Crescita o decrescita?

Cara redazione, ho una domanda da farvi. Gli Annuari ci dicono che stiamo avendo una crescita fenomenale. Invece su molti siti leggo che le nostre attività stanno crollando. A chi devo credere? Grazie.

Grazie per averci scritto. Come tutti i ragionieri sanno, alle statistiche e ai numeri si può far dire un sacco di cose. Per capire come stanno realmente le cose, ti consigliamo di leggere i totali a fine pagina di due Annuari molto distanti tra loro. Noi abbiamo preso come esempio quelli del 1992 e del 2013.

Se confronti i due annuari per conto tuo, noti che: si predica quasi il doppio di ore (1.748.697.447 del 2013 contro le 951.870.021 del 1991) per avere un numero di battezzati più basso. (300.945 del 1991 contro i 268.777 del 2013). Quindi l´attrattiva del messaggio dei Testimoni di Geova non é affatto aumentata col tempo. Al contrario, l´attrattiva al messaggio é crollata di quasi il 50% in circa 20 anni, cioè si predica il doppio per raccogliere di meno di 20 anni fa. Questo a livello mondiale, non solo locale.

La realtà, comunque, é molto peggio. Il numero totale dei battezzati citato prima include anche il numero di tutti i ragazzi che sono nati in una famiglia di testimoni di Geova e che poi si sono battezzati nello stesso periodo. In 20 anni di ragazzi ne nascono e ne crescono molti fino al battesimo. Quindi il numero di NUOVI, eliminando i figli, é davvero molto basso.

Se ti prendi il tempo di contare tutti quelli che si sono battezzati nello stesso periodo di tempo, sommando il totale dei battezzati anno per anno, ti rendi conto si sono battezzati 6.480.155 persone dal 1992 al 2013. Sommando questo numero ai 3.846.311 proclamatori del 1992, nel 2013 ci sarebbero dovuti essere 10.326.466 proclamatori. Invece l´annuario registra una media di solo 7.538.994 proclamatori.

Dove sono finti i circa 2.800.000 proclamatori mancanti? Anche se vogliamo mettere nel conto la morte di 800.000 proclamatori in 20 anni, un numero molto alto, mancano lo stesso 2.000.000 di proclamatori. Questi se ne sono andati tutti via, non sono più testimoni di Geova. Ne sono entrati oltre 6.000.000 e ne sono usciti circa 2.000.000. I Testimoni di Geova hanno quindi una emorragia che oscilla tra il 25 e il 33 per cento in 20 anni. Non sono tanti, sono un numero ENORME.

Come ha dimostrato recentemente il discorso di Stephan Lett, uno dei tasti più dolenti é quello finanziario. Se confronti i due annuari trovi scritto: “Nel corso dell’anno di servizio 1991 la Watch Tower Society ha speso 40.219.589,01 dollari” solo per il personale e poi “Nel corso dell’anno di servizio 2012 i testimoni di Geova hanno speso oltre 184 milioni di dollari” solo per il personale.

Mentre in 20 anni i testimoni sono cresciuti di circa il 120 per cento, le spese dei beteliti in 20 anni sono aumentate del 450 per cento. Negli ultimi 3 anni le spese sono ulteriormente aumentate in maniera vertiginosa a causa dei progetti di costruzione, tanto da spingere il Corpo Direttivo a chiedere soldi su jw.org. Viceversa, secondo fonti interne, nello stesso periodo le contribuzioni hanno avuto un drastico calo di circa il 25 per cento.

Se si aggiunge il fatto che circa il 40 per cento del territorio della Terra non é stato ancora predicato, ci si rende conto di come stanno le cose. Tutti questi elementi sulla crescita dei testimoni di Geova, tratti dalle loro stesse pubblicazioni, dicono una realtà molto diversa da quella prospettata da jw.org.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.