e mi fai una domanda io non ho nessun problema a risponderti.
        Comunque se volete potete farmi qualunque domanda su questioni di neutralità politica che sia contemporanea e non del secolo scorso.

      • Tu stai mentendo sapendo di mentire.

        (1) Se sei davvero convinto che la tua religione ti lascia libero di parlare, scrivi il tuo nome e cognome. Noi qui usiamo Nick Name, ma tutti sappiamo chi siamo. Tutti sanno chi è Davide, chi é Ape, chi è Teofilo, chi è Nikita ecc. ecc. Tu chi sei? Parli da uomo o parli dietro una maschera.

        (2) Se siete davvero cosi liberali come dici, portati in Sala un Disassociato, e parla con lui prima, durante e dopo l’Adunanza.

        Se tutto questo non lo puoi fare, allora sei TU STESSO che condanni la tua religione perchè VIOLA I TUOI DIRITTI UMANI. CHiaro?

        E tu hai solo troppa paura per dirlo apertamente.

        Detto questo, le trasmissioni si concludono.

      • E per concludere, noi non mandiamo messaggi a nessuno. Bugiardo. Hai il nostro disprezzo.

      • “figlio di Putin…”. chissà se c’è una velata allusione all’assonanza con figlio di puttana? o forse per intendere che qualcuno ha un comportamento dittatoriale. sarò “un fratello senza cervello”. però, visto che ti diverte affibbiare soprannomi, dimmi se ti piace questo: Occhiodasciacallo. Perché il falco ha una vista acuta, lo sciacallo… si sa… si guarda in torno per vedere se può approfittare delle sventure altrui, ci gode, mica si dispiace se soffri.

  5. Se vabbè…. l’ultima volta che ho fatto domande e cercato risposte, dei rappresentanti della jw.org hanno usato l’unica forma di censura che conoscono….la disassociazione!

  6. Vediamo se indovino: dapprima hai fatto domande le cui risposte tardavano ad arrivare e si cercava solamente di capire il perché le facevi…in seguito ti hanno invitato ad un comitato per presunta apostasia utile per renderti colpevole (di cosa poi…di aver fatto domande???) e amorevolmente ti hanno disassociato.
    Non so se é il tuo caso ma mi sa che sta dinamica di é già ripetuta un pacco di volte

    • Si beh… diciamo che ormai hanno consolidato un loro metodo! Perché cambiarlo? In questi anni ha funzionato alla grande!! Centinaia di migliaia di persone disassociate come apostati solo per aver fatto domande . .

  7. “Nel primo secolo l’invincibile Impero romano cercò di mettere le manette ai discepoli di Ieosus. Il risultato? Ne fece degli eroi, una delle figure umane più eroiche della storia.”……
    Ehi, Redazione, hai forse letto Friedrich Engels “Bruno Bauer e il cristianesimo primitivo”?….

    Comunque, alcune precisazioni, che ben pochi (o pochissimi) sanno.
    Nel 1927 il governo sovietico autorizzò la traduzione e l’opera di proselitismo delle opere del pastore Russell. Ma all’epoca la Rivoluzione d’Ottobre emetteva ancora i suoi (ultimi) bagliori di creatività dell’uomo liberato dalla dittatura del capitale e del suo mercato per cui ogni forma di svilimento della soggettività dell’uomo (visto essenzialmente come uomo capace di labor con il quale trasforma e scopre la natura e forgia dei rapporti sociali trasparenti e solidaristici non feticizzati in concezioni mercificate nè sottomesse ad entità soprannaturali) non produceva quel brodo di coltura (alienazione merceologica) favorevole alle dottrine watchtoweriane anche di prima maniera.
    La cosa mutò con l’avvento dello stalinismo, che reintrodusse il mito della legge del valore e della meritocrazia mercantile informante le carriere dirigenti: cioè la morale borghese e la sua codificazione formale.
    Ma il vero contrasto WTS-stalinismo scoppiò con la guerra fredda.
    Negli anni ’40, nei lager nazisti molti TdG erano attivi nei comitati clandestini di resistenza, spesso a fianco di prigionieri sovietici. Una pagina di storia, questa, non a caso ricordata più da ambienti non-Tdg che da ambienti watchtoweriani. Non solo. Durante l’occupazione militare sovietica della parte orientale della Germania (futura DDR) negli anni 1945-47 la comunità dei bibelforscher beneficiò di risarcimenti in denaro in qualità di comunità perseguitata dal nazismo (al pari di quella ebraica): questi denari vennero dati dagli Alleati, incluso l’Urss.
    Nel 1947 l’autorità militare sovietica di Halle era disposta a concedere gratuitamente la sala dei sindacati per l’assemblea dei beibelforscher. Essendo la comunità dei Tdg essenzialmente di composizione sociale proletaria o semi-proletaria, le autorità sovietiche non vedevano male utilizzare il noto anticlericalismo dei “proletari” TdG contro la “borghesia” della chiesa cattolica. Ma giunse la guerra fredda, e la WBTS rifiutò di votare il referendum anti-Usa: da lì cominciarono i guai: il culto WTS era uno strumento della propaganda filo-Usa, tanto più visto il rifiuto di servire gli eserciti “antimperialisti”. Ciò nonostante il tributo resistenziale al nazismo riconosciuto ai TdG fu tale che anche durante la repressione le vie di alcune città della DDR erano intitolate a TdG tedeschi caduti nei campi di concentramento (come ricorda il TdG Matteo Pierro nel suo “Fra martirio e resistenza”, actac edizioni) e molti Tdg ex internati ricevevano dallo “Stato socialista” la pensione apposita sino agli anni ’80.
    Sul ruolo attivo nei comitati clandestini dei TdG nei campi nazisti, si può leggere qualcosa anche in Primo Levi, “I sommersi e i salvati”, Einaudi.
    E così abbiamo “ricordato” anche il 25 aprile (a modo nostro)….a proposito: nelle celebrazioni di quella giornata si sono visti Anziani e qualche Sorvegliante speakerare sul palco in più di una città.

    Lanterne accese!

    Uomo con la Lanterna

      • Le sacre scritture ci dicono una cosa diversa rispetto al modo di comportarsi del CD ! I cristiani del primo secolo pur essendo illegali non andarano mai ne da Pilato ne da Erode ne tanto meno dal sinedrio per chiedere aiuto , ma prospero ‘ e si sparse in molte zone della terra perché aveva lo spirito di Geova , ma in russia è da segnalare un calo di tdg , PRIMA del diniego governativo , segno che non è di certo la guerra del re del nord contro il popolo di Geova !

  8. Ciao Ragazzi, voglio farla io una domanda:
    Se un tdg battezzato o non decide di ricevere una emotrasfusione ” così da avere salva la vita “, riceve un comitato giudiziario con conseguenza di dissociazione, o gli viene data la possibilità di pentirsi , e non essere espulso ?
    Grazie

  9. Amico di….. forse no ti é chiaro che in questo Blog ci sono molti Tdg che si nascondono dietro un nickname proprio perché la libertà di pensiero e di opinione sono un tabù. Io personalmente non uso il mio nome perché altrimenti metterei in difficoltà i miei cari….. non continuò con il commento, perché se sei veramente un Tdg sai come funziona non devo spiegarti nient’altro. I Tdg sono liberi come un canarino in gabbia…. questa é la mia opinione.. Un abbraccio

    • Caro romario se scrivo in questo blog non è per simpatia o antipatia ma solo perche cerco la verità a 360 gradi come tutti voi,ecco perché non accetto certi discorsi che fate sul diritto o no di parlare e dire la propria opinione,si usano nik Name solo perché non importa chi è a parlare ma cosa ha da dire e quindi non pubblicare certi commenti fa nascere il sospetto che non si vuole confrontare la propria opinione con quella di altri . Ma il blog è vostro e decidete voi se volete confrontarvi, però sapete anche che agendo in questa maniera fate nascere il sospetto difendere la vostra verità che diventa dogma quando in certe aree della discussione l’argomento può dare più interpretazioni al singolo evento.
      Se avete le prove che non c’è spazio a più interpretazioni basta dirlo senza azzittire nessuno.
      Mi pare che non sto dicendo nulla di strano.

      • tu dici: “non pubblicare certi commenti fa nascere il sospetto che non si vuole confrontare la propria opinione con quella di altri”. Con tutto il rispetto, detto da un seguace di una religione che deve dar conto ai suoi capi religosi di quali libri legge, che musica ascolta, quali siti internet naviga, e persino cosa fa a letto con sua moglie o suo marito, é una barzelletta pazzesca. Roba da Zelig. Ridiamo per non piangere.

      • Forse la redazione è specializzata a non rispondere ai confronti seri e pubblicando solo commenti che creano consensi crede di fare un passo verso la verità, la cosa non è personale, quindi non c’entra cosa io faccio a casa mia o quali libri leggo, siate seri quando dite di sapere cosa c’è dietro certe notizie o diventate manipolatori della verità e vi chiudete nella stessa gabbia in cui siete cresciuti insieme ai vostri ex amici.
        In un dibattito serio non ci sono barriere culturali, o di partito ,in un faccia a faccia in diretta non c’è il tempo di costruire una difesa se non si hanno già le prove in mano…..o sapete di cosa state parlando o state inventando e omettendo la verità.
        Il bugiardo deve fare una fatica ad inventare una verità credibile e se ha buona memoria riuscirà a non cambiare mai la versione originale dei fatti ma la persona onesta non deve inventare nulla perché ha davanti a sé un immagine reale che deve solo descrivere senza inventare nulla e più parla più arricchisce di particolari confermando ciò che dice.
        E troppo bello dire che gli altri hanno torto senza dimostrarlo mai ma facendo a pezzi solo il suo retaggio o la sua appartenenza ad un gruppo.

      • Dalla nascita di questo Blog abbiamo risposto a tutte le persone che hanno dimostrato rispetto ed educazione!
        Pubblicando commenti a favore o contrari! Questo tuo commento credo sia una lampante dimostrazione!
        Noi crediamo di aver dimostrato oltre ogni misura che molte delle vostre dottrine sono antiscritturali! Prima di parlare ti invitiamo a leggere gli oltre 500 post di questo blog. grazie!

      • Mi ripeterò, mi indicheresti la sezione “commenti”, “dibattiti”… un forum… qualsiasi cosa sul sito JW.ORG? Perchè se non esiste tale sezione o se nelle adunanze dei TdG non è consentito parlare se non per dare la risposta già prestampata dell’organizzazione potrebbe

        “nascere il sospetto che non si vuole confrontare la propria opinione con quella di altri. ”

        Ma la religione

        “è vostra e decidete voi se volete confrontarvi, però sapete anche che agendo in questa maniera fate nascere il sospetto difendere la vostra verità che diventa dogma quando in certe aree della discussione l’argomento può dare più interpretazioni al singolo evento.
        Se avete le prove che non c’è spazio a più interpretazioni basta dirlo senza azzittire nessuno. Mi pare che non sto dicendo nulla di strano.”

  10. Caro, Un amico di…… quello che scrivi non é strano, é strano come cerchi la verità a 360 gradi. Prima di cercare, uno deve prima aver perso qualcosa, non ti pare??? Solo se sei convinto di aver perso qualcosa cominci a cercarla ansiosamente. Vedi caro Amico, cercare la verità é semplice, abbandonare un’utopia tirannica delle volte può essere molto complicato. Caro Amico di… per iniziare a cercare la verità é necessario essere abbastanza umili per ammettere che per anni abbiamo preso una cantonata e che invece della verità stavamo seguendo semplici uomini… vedi studio W di questa settimana… Non vogliamo avere ragione ad ogni costo, solo abbiamo smesso di credere ad ogni costo. Spero tu possa capire l’amarezza che provo nell’aver scoperto di aver vissuto in una bolla di sapone per 30 anni della mia vita. Forse sarebbe stato più facile vivere in quella bolla “aspettando Geova” ma avrei fatto fatica a vedere la mia immagine riflessa nello specchio senza provare schifo, quindi ho preso il coraggio a due mani e mi sono messo alla ricerca della verità. Se sei un Tdg prova a ragionare con libertá di pensiero in congregazione, se potrai farlo liberamente anche quando non sei allineato con l’insegnamento del CD ed i tuoi fratelli ti ameranno ed apprezzeranno comunque allora sei nel posto giusto….. Punto su cui meditare:” Gli apostoli ragionavano con Gesù di qualsiasi cosa , non sono mai stati biasimati o apostrofati come apostati da Cristo”

    • Ti ringrazio per aver espresso il tuo sentimento così apertamente e molto onestamente ma…..
      Se pensi di aver perso qualcosa è solo perché qualcosa ti vuole far credere che hai operato per ciò che perisce o può venire meno, ti faccio un esempio.
      Se un fratello è morto per non aver voluto imbracciare le armi durante il periodo nazista,il suo sacrificio è reso vano solo per l’appartenenza ad un organizzazione che è corruttibile e fallibile, come tutte le religioni del mondo ? Ciò che un individuo fa è solo suo e dio lo considera prezioso a prescindere dalle dottrine che professa o dalla corruttibilita della sua chiesa .

      Mi viene da pensare che Uria sia morto invano solo perché il suo re Davide commise adulterio con sua moglie e si è macchiato del suo stesso omicidio !
      Forse Uria non combatteva per un uomo dal momento che la battaglia appartiene a Geova e solo lui lo poteva riportare in vita !
      Forse oggi 8 milioni di persone pur sapendo che certe affermazioni fatte da ex tdg o da ‘apostati’ ,per come loro usano il termine,possano essere o sembrare vere,preferiscono aspettare che sia Geova a disciplinare chi ha sbagliato mandando il suo profeta come fece con Davide, che non fu spodestato e se lo fosse stato non avrebbe cambiato la vita o la prospettiva di vita futura del singolo israelita.

      Tornando alle tue argomentazioni se il patrimonio di informazioni che ho ricevuto dal mio gruppo religioso fosse per il 20/30/40 % difforme rispetto alla comprensione scritturale che il signore voleva che avessimo per i nostri giorni, i risultati ottenuti in opere e raggiungimento di obbiettivi nel predicare il regno in tutta la terra abitata compenserebbero di gran lunga tutte le pecche e gli errori umani commessi finora.
      L’l’umiltà non sta nell’ammettere che abbiamo operato per semplici uomini,lo sappiamo da sempre che gli uomini sbagliano, ma umilmente dobbiamo pensare che non spetta a me o a un altro uomo occuparmi di smascherare certi furbi che sguazzano in mezzo all’organizzazione. Se provi schifo per ciò che ha fatto lorganizzazione,e plausibile lasciare tutto e con esso anche milioni di fratelli che ancora dimostrano di essere onesti,leali,operatori del regno ,pacifici e rispettosi delle leggo del loro paese ?
      Puoi giustificare la ricerca della verità assoluta con l’abbandono di un opera che riesce a tenere unite persone di tutte le razze, rapporti pacifici nonostante tutte le imperfezioni umane ?
      La libertà di pensiero appartiene alle persone sagge,quelle che hanno la facoltà di discernere la verità delle cose senza legarle ad ogni costo ad una materialità del sistema. Io faccio parte del sistema per convenzione sociale ma quello che penso e solo mio e non lo devo imporre agli altri se non lo vogliono accettare e non mi cambia la vita se nel mio gruppo di appartenenza altri la pensano diversamente. Alla fine della strada io sarò giudicato da ciò che Ho fatto non da ciò che il mio gruppo ha fatto.
      Cambiare religione non serve a niente ,uscire da un sistema per entrare in un altro non serve a niente,avremo sempre bisogno degli altri.Siamo animali sociali .
      Potrei stare meglio con chi la pensa come me, ma non devo mica sfasciare la mia vita e il mio equilibrio emotivo solo per dimostrare che ho il coraggio di svelare che gli altri sbagliano e devono essere giudicati.
      La sera quando torno a casa mi faccio solo 2 domande :
      1) sono stato un buon padre, generoso laborioso, rispettoso , amorevole ?

      2) il mio signore è contento di ciò che ogni giorno faccio per dimostrargli il mio amore per lui e per il prossimo ?
      Se la risposta a queste 2 domande è affermativa non mi serve altro dalla vita.
      Il vecchio Russel diceva. …se ti fermi a tirare un sasso a ogni cane che ti abbaia non farai molta strada……

      • La domanda è molto semplice: o siete il popolo di Geova o non lo siete… perchè se lo siete la teoria dell’attesa potrebbe anche avere senso (anche se con tanti se e tanti ma). Del tipo Geova vede e provvede!
        Però perdonaci se non lo siete….allora le cose cambiano in maniera drastica… perchè avete la stessa credibilità e autorità del clero; cioè NULLA! Caro “Un Amico di” siete una religione come tante!!

        Stessa cosa dicasi della verità:o ce l’avete o non ce l’avete.!! o la vostra interpretazione delle scritture è corretta o non lo è…. perciò anche in questo caso, visto l’enormità di errori nella vostra dottrina, siete una delle tante!

        Per il resto scrivi tante cose, alcune condivisibili, ma di fatto Geova richiama il suo popolo fuori da Babilonia e quell’invito è rivolto anche a te!! Ti consigliamo vivamente di capire se sei dentro o fuori.

      • @Un amico di…

        il tuo ragionamento è criptico:
        “Cambiare religione non serve a niente ,uscire da un sistema per entrare in un altro non serve a niente,avremo sempre bisogno degli altri.Siamo animali sociali .”

        E allora che predicate a fare ? Lasciate le persone in pace, libere di decidere se portare la barba o meno, se studiare all’università o meno, se accettare teorie strampalate di sovrapposizione multiple di generazioni attaccate a non si sa cosa o meno…

        E’ vero che molti PASSEGGIANO per le strade. Col modo in cui predicate occorrono diecimila ore per iniziare una visita ulteriore che legga almeno il primo capitolo di un libro. Inefficienza frutto dell’ignoranza. Non è una critica, solo la normale conseguenza dello studio formale che fate e del bassissimo livello di istruzione che elogiate…

        Medice, cura te ipsum – Luca (4, 23)

      • Scusami “Amico di”, ma quello che dici può genericamente essere applicato a qualsiasi religione, gruppo di volontariato, sociale & simili. Come ha chiesto moderatore1 la questione è: AVETE LA “VERITA'” O NO? E’ solo questa la domanda che conta. Per fare tutte quelle altre belle cose che hai citato non servono i Testimoni di Geova.

      • Un amico di…
        La riflessione iniziale di aspettare Geova che mandi il suo profeta per indicare la retta via la trovo corretta.
        Però permettimi stona con i ragionamenti conclusivi:
        “ma umilmente dobbiamo pensare che non spetta a me o a un altro uomo occuparmi di smascherare certi furbi che sguazzano in mezzo all’organizzazione.”
        ” ma non devo mica sfasciare la mia vita e il mio equilibrio emotivo solo per dimostrare che ho il coraggio di svelare che gli altri sbagliano e devono essere giudicati.”

        Partendo dal fatto che in questo blog non ci si è mai riferiti ad errori di singole persone, ma bensì ai Testimoni come religione…direi, ma siamo sicuri che 8 milioni di persone vogliono i profeti di Geova?
        Pare che a nessuno spetta, nessuno vuole sfasciare la propria vita, il proprio equilibrio…di certo con sto spirito non ci sarebbe stato nessun profeta nella storia.
        Dato che sei in zona, per rimanere in tema , consiglio di dare un’occhiata al vostro libro Perspicacia alla voce Profeta.
        Concludo, a Babilonia i profeti non sono ben accetti.

  11. Scusate ma voi ci pensate mai alla fortuna che abbiamo avuto noi fuorisciti ad abbandonare questa pericolosa ideologia geovista? Io ci penso sempre. Ringrazio Dio e provo molta compassione per quei poveri succubi tenuti dentro con un cappio al collo

  12. Chi ha letto ciò che scrivo , sa che non sono mai stato un tdg, quindi per dare una risposta alle domande di Victor e moderatore 1:
    siete il popolo di Geova o non lo siete…?
    AVETE LA “VERITA’” O NO ?
    Allora io dico , che i tdg non sono il popolo di Dio , e che non hanno la verità.
    Poichè una mente critica, riflessiva , fa una attenta disamina di queste verità dell’org. wts.
    Dico quante volte cambia una verità ?
    Se il CD è guidato da Dio , significa che riceve il cibo…, da Lui, e questo cibo non può essere ribaltato, scartato, annullato così reiteratamente come fa l’org. dei tdg; credo non occurre essere un fisico nucleare per arrivare ad un semplice concetto.
    Inoltre una mente assennata, critica, prudente , valuta attentamente come ste direttive vengono cambiate e scartate regolarmente , così come cambia il vento.
    Faccio un esempio:
    credo che nessuno al mondo, manderebbe suo figlio o suo nipote a scuola , facendolo salire su uno scuolabus, dove alla guida vi è un autista conosciuto, come uno che :
    non sa guidare;
    non conosce la strada;
    ha fatto molti tamponamenti, e in questi molti bambini hanno perso la vita.
    Dico, non ci penserebbe due volte a evitare tale rischio; non solo , ma lo renderebbe noto anche a quelli che conosce, facendone evitare tale rischio.
    Ora rapportando tale esempio a quante volte il Cd, ha capovolto i suoi “intendimenti ….”, a quante volte ha profetizzato la fine….,mai avverata ” e questo lo identifica come falso profeta, non tenendo conto delle parole del Cristo in Atti 1, 7;
    di quanti tdg piccoli e adulti hanno perso la vita per il suo veto sulle emotrasfusioni, vaccini, trapianti, con le sue direttive ,ora si ora no, ora solo in parte.
    Quindi dico; possibile che i tdg, non hanno la mente libera per analizzare tali fatti e decidere di lasciare una org. guidata da persone che palesemente, non distinguono la dx dalla sx , e quindi riprendersi la loro vita dalle mani di 7-8 persone comuni, investiti di nulla , e non far decidere a questi della vita e della morte loro e dei loro figli-nipoti ????
    Ecco l’inizio di una riflessione a 360 gradi
    saluti

    • Hai ragione, condivido!

      Tanti con sale in zucca se le potrebbero anche le domande ma a priori é stato i piantato nella loro mente il programma di non farcela, di fidarsi del cd e di non lasciare spazio a dubbi perché hanno origine dal malvagio!
      Dicono di non essere superstizione ma mettere il malvagio ovunque come lo chiami?
      Loro ti dicono che quando abbandoni la vecchia religione devi approfondire e scoprire le magagne ma in pratica dopo il battesimo come tdg voler approfondire oggettivamente riguardo la wts non si può più…

      Altro aspetto che tiene legati all organizzazione é che un tdg ben allineato ha tutti gli amici li dentro e umanamente si tiene molto in considerazione se ci si é fatti una buona reputazione, magari anche plasmando tanto le proprie caratteristiche solo perché uno é in vista, però é importante essere irriprovecoli e così uno anche senza accorgersi sotterra argomenti che vorrebbe approfondire e poi per un po ci si scorda perché in effetti si é troppo, troppo impegnati.
      C’é che per approfondire certi aspetti scottanti si é preso il tempo necessario prima di tutto avendo il coraggio di mollare la propria nomina…beh,ne è valso il risveglio

    • Non è questione di essere istruiti o meno, avere sale in zucca o meno ecc per accorgersi della truffa di una religione. Il punto è che il Malvagio ha costruito una prigione perfetta per la nostra mente, e le religioni sono solo uno strumento per incatenare la mente degli esseri umani. Con alcuni funziona più una religione, con altri funziona meglio un’altra.

      • Vero caro Matteo! Una prigione perfetta studiata a tavolino. Un labirinto farisaico di regole umane!

  13. Caro Amico di…. mi sono piaciute le domande che ti fai quando la sera torni a casa…… non potrai crederci ma sono le domande che ogni buon padre di famiglia si fa quando torna a casa, sia esso cristiano o mussulmano, cattolico o protestante, mormone o testimone di Geova, avventista o presbiteriano.. pensa che conosco un malavitoso che quando torna a casa, dopo aver fatto la qualunque si fa le stesse domande, e tutte le feste comandate va in chiesa e si fa pure la comunione, quando non é in galera….. quindi???? Non stavamo parlando di VERITÁ a 360 gradi??? Non capisco!!! La verità ha un costo, prova a rileggere nel libro dei Proverbi li consiglia di scavare come se dovessi cercare delle gemme d’oro, quando ne trovi una, di gemma, ti accorgi di aver smosso una montagna di terreno. Caro Amico se vuoi in questo blog puoi trovare il piccone la pala la cariola e il setaccio. Buon lavoro. Cristo consiglio:se prendi l’aratro per tracciare un solco dritto, non guardarti indietro….

  14. P.S. A proposito di cane….., mio nonno diceva: ” se ad ogni sasso che sporge dalla strada, inciampi e cadi, vai in giro sempre con le labbra rotte….. forte della tua filosofia sul cane e della mia filosofia sul sasso…… mi dici per quale motivo per 30 anni sono andato a rompere le uova nel paniere al mio prossimo con la predicazione della pseudo “verità”???

    • Signor Romario per 30 anni lei è andato a parlare di Dio e di un messaggio di speranza per l’umanità. Oggi percepisce queste azioni come predicazione della “pseudo verità” ? E’ purtroppo semplicemente un problema suo ! Non se ne dovrebbe vergognare però! Quel messaggio resta attuale e opera meritevole. I testimoni di Geova cambiano e cambieranno ancora nel futuro .
      Se lei oggi si fissa solo sugli intendimenti/procedure che sono cambiati o sugli errori che purtroppo sono stati fatti assiste alla sua personale rovina spirituale e perde il senso di come è strutturata la “religione” dei testimoni di Geova e qual è la forma mentis di fondo di questa congregazione cristiana. Comunque non è per tutti diventare testimone e non è per tutti continuare ad esserlo .
      Ma è per tutti vera quest’altra cosa: una volta che lo sei stato non puoi più dimenticarlo! … e starai sempre lì a sbirciare a guardare che fanno dove sono cambiati ..starai sempre a monitorarli .. nel bene o nel “male” . cordiali saluti.

      • Shibbolet66 partiamo col fatto che la rovina spirituale se la prendono tutti quelli che si ostinano a seguire degli uomini che ora più che mai non hanno nulla a che fare con Dio.
        Inoltre, tu confondi la forma mentis di fondo della religione dei tdg, che è essenzialmente farisaica, con la pura informazione che si fa su questo blog badando alla sostanza più che alla forma e non il contrario.
        Sorvolando su certe fesserie, vengo alla tua frase conclusiva in cui dici: “Ma è per tutti vera quest’altra cosa: una volta che lo sei stato non puoi più dimenticarlo!” Ora mi chiedo: ma questa è una minaccia?!?!?! 🙂 🙂 🙂

    • Ti rispondo subito, Caro Romario, lascia stare le filosofie e concentrati solo per un attimo su tutta la storia biblica e fatti qualche domanda elementare .

      Adamo aveva ricevuto tutta la verità su dio è il suo proposito o aveva solo una ‘pseudo’ verità sufficiente ad adempiere il suo proposito ?

      La scrittura di genesi 2:16 dice che dell’albero della ‘CONOSCENZA DEL BENE E DEL MALE’ ,non ne doveva mangiare il frutto.
      Ti sei ,chiesto negli scorsi 30 anni ,il perché?
      Allora usiamo il Picone ,la pala e la cariola per setacciare la verità ……

      Se questa conoscenza del bene e del male sarebbe servita all’uomo, perché dio disse ‘ non ne dovete mangiare ‘?

      Adamo aveva solo una pseudo conoscenza mentre dio aveva una conoscenza assoluta che non voleva dare a nessun altro ?

      E gli angeli spirituali avevano la conoscenza assoluta del bene e del male ?
      Non dobbiamo tirare ad indovinare ,quello che accadde dopo dimostra come stavano le cose.
      Come uomo terreno Adamo aveva una conoscenza parziale del proposito di dio perché il suo campo d’azione era sulla terra e gli angeli nel reame celeste avevano una conoscenza di cose celesti che all’uomo non serviva ,ma al momento opportuno dio ha rivelato ad alcuni esseri umani tramite messaggeri angelici cosa stava per accadere e cosa dovevano fare ( Abramo, Isacco,Giacobbe).
      Intanto un Angelo malefico ha approfittato della sua conoscenza ‘celeste’per ingannare Adamo ed Eva e fargli credere che dio li stava privato di tale conoscenza (gennaio 3:1-5… ‘dio sa’ che se mangerete divertente simili a lui’…)
      Ma il punto non è questo,tu vuoi sapere se dobbiamo avere una conoscenza assoluta per fare oggi, 29 Maggio 2017 la volontà di dio, Vero ?

      La risposta è no!

      No,perché nessuno nel corsa della storia ha mai avuto questa conoscenza assoluta ,nemmeno Gesù quando era sulla terra ( mt 24:36 …’nessuno sa’il giorno e l’ora, nemmeno il figlio dell’uomo. ….).
      Però in ogni momento storico ,qualcuno ha parlato per conto di dio dicendo quello che doveva accadere e ciò che si doveva fare e le cose dette in un dato momento non si dovevano rapportare ad eventi precedenti o comprensione passata delle profezie ,perché il proposito di dio è unidirezionale e le cose dette 100 anni fa non fanno testo oggi.
      Altrimenti sarebbe come se Daniele non capiva ciò che scriveva perché non aveva Google e non sapeva usare internet.
      Tu come tutti i tuoi amici abbiamo sempre predicato la verità che in quel momento era sufficiente a tenere unità la FRATELLANZA, continuare L’OPERA, e farsi guidare dallo SPIRITO DI DIO.

      Domanda di chi si serve dio per comunicare la sua volontà ?

      Lo sai bene che in passato ha usato uomini, donne ,perfino bambini, profeti angeli ,re e illetterali e comuni.
      Senza aprire una dogmatica dottrina sullo schiavo fedele del passato e di oggi, la domanda cruciale a cui dobbiamo tutti rispondere non è quale religione non si è macchiata di nessun crimine per poter rappresentare il suo nome ?…..È evidente che non ci sarebbe risposta……
      Ma a questo ci ha pensato Gesù quando disse che avrebbe fatto i conti con il suo schiavo al suo ritorno di come ha amministrato i suoi averi….quindi nel corso della storia uno schiavo c’è stato….
      Mi pare che il signore non sia ancora tornato e che non abbia detto di tenere d’occhio l’operato dello schiavo e aprire dibattiti dottrinali ,ma solo compiere un OPERA, tenere unità una FRATELLANZA, e rimanere leali alla sua volontà.
      Saremo sempre alla rincorsa della verità, ma mano che Gesù la rivelerà a coloro che ha costituito oggi come suoi rappresentanti.
      Lo so che questo discorso è perverso , perché essendo fuoriusciti dall’organizzazione molti di voi,portano le cicatrici di dolorose sofferenze subite a causa di molti furbetti che hanno abusato del loro potere spirituale ed essendo alcuni di voi anche vittime di abusi e sopprusi e comprensibile che vogliate vedere dei cambiamenti netti,drastici e repentini.

      Bisogna solo aspettare…..

      Il sangue di molti martiri grida dal suolo e il loro riscatto non rimarrà inascoltato.

      Le verità rivelate cambiano in base a come cambia la scena di questo mondo….ecco perché non si poteva dire in anticipo cosa sarebbe successo oggi…..gli uomini non sanno tenere la bocca chiusa e qualche profezia più dettagliata avrebbe cambiato il corso degli eventi ,mettendo in pericolo il popolo di dio.

      Oggi non è il tempo di giudicare uomini fallibili e imperfetti, stabilire se Gesù e morto il 13,14,15 nisan,se lo schiavo è sempre esistito,se la disassociazione rispetta i diritti umani,se le nomine sono teocratiche democratiche, autocratiche,se i libretti della Bibbia sono ispirati,canonici,estrapolati da questa o quella massoneria ,se il nome di dio è traducibile …………
      Lasciate giudicare al nostro Signore tutto questo…..

      LA VERITÀ È FIGLIA DI MOLTI SBAGLI.
      @un amico di……

      • 1) La prossima volta ti invitiamo gentilmente a scrivere un Commento contenuto. Questo per oggi passa!

        2) Crediamo tu abbia spiegato in maniera dettagliata il tuo punto di vista. Ti invitiamo ad andare oltre.

        3) Crediamo tu non abbia capito ASSOLUTAMENTE NIENTE dello scopo del Blog!

  15. Non si tratta di percepire ora la predicazione fatta come pseudo verita signor Shibboleth. Per anni ci hanno fatto credere che molti insegnamenti che andavamo a propagandare erano “divini” perché rivelato da Dio ad un presunto “schiavo”. Poi abbiamo capito che sono solo fallaci interpretazioni umane che nel corso degli anni mutano. Ne consegue inevitabilmente che anche buona parte di ciò che viene insegnato oggi cambiera’ tra vent’anni. Consapevoli di quest’imbroglio si decide di non voler più essere presi in giro

    • Visto che nessuno è immune da vedute non corrette, penso che la cosa più grave non sono stati gli errori commessi, ma il fatto che “lo schiavo fedele e discreto” li ha commessi PERCHE HA VOLUTO ERGERSI AL DISOPRA DI DIO. Questo atteggiamento la Bibbia lo definisce con una sola parola: APOSTASIA!

    • Ci sono tante cose gravi. Per esempio non solo i Tdg ma tutte le religioni hanno fatto credere alle persone di avere la forza santa ma questo non era vero e così le hanno ingannate. Venendo ai tdg, invece di ammettere di non avere la forza santa e rivolgersi a chi l’ha ricevuta nel nostro tempo, hanno voluto fare i “ladri d’olio” e far credere alle persone di essere essi stessi da Dio, ma ciò non è supportato dai fatti. Ne consegue che errare è umano ma perseverare nell’errore è diabolico.

      • Predicare alle persone il nuovo mondo, la guarigione dalle malattie, la vita eterna vi sembra un’imbroglio ? Per me è la verità del messaggio cristiano a prescindere dall’intendimento della generazione singola, sovrapposta o al cubo che ci sarà fra 5 anni !!! Inoltre dite: “consapevoli dell’imbroglio che quello che viene insegnato oggi cambierà tra vent’anni”, rispondo che in fondo in fondo non avete veramente capito i testimoni di Geova e il loro modo di autoregolare il proprio impianto dottrinale. Non essendo una religione “rivelata” nel senso tecnico del termine è soggetta a continue revisioni di intendimenti “umani” non di primaria importanza.
        Negli ultimissimi 120 anni sono stati affinati o elaborati (se il termine vi piace di più) solo alcuni aspetti dottrinali (a mio avviso i principali il centrare meglio il significato di “grande e folla” e i 144.000 negli anni 30 e l’uso del sangue) e tanti aspetti sul piano escatologico e tantissimi sul piano organizzativo.
        Ora tutti questi aspetti secondari (di tutte e tre le categorie, dottrinali/escatologico/organizzativo) potrebbero essere giusti o sbagliati e/o potrebbero essere modificati ulteriormente, non è questo il punto ma lo è la domanda che segue.

        Perchè mai il testimone di Geova che ha capito questa “scuola di pensiero” dovrebbe abbandonare,infatti nonostante modifiche alla comprensione della generazione (per dirne una) o alle procedure organizzative si continua a insegnare su Geova e su Gesù, che non fanno parte di una trinità, che lo spirito santo è la forza di Dio che l’anima è mortale che c’è la risurrezione e che in futuro ci sarà il nuovo mondo.
        Inoltre mi chiedo perchè mai oggi il testimone si dovrebbe comportare come lo studente biblico degli anni 20 che non digeriva il carattere di Rutherford e che lasciò la società WTS per seguire qualche gruppo di studenti biblici alternativo per poi ritrovarsi a salutare il ritorno degli ebrei in palestina come un evento divino oppure a vedersi la foto di Freytag come “servo fedele e prudente” sul palco delle loro case del regno ? E’ questo il punto, hanno lasciato e sono fermi là dove hanno lasciato e guai a cambiare, per alcuni di loro ad esempio nel 2017 Freytag è stato e sempre sarà il “servo fedele e prudente” e la “grande moltitudine” è una classe celeste secondaria.
        Le modifiche non sostanziali all’impianto dottrinale a mio avviso sono una garanzia di una ricerca di verità nel tempo.
        In futuro, per fare solo un ipotesi per amor del ragionamento, si potrebbe comprendere che i 144.000 sia un numero simbolico e non letterale ma che siano comunque un gruppo celeste che governa insieme a Gesù. Per il testimone non cambierebbe nulla. Nei prossimi anni si inizia ad insegnare la trinità ? Cambierebbe tutto !!

        Il mio amico mormone dissente da quanto appena detto lui e la sua chiesa vengono da un’altra scuola , lui ha la prima presidenza il consiglio degli apostoli e il profeta vivente . Lì è tutto rivelato.

        Cordiali saluti.

      • NON DI PRIMARIA IMPORTANZA? Beh, lo vada a dire a quelli che sono morti rifiutando i trapianti, le frazioni di sangue che prima non erano consentite, chi ha lasciato lavoro, casa, non è andato all’università, non si è sposato o non ha fatto figli perchè la fine era proprio dietro l’angolo e impegnarsi in queste cose non era spirituale.
        NON DI PRIMARIA IMPORTANZA? E allora perchè se con il mio cervellino mi accorgo che una dottrina è una castroneria megagalattica e lo dico vengo espulso e ostracizzato per apostasia e poi la settimana dopo quella dottrina viene cambiata?
        Certo che per dire certe cose ci vuole veramente una bella faccia tosta!

        “Perchè mai il testimone di Geova che ha capito questa “scuola di pensiero” dovrebbe abbandonare,”, perchè se avete contribuito ad insegnare falsità non siete approvati da Dio, come infatti accusate le altre religioni. Perchè se avete sbagliato su tante cose, chi ti assicura che tutte le altre interpretazioni che date alle scritture siano corrette?

      • Signor Victor, si ragionava di vari livelli di importanza relativamente all’impianto dottrinale.
        Lei ovviamente può ribaltare tutto e fare il ragionamento che ha scritto, peraltro tipico noto clichè da ex testimone .
        Non condivisibile ma comunque da rispettare .
        E’ ovvio che gli intendimenti vanno rispettati altrimenti non puoi essere testimone. Chi di dovere cambia gli intendimenti e si prende la responsabilità morale di fronte a Dio per questi cambiamenti.
        E’ ovvio che – rispettando questo paradigma – al momento attuale ci sono o ci potrebbero essere degli intendimenti da cambiare.
        Ma se lei si convince che tutto è sbagliato, passato presente e futuro, non può essere un testimone.

        cordiali saluti

      • Non è un clichè, è la realtà. Se avete dato intendimenti sbagliati che, peggio ancora, hanno provocato la morte di persone non siete da Dio. Anzi, la religione che si rende colpevole di queste cose è tra quelle che, secondo la Bibbia, hanno la colpa di sangue e da cui si dice di fuggire per non ricevere parte delle sue piaghe. Religioni del genere sono condannate da Dio, parole vostre. Sono le accuse che lanciate a tutte le altre religioni ma quando tocca a voi, stranamente, diventa tutto a posto perchè “Chi di dovere cambia gli intendimenti e si prende la responsabilità morale di fronte a Dio per questi cambiamenti.”. Questo ragionamento, che è una scusa per giustificare gli errori che dimostrano che non avete la guida divina, può essere applicato a qualsiasi altra religione. Non vedo perchè la vostra dovrebbe avere un trattamento di favore.
        Se ci sono degli intendimenti da cambiare e il fatto di sbagliare intendimenti è ok, non vedo perchè allora non va bene essere un cattolico e aspettare che cambino gli intendimenti, un evangelico, un buddista, un musulmano.
        Se sbagliate intendimenti, cosa avete di diverso dalle altre religioni?
        Se Dio ha il desiderio di salvaare tutti e comunque una religione deve essere riformata, perchè dovrebbe riformare la vostra che conta 4 gatti e non la cattolica, ad esempio, che conta miliardi di fedeli? Quante persone salverebbe in più riformando una delle religioni maggiori piuttosto che una piccola setta come la vostra?
        Dai su… mettiamo in moto il cervello ogni tanto.

      • Shibboleth66, il Figlio di Dio disse che lui diceva sempre la verità ma non era creduto, non diceva delle fesserie e poi aggiustava il tiro ma diceva sempre la verità. Allo stesso modo, chi dice di essere suo discepolo non può permettersi di sparare fesserie (errare è umano) nè tantomeno deve in alcun modo spacciarsi per un portavoce di Dio quando tale non è e parlare con presunzione come unico canale fra Dio e gli uomini (in termini tecnici questi sono persone che dicono di avere un messaggio da repaitare per cnto di Dio ma ciò non è vero, in due parole Falsi Profeti). Se errare è umano, spacciarsi per messaggeri di Dio sapendo di non esserlo è diabolico.
        Inoltre, riguardo alle tue domande sul motivo per cui un testimone di Geova dovrebbe lasciare la sua religione, dico semplicemente due cose: 1-tutte le religioni andrebbero lasciate e non solo quella dei Testimoni di Geova; 2-anche un ostaggio con la sindrome di Stoccolma non vede la necessità di lasciare il suo rapitore.

  16. Signor shibbolet forse lei non sa che il principale insegnamento dei testimoni di Geova che li distingue dalle altre religioni, ovvero l’esistenza di 2 classi di salvati, unti e altre pecore, a dire del secondo presidente della società “Rutherford” fu frutto di una rivelazione divina. Quindi non differisce molto dai visionari/profeti mormoni. Questo stesso uomo face costruire una residenza in Betel (bet-sarim) come alloggio perché era convinto di un imminente risurrezione dei fedeli precristiani che avrebbero governato il mondo e per diversi anni fece di quell’alloggio la sua residenza fino a che fu venduto per eliminare le sue imbarazzanti profezie….se Lei vuole continuare a farsi imbrogliare da questa gente lo faccia pure. Io mi sono studiato la Bibbia da solo e le assicuro che c’è poco di vero in tutto quello che insegnano. Mi sono reso conto che a loro non interessa niente insegnare la verità biblica, bensì avere insegnamenti diversi da tutte le altre religioni perché solo così possono fare adepti e affermarsi. Credo che fare il bene al prossimo sia il miglior modo di dimostrare di essere cristiano.

    • Le voglio ricordare inoltre di approfondire meglio questo blog incrociando con la storia della WTS.
      Gli amministratori di questo blog sono collegati a Zions Club un nuovo movimento di pensiero spirituale che per gemmazione nasce dai testimoni di Geova e cresce ovviamente con le dovute differenziazioni.
      Anche Zions Club crede alla duplice speranza celeste/terrena, rigetta la trinità e chiama Dio per nome.
      Zions Club invita a radunarsi nelle case private, ma lo sa che anche la WTS lo ha fatto ?
      Nel 1895 negli Stati Uniti, li chiamavano “Circoli dell’Aurora”, erano adunanze tenute in case private per lo studio della Bibbia.
      Zions Club è però a differenza della WTS un movimento “rivelato” con tanto di profeta .
      A rigor di termini e di logica qui “dovremmo” essere in presenza di profezie e insegnamenti rivelati in maniera soprannaturale e quindi non opinabili.
      La prima domanda che viene spontanea è : perché questi insegnamenti sono simili a quelli dei testimoni ?
      Stiamo assistendo alla creazione di nuovo approccio alla fede secondo meccanismi arcinoti agli studiosi di movimenti e culti alternativi ?
      Cordiali saluti e rispetto per la cultura e la fede di tutti.

      • A parte che non è che tutto il mondo gira attorno ai TdG…se parliamo di certe cose la nostra fonte sono le scritture non la dottrina dei TdG!!
        Cmq, Perchè ? Sono stati i Testimoni di Geova a parlare per primi di certe loro dottrine? Che simpatico che sei!!

        Leggi qui prima di rispondere Una religione avventista?

  17. Beh allora facciamola più breve e tagliamo la testa al toro. Iesous il maestro ha lasciato due semplici comandi: Amare Dio e amare il prossimo. Non serve nessuna organizzazione religiosa per farlo, nessun intendimento secondario progressivo, nessuna classe clericale che dirige, nessun luogo di culto, ecc ecc. Ma forse questo è troppo semplice per noi essersi umani, o sbaglio?

    • Si Aaron, è troppo semplice. Il Gesù che conosco dice a Pietro “pasci le mie pecorelle”, è il capo della congregazione e nell’apocalisse scrive alle ecclesie valutandone una per una la condizione spirituale.
      Queste letture mi conducono a un Gesù che si interessa sia del singolo discepolo che del gruppo .
      Amare Dio e il prossimo ? Sicuramente si ma va anche contestualizzato.
      Altrimenti racconti un Gesù buddista.
      Certo, poi se organizzi troppo …. ma questo è un altro post.

      cordiali saluti.

      • Guarda che stai apostatando…non lo abbiamo detto noi che bisogna stare alla larga dalle religioni, ma il figlio di Dio!

  18. Vero Aaron. Un tempo qualcuno chiede “chi è il mio prossimo”. Ci può anche stare. La tristezza è che oggi le persone hanno bisogno che gli si dica COME aiutare il prossimo.

  19. Caro Amico di…. quello che dici è pieno di aria fritta, se lo schiavo é il canale di Dio allora hai ragione tu, se lo schiavo è composto da semplici uomini che tirano ad indovinare, si sbagliano clamorosamente, e quando lo fai notare allora ti disassociano per APOSTASIA, allora ho ragione io mio caro. Tutto il resto é aria fritta. P. S. Per tua informazione , sono andato a chiedere scusa a tutti quelli che nel corso del tempo ho convinto a battezzarsi come Tdg, non tantissimi , solo 15, in pratica nei 30 anni di predicazione ho sempre avuto almeno uno studio. Dato i fatti ho deciso che a me vá bene se ti salvi solo tu. Auguri caro Amico di….

  20. Posto ancora una riflessione critica , senza alcun pregiudizio..
    Scusa Amico di, ma credo tu abbia un bel po divagato, e chiuso gli occhi mentre scrivi, e non hai valutato cosa ti scrivono gli altri.
    Caro Amico, ogni casa si costruisce dalle fondamenta , e su di esse regge la casa…
    Ora bisogna stabilire se il CD, ha una investitura Divina.
    I Fatti dicono di No” e i fatti sono , che non si ricorda un intendimento del CD, che nel tempo non sia stato capovolto, scartato, debellato, annullato.
    Quindi , non buttarla, sul fatto che certi intendimenti non si potevano capire, perchè se Dio da il cibo…., ad un Suo servo, quella Parola non cadrà Mai a terra.
    Hai mai letto :Mt 24:35 Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.
    Quindi se ha una investitura ogni decisione ” che dice essere guidata da Dio, avrebbe il suo adempimento, mentre i fatti dimostrano che non ha alcuna investitura; Dio non li conosce, primariamente, per i molteplici pesi che hanno messo sui seguaci di una casa editrice ” consentimelo ma è così”, e ciò che oggi danno come verità , domani sarà rigettato; quindi cosa che non veniva da Dio, e ciò avviene regolarmente; ci rifletti ?
    Ci rifletti che per 100 anni avete predicato l’ultima Generazione poi la fine…, come decisa da Dio, e oggi è stata regolarmente annullata ?
    Quindi se non veniva da Dio, veniva dal padre della menzogna; ci arrivi ?
    Quindi il punto è : come fai a seguire un pugno di uomini investiti di nulla ?
    Come fai a mettere la tua vita, dei tuoi figli nelle mani di 7-8 uomini che non distinguono la dx dalla sx, e quindi investiti di nulla
    Domanda: se ciò che è scritto nella torre di guardia è deciso da Dio, quale delle tre direttive sulle emotrasfusioni è stata decisa da Lui : Si- No- Solo in parte, e stessa cosa sui vaccini e trapianti ?
    Possibile che non vuoi capire che ciò che emendano sono solo decisioni umane , e su di esse decidi della vita e della morte tua e dei tuoi Cari ?
    Veramente come è scritto nelle vostre riviste : Svegliati…
    Con franchezza Amico; se poi non ci vuoi arrivare , fai pure il tuo percorso come credi
    Ciao

  21. Ragazzi io sono tra gli ulivi, immerso nei colori e nei profumi di campagna, guardo i papaveri, rosso intenso, alzo la testa verso il cielo azzurro e infinito e respiro nei miei polmoni aria di liberta’. Liberta’che si accompagna a verita, dove tale liberta e’negata non puo essere la via del nazareno.

  22. x shibboleth66….che ragionamenti ci si può aspettare da uno che legge solo delle gran TW .. meglio andare alle adunanze e rispondere ad alzata di mano con domande e risposte già preconfezionate per persone de pensanti, che venire a commentare nei forum.

    • x Riflessivo : Inferenze, solo inferenze personali le sue, lei in realtà non mi conosce e non sa qual’è il mio metodo di studio.
      Inferenze quindi, da rispettare per intero fino all’ultima parola, “forum” per l’appunto.

      Cordiali saluti.

  23. Shibboleth66, ho letto con attenzione i tuoi commenti, ma l’ultimo mi ha stuzzicato la seguente risposta…. ” ma mi faccia il piacere ” Caro Shibboleth66 qui si sta parlando della pretesa che 7/8 uomini dicono d’avere. La loro arroganza li porta a cacciare fuori dall’organizzazione qualsiasi mente pensante che dissente non su tutto quello che insegna, ma magari solo su uno / due punti. Questo ti sembra amorevole? Ti sembra cristiano? Ti sembra umile? Ti sembra RAGIONEVOLE???? Per piacere non ti arrampicare sugli specchi che scivoli!!!! É risaputo che i Tdg predicano tra le altre cose di essere l’unica vera religione e che presto saranno gli unici ad essere salvati. Peccato che fra i Tdg che contano, cioé quelli nominati dallo spirito di Geova, almeno é questo che si racconta in congregazione, ci sono ladri – rapaci – impostori – ubriaconi – donnaioli -, ma quello che non ho potuto sopportare é sapere che ci sono anche PEDOFILI, coperti dal sistema, un sistema teocratico che inserisce il REATO della pedofilia nel paragrafo che parla dei peccati che un uomo può commettere, vedi KS-10. Per quelli del CD la PEDOFILIA é un peccato non un REATO, capisci da solo che la questione é seria delicata e vergognosa? Ho devo spiegartelo a cartoni animati usando Lele e Sofia abusati da qualcuno del CD?? ” ma mi faccia il piacere”

    • Signor Romario, lei mette troppa carica emotiva sul ragionamento e non riesce ad essere lucido a mio avviso sta andando oltre il buon senso.
      Stiamo cercando di parlare di religioni e argomenti religiosi e non di singoli uomini che le compongono .
      Leggendolo nel penultimo post a mio avviso lei ha commesso un grande errore con se stesso, non avrebbe mai dovuto ricontattare i 15 fratelli che ha aiutato a diventare testimoni.Il lavoro spirituale che ha fatto con quelle persone nel bene o nel “male” appartenevano a lei e alla sua storia personale, invece adesso rinnegandolo ha in un certo modo rinnegato se stesso e quel pezzo di vita non le appartiene più.

      Cordiali saluti

      • @shibboleth66, è giusto ascoltare ogni punto di vista, specialmente quando chi si esprime lo fa in maniera rispettosa come hai fatto tu. Io non condivido una parola di ciò che cerchi di difendere ma questo rimane un pensiero mio quindi opinabile.
        Ciò che trovo meno opinabile è il tuo rimprovero di “avere troppa carica emotiva e quindi di essere meno lucido”.
        Come minimo mi sento di dire che di troppa emotività c’è ne sia da ambo le parti, non trovi?
        Un tuo commento iniziava così “mi piace il nuovo mondo, la vita eterna, la felicità anche se poi gli intendimenti non tornano” (scusa non ricordo le parole esatte questo era il senso)
        Non è pura emotività?
        Continuare a difendere un cd che per molti risulta indifendibile, non potrebbe nascondere una buona dose di emotività?
        Vedi L ‘emotività lavora a tradimento, si nasconde, uno pensa di essere razionale e si rassicura con ragionamenti scritturali ma invece è emotivo e continua a vedere solo ciò che vuole vedere proprio per non affrontare le proprie: paure, incertezze, rabbie, delusioni….tutte emozioni troppo forti.
        Chi si dimostra meno emotivo? Chi non vuole rinunciare a nulla o chi rimette in discussione ogni sua credenza?
        Pensi che il TdG che arriva anche ad essere ateo si sia lasciato trasportare unicamente dall’emotività? O un certo punto anche la Ragione avrà voluto dire la sua?
        insomma rigiro a te le tue stesse parole, non è che ciò che ti lega così tanto alla tua religione sia più l’onda emotiva che la ricerca della verità?
        Ti prego, dammi del “Tu” casomai.

  24. Gli intendimenti sono solo speculazioni su presunte verità ..tutto viene argomentato nel loro campo al loro interno senza nessun contraddittorio , i signori del CD ( pieni di spirito santo ) si fanno delle domande e si rispondono da soli alle loro stesse domande che si sono fatti , da qui vengono da sempre stampate TW che producono un effetto placebo a persone anestetizzate, che non fanno altro che fare si con la testa a ogni adunanza , mi chiedo se persone con età media di 40 anni abbiano veramente una dignità.

    • Caro Riflessivo
      Quì non è questione di dignità , e mi spiego.
      Tanti tdg conosco e parlo con loro, e da molto mi evitano e non vogliono più dialogare , perchè appena gli tocchi il CD , vanno via….
      Ora se parliamo di persone anziane tra i tdg, ecco essi si bevono tutto, come pecore che seguono le masse.
      Ma quando si dialoga con persone come : Amico di, Shibboleth66, o altri che dicono di essere riflessivi, le cose cambiano , e mi domando :
      come possono persone colte, che dicono di valutare le cose con senso critico, accettare così supinamente, tutto quanto detta un pugno di 7-8 persone a guida di una org. , dove i Fatti dimostrano che non ha alcuna investitura….?
      Poi sbandierando per 100 anni che è in corso l’ultima generazione, ti accorgi che hai preso un granchio grosso come un melone, ti inventi la doppia generazione , così su trapianti, vaccini, emotrasfusioni, Gv. 20,28, Ebrei 1, 6, ecc….., e Amico di e company dicono che è tutto regolare ” è luce progressiva di.
      Ma ci rendiamo conto , che persone acculturate, laureate,….si mostrano come se fossero più ciechi di chi non vede ?
      Ma scusate , due più due fa sempre quattro; allo stesso modo come si fa a non voler vedere che quanto detta un pugno di 7-8 uomini è solo razionale ?
      Faccio un altro esempio:
      fino a qualche anno fa , tutti gli unti che formavano lo sfd dei tdg, eleggevano il CD che li rappresentava, e lo sfd sovrintendeva sul CD, ma poi che succede; un piccolo colpo di stato in seno all’org.; il CD prende le redini in mano e si autocostituisce ancora al comando di tutti, e tutti a seguire come pecore senza pastore.
      Ecco perchè dicevo: come fanno ad affidare la vita e la morte loro e dei loro cari , ad un gruppo di uomini che oggi dice il contrario di ieri, giustificandola come luce progressiva…
      Dico, ma occorre essere un ingegnere spaziale per capire che due più due fa quattro ?
      Quindi ecco il punto; coloro che dicono di essere svegli tra i tdg, si mostrano più addormentati di coloro che sonnecchiano, visto che non riescono a distinguere concetti così elementari.
      ciao

  25. Per Shibboleth 66….👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻 lei mi fa impazzire dal ridere, se non fossero cose serie mi piacerebbe vedere fino a che punto puó arrivare un uomo per difendere il suo orticello…. Se mi permette la lucidità non abita nel tuo cervelletto… Continuo a correre dietro il vento, per poter ricevere il tuo dono a fine mese. E si, perché se non sei di quella specie che vive alle spalle dei fratelli non capisco come fai a guardarti allo specchio e continuare ad essere un protettore di Pedofili internazionali. Forse sono poco lucido come dici tu, ma sono abbastanza lucido da non voler essere associato a dei delinquenti patentati. Di religioni se ne puó parlare quanto vuoi, ma la tua non é UNA RELIGIONE , ma É la Religione la verità, solo la tua ha il canale diretto con Cristo….. come posso ragionare di religioni con te se tu fai parte della VERITÁ assoluta e gli altri sono mondani che a breve saranno distrutti?? Gente della terra che non meritano il tuo tempo Libero??? Tu sei Troppo per me… scusami se ti ho disturbato. Le auguro ogni cosa buona e un buon progresso spirituale.🤗🤗🤗

    • Ragazzi, perché ve la prendete col povero shibboleth ? Non vedete che culturalmente è molto distante da voi ?
      Vuole capire se stesso ,non ciò che dite.
      È cinico non si mette mai in discussione ad personam ,è solo curioso di mostrarvi che sbagliate.
      Ma quale contributo offre verso ricerca della verità ?
      Con tutto il rispetto ,le idee si possono criticare, ma le persone vanno rispettate.

  26. Per quanta riguarda il chiedere scusa Le ricordo che è segno di umiltà chiedere scusa quando ci si rende conto che si è sbagliato. Vero è che in tutti questi hanno ho sbagliato in buona fede, ma quando uno ha zelo non secondo accurata conoscenza, deve fare come l’apostolo Paolo il viale rinnegò se stesso e chiese umilmente scusa per tutto ció che aveva fatto spiando da una fede fallacea. Cristo stesso sulla via di Damasco gli chiese: Saulo, perché mi perseguiti? Quello che l’apistolo credeva essere giusto era una persecuzione per Cristo. Per questo motivo ho chiesto scusa ai miei studenti. Contento per la spiegazione???

  27. Shibboleth66 ….
    Se questo è anch un “forum” per pensieri il suo scopo ti assicuro è raggiunto egregiamente anche con te,
    Esprimendoli ti rendi così RIDICOLO che quasi non ci sarebbe bisogno di aggiungere altro.:-) 🙂 🙂
    Ma dicci, almeno ti danno qualcosina in “diner” x il tempo è l’impegno che ci metti oppure sono solo bonus di indulgenze sotto forma di ore di servizio nel rappottino?
    🙂 🙂 🙂 🙂
    Non impegnarti in sproloqui so x certo che è così.
    🙂 🙂 🙂
    Oggi re festivo, segna doppio….fatti un po’ più furbo.
    Baci

    • Debora, qui non segno servizio lo considero solo studio personale 🙂 Non mi manda nessuno, non essere prevenuta con me.
      Questo blog è interessante. In altri lidi mi annoio francamente con i soliti catto-apostatacci 🙂
      Roba trita e ritrita.
      Zion’s Club è culturalmente stimolante invece (anche se in questo momento inaccessibile rispetto al 2015 anno in cui vi ho iniziato a leggere) e alcuni suoi insegnamenti mi spingono ad approfondire.
      Qui si configura un nuovo movimento che tecnicamente nasce dai testimoni probabilmente come scisma regionale ma che ha il desiderio di crescere facendo convention in giro per l’Italia e all’estero e volendo creare ekklesie locali . Interessante per il panorama italiano. Ma non è finita qui ! Questo nuovo movimento allo stato embrionale (passatemi il termine) ha un altra natura. E’ rivelato, ha un profeta che è per sua ammissione è theopneustos . Ci saranno pure delle teofanie dirette o indirette ?
      Tutti elementi di marcata discontinuità con la religione dei testimoni da cui il “profeta” e quasi tutti voi provenite. Sono curioso. Vedremo. E poi ci sono le profezie. O meglio la profezia . Perché in realtà ne ho letta solo una marcatamente presentata come profezia, la futura guerra USA-RUSSIA. Francamente tutto questo è Interessantissimo dal mio punto di vista.
      Vi sto studiando e catalogando ? Può darsi. Un movimento che ha un profeta vivente che riscrive la bibbia e addirittura la ridefinisce la taglia e la cuce con nuovi libri si deve prendere delle responsabilità e non si deve fare problemi se qualcuno la osserva con occhio “critico”. Ma lo faccio con tutto il rispetto. Non mi basta più solo leggere . Volevo anche un po’ interagire per avere reazioni e più info , ma sempre con rispetto per la vostra spiritualità.
      Le risposte di oggi di alcuni di voi non mi hanno assolutamente deluso o offeso. Termini come “RIDICOLO” “PAGATO” frasi come “resta del tuo partito ottuso, ora hai stancato, il cinismo degli indottrinati li fa insensibili al dolore altrui, e tu ne porti la bandiera, vai a prepararti per le adunanze” o “ Ho devo spiegartelo a cartoni animati usando Lele e Sofia abusati da qualcuno del CD?? ” “GODZILLA” (questa molto simpatica) e tutte le altre, dal mio punto di vista sono informazioni. INFORMAZIONI DI EVIDENTE EMOZIONALITA’ di base del movimento.
      Un movimento che facesse affidamento più alle dottrine come ad esempio il NUOVO PATTO e meno affidamento sull’incipit pedofilia/CD corrotto sarebbe stato più gradito da un punto di vista storico ma siamo nell’era del web e tutto serve per aumentare visibilità a mio modesto avviso.
      Ma su una cosa non permetto a nessuno di accusarmi (vedi moderatore1) : la mia mancanza di rispetto. Sono stato fin dal primo post (e la redazione li ha tutti in archivio) sempre gentile e rispettoso sapendo che non sto a casa mia, ma ospite temporaneo (la mia presenza qui è limitata nel tempo) di una casa di cui non condivido quasi nulla.
      Anche oggi sulla esperienza della Signora Sandra HO SOTTOLINEATO IL MIO RISPETTO per il caso umano che c’è dietro ma certo non potevo battere le mani non credete ? Non condivido assolutamente le motivazioni dell’abbandono che mi sembrano tutte uguali alle altre “ESPERIENZE” pubblicate sia in questo forum che in altri.
      Un saluto a ROMARIO, RUGIADA RIFLESSIVO e GIOSIA, con un suggerimento : vivete senza rancori per i vostri ex fratelli , vivrete meglio. Cordiali saluti Debora.

      • Nessuno ti ha chiesto di applaudire. Dovevi leggerla e stare zitto! Quando una persona ti racconta la sua ventennale sofferenza e in cuor tuo pensi che non sia nulla di che…gli dici mi dispiace per la tua sofferenza oppure taci. Non puntualizzi su un Blog pubblico come hai fatto. Con quale fine poi?

        Non solo sei stato irrispettoso, sei pure un presuntuoso saccente.

      • “Con tutto il rispetto per la vicenda personale e per i motivi dell’abbandono non condivisibili ma da rispettare”.
        L’AVEVO SCRITTO .

        Per il resto sono un uomo libero e di liberi pensieri e scrivo quello che penso senza peli sulla lingua anche in pubblico.
        Spero che non diventi anche questo un caso da SPOTLIGHT ITALIA.
        Ma non sono qui a discutere ma ad esplorare.
        Non credo di aver offeso nessuno facendo delle considerazioni generali e non personali, ma se mai qualcuno si fosse offeso, chiedo venia.

        Cordiali saluti.

      • Non considero di avere ex-fratelli. Anzi mi sento sorella del mondo intero in quanto tutti generati da un unica famiglia.
        Questo per dirti quanto rancore tengo…
        Credo però che i TdG facciano un po’ di confusione sulla loro famiglia: si chiamano fratello e sorella tra loro, escludendo così miliardi di persone da un rapporto filiale con Dio, come se non avessero lo stesso Padre….per poi etichettare coloro che non corrispondo più al loro ideale come ex-fratelli,come se i legami di sangue vanno e vengono….mah!

  28. Io sono un tdg da 24 ma quello che leggo su questo blog non mi disturba affatto anzi mi stimola.Non ho mai letto così tanto la Bibbia e cosi profondamente da quando visito questo spazio. Sono più informato di prima biblicamente parlando mi sono comprato un interlineare sto facendo tutte le valutazioni del caso.
    E’ innegabile che questo blog ha un sapore del tutto diverso da tutti gli altri siti che parlano di tdg o di profezie. Ma se un giorno dovessi arrivare alla conclusione che anche qui come scrive qualcuno c’è solo “aria fritta” beh semplicemente smetterei di frequentare questo spazio senza fare tante polemiche o dibattiti. Sinceramente devo dire che ogni tanto provo ad accennare a qualcuno le cose che leggo qui, al momento solo ai parenti ma la reazione che vedo purtroppo è la stessa che vedevo nei cattolici 20anni fa quando parlavo loro di quello che imparavo dai tdg e questo mi fa rilettere molto. Ad altri fratelli provo anche a parlare di alcune defezioni del cd ma questo è reato di lesa maestà. Incredibile ma se tu esprimi perplessità sul modo di operare di Gesù o di Geova ne nasce una bella conversazione con scambi di opinione se esprimi perplessità sul modo di operare del cd sei blasfemo! Detto questo redazione ho una cosa da chiedere. Probabilmente mi sono perso qualcosa ma ancora non ho ben capito il vostro pensiero al riguardo. Ma i tdg in generale o il cd in particolare non hamno mai goduto del favore di Dio o lo hanno perso solo negli ultimi anni. Somo stati “vomitati” negli ultimi anni? Gentilmente ringrazio ed attendo una risposta se possibile.

    • Silvano, i Testimoni di Geova non sono mai stati il popolo di Dio ne il CD è mai stato il canale utilizzato da Yahweh. Per lui sono uguali a tutte le altre religioni che sono in attesa del ritorno di Ieosus. È tutte dovranno rendere conto a Ieosus di quello che hanno fatto.

  29. Mi chiedevo, se i TdiG che vengono messi al bando in Russia, cioe che non possono piu svolgere la loro funzione come tale.
    Potrebbero venire in Europa o in USA,magari come rifugiati o perseguitati politici.
    Sicuramente saranno accolti a bracce aperte anche da i lori Exfratelli che sono da questa parte del mondo, cosi potranno evitare la persecuzione.
    Che ne pensate puo essere una buona idea.
    Poi aspettano che Puttin muore e dopo ritornano in Russia.
    Oppure si dissocino dalla societa JW.Org.,cioe uscite da essa,cosi eviterete la persecuzione che si potrebbe abbatere su di lei.
    Buona notte.

  30. Nel movimento non c’è libertà c’è solo sottomissione a piramide…
    Giuseppe…
    La fine ormai e solo una favola un po’ invecchiata..
    Saluti a tutti
    Forza Benevento…

Leave a Reply