Fulgida luce o profonda caligine?

 

Una scrittura molto usata dal Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova é Proverbi 4:18: che dice “Ma il sentiero dei giusti è come la fulgida luce che risplende sempre più finché il giorno è fermamente stabilito”. Peccato che si dimenticano di riportare come termina il pensiero al versetto 19, che dice: “La via dei malvagi è come la caligine; non hanno saputo in che cosa continuano a inciampare”.

In buona sostanza, Proverbi dice che un malvagio si differenzia dal giusto per come la sua via risulta chiara. Se la sua comprensione delle vie di Dio aumenta come il sorgere del sole, allora puó considerarsi giusto. Se viceversa la sua comprensione é un continuo inciampare, allora si trova nella caligine dei malvagi, nella notte piú buia. Quale é la situazione del Corpo Direttivo?

Non vogliamo esprimere giudizi. Ci limitiamo a riportare testualmente cosa dicevano su tre punti: (1) Il libro il Mistero Compiuto distribuito nel 1919 che secondo loro ha dato inizio ai Testimoni di Geova odierni. (2) Il loro intendimento sulla generazione di Matteo 24:34. (3) La loro comprensione degli ultimi giorni. Esaminando la “loro via” ognuno puó comprendere se é come il sole che sorge, o come la caligine che fa inciampare.

Affermazioni apparse su “Mistero Compiuto” – (tratte da www.jwsurvey.com)

Charles Taze Russell era lo “Schiavo Fedele e Discreto” e anche il settimo angelo menzionato nel libro di Rivelazione. (pp.4-6, 53, 169)

Il libro di Ezechiele profetizzava che Dio avrebbe separato Russell da sua moglie, Maria, e la avrebbe fatta morire davanti ai suoi occhi. (pp.483-484)

Russell avrebbe continuato a sopraintendere all´opera di predicazione anche dopo la sua morte (pp.144, 256)

Ezechiele 33:22 prediceva che Russell avrebbe continuato a parlare dalla tomba attraverso il libro il Mistero Compiuto (p.530)

Il libro il Mistero compiuto era stato provveduto “divinamente” al genere umano, e rappresentava l´incenso profetizzato in Rivelazione 8:5. (p.145)

Rivelazione 14:20 prediceva la distanza tra dove il libro il Mistero Compiuto era stato scritto e dove era stato stampato (p.230)

La forte voce di Rivelazione 14:18 era arrabbiata perché Russell non era riuscito a completare il libro il Mistero Compiuto. (p.227)

Il “behemoth” of Giobbe 40 rappresenta il motore, e il “leviathan” di Giobbe 41 rappresenta la locomotiva. (pp.84-85)

Il primo cavaliere di Rivelazione 6:2 rappresenta il vescovo di Roma come rappresentante personale di Satana. (p.106)

Michele e i suoi angeli di Rivelazione 12, rappresentano il Papa e i suoi vescovi. (p.188)

La “voce nel cielo” di Rivelazione 18:4 é la voce della Watchtower (p.276)

Rivelazione 18:1 descrive la gloria di Cristo che causa luce al mondo dal 1874 in poi, che genera una lunga lista di invenzioni che includono : filo spinato, registratori di cassa, macchine da scrivere e aspirapolvere. (p. 273)

La generazione di Matteo 24:34

1 versione: Studi sulle Scritture vol VI p. 602 dice che la generazione rappresentava LE PERSONE DELLE NAZIONI durante gli ultimi 36 anni e mezzo fino al 1914

2 versione: La Torre di Guardia del 15 Feb 1927 p.62 dice che la generazione rappresentava GLI UNTI a partire dal 33 E.V. fino alla fine del sistema di cose

3 versione: La Torre di Guardia del 1951 1 Luglio p.404 dice che la generazione rappresenta LE PERSONE DELLE NAZIONI. In vita dal 1914, e successivamente viene detto che dura approssimativamente 70 – 80 anni circa.

4 versione: La Torre di Guardia del 1995 1 Novembre p.20 dice che la generazione rappresenta le PERSONE DELLE NAZIONI in vita durante il tempo della fine ma non si puo calcolare la sua lunghezza temporale. Quindi niente 70 – 80 anni.

5 versione: La Torre di Guardia del 2008 15 Febbraio pp.23-24 dice che la generazione rappresenta GLI UNTI in vita durante il giorno del Signore.

6 versione: La Torre di Guardia del 2010 15 Aprile p.10 dice che la generazione rappresenta non UNA ma DUE generazioni di unti che si sovrappongono nel tempo della fine

ULTIMI GIORNI

Per Russell gli Ultimi Giorni…

1799 – Iniziarono gli ultimi giorni

1874 – Inizia la presenza invisibile d Cristo

1878 – Cristo viene incoronato Re nei cieli

1914 – Il mondo termina e gli unti vengono risorti in cielo

Per Ruherford gli Ultimi Giorni …

1914 – Iniziano gli ultimi giorni

            Cristo viene incoronato Re nei cieli

            Inizia la sua presenza invisibile

1925 – Il mondo termina e si ha la risurrezione dei Patriarchi (Fece costruire addirittura Bet-Sarim, una villa per accogliere i Patriarchi, ma poi ci andó ad abitare lui)

Per il successivo Corpo Direttivo gli Ultimi Giorni ….

1914 – Iniziano gli ultimi giorni

            Cristo viene incoronato Re nei cieli

             Inizia la sua presenza invisibile

1975 – Arriva la fine

Per il Corpo Direttivo successivo al 1975 gli Ultimi Giorni ….

1914 – Iniziano gli ultimi giorni

             Cristo viene incoronato Re nei cieli

             Inizia la sua presenza invisibile

Circa 70 -80 dopo il 1914 arriva la fine

Per l´attuale Corpo Direttivo gli Ultimi Giorni ….

1914 – Iniziano gli ultimi giorni

            Cristo viene incoronato Re nei cieli

             Inizia la sua presenza invisibile

Non sapendo quando arriva la fine, tanto vale costruire a tutta forza.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.