Giù la maschera

maschere

In rete sta circolando una “risposta a domande” da parte del blogger Teofilo di Patmos che sta facendo tremare “i piani alti” della Watchtower. Il popolare blogger fornisce la prova scritturale, basata sulla Traduzione del Nuovo Mondo e sulle pubblicazioni della Watchtower, che la nomina “dallo spirito” degli anziani di congregazione, dei Sorveglianti viaggianti e dello stesso Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova è tutto un clamoroso imbroglio. Si sta facendo di tutto per non far circolare queste lettera. Noi ve la proponiamo integralmente.

************************

Mi hanno spesso fatto una domanda. Il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, i loro anziani, i loro sorveglianti, e in generale gli anziani e i sorveglianti di qualunque altra religione cristiana, sono nominati dallo “spirito santo”? La risposta è netta. No. Secondo le Scritture, questo è impossibile. Dato che questa domanda mi viene posta principalmente dagli amici che sono appartenenti ai Testimoni di Geova, useremo la Bibbia dei Testimoni di Geova e le loro pubblicazioni per dimostrare questa chiara e semplice verità.

Cosa dicono le Scritture sui “doni” miracolosi che vennero dati ad alcuni uomini del primo secolo? La Torre di Guardia dice a riguardo a questi “doni” negli uomini:

*** w10 15/9 pp. 18-19 parr. 8-9 L’unità cristiana glorifica Dio ***

Paolo ricorse a una consuetudine anticamente diffusa tra i soldati per illustrare il fatto che Gesù ha provveduto “doni” negli uomini [il corsivo e le parentesi sono nostre] per rendere la congregazione unita. Un soldato che tornava a casa vincitore poteva portare con sé un prigioniero straniero perché servisse come schiavo e aiutasse la moglie nelle faccende domestiche. (Sal. 68:1, 12, 18) In modo analogo, vincendo il mondo Gesù si assicurò molti prigionieri, per così dire, che divennero spontaneamente suoi schiavi. (Leggi Efesini 4:7, 8). Come impiegò queste persone? “Egli diede alcuni come apostoli, alcuni come profeti, alcuni come evangelizzatori, alcuni come pastori e maestri, in vista del ristabilimento dei santi, per l’opera di ministero, per l’edificazione del corpo del Cristo, finché perveniamo tutti all’unità della fede”. — Efes. 4:11-13.

Fine citazione

Di quali “doni” negli uomini si parla? Dato che alcuni, dopo aver ricevuto questo “dono” potevano diventare “profeti” o “apostoli”, è ovvio che si parla dei doni miracolosi dello spirito che venne versato su alcuni uomini del primo secolo. Paolo dice che alcuni di questi “doni” miracolosi negli uomini servivano nel primo secolo ad edificare le congregazioni. Questo è vero. Nel primo secolo alcuni uomini ricevevano una speciale manifestazione dello spirito santo, che permetteva loro di insegnare come non erano capaci di fare con le loro sole proprie forze.

Questi “doni” negli uomini sarebbero durati per sempre? No. A questo riguardo, il libro Perspicacia dice:

*** it-1 p. 720 Doni di Dio ***

Doni dello spirito. Nel I secolo E.V. il battesimo con lo spirito santo era accompagnato da doni miracolosi. Questi servivano come segni indicanti che Dio non usava più nel suo servizio la congregazione ebraica, ma che aveva dato la sua approvazione alla congregazione cristiana stabilita da suo Figlio. (Eb 2:2-4) Il giorno di Pentecoste il versamento dello spirito santo fu accompagnato da doni miracolosi, e in ciascun caso menzionato in seguito nelle Scritture in cui vennero trasmessi i doni miracolosi dello spirito, era presente almeno uno dei dodici apostoli o Paolo, che era stato scelto direttamente da Gesù. (At 2:1, 4, 14; 8:9-20; 10:44-46; 19:6) Evidentemente con la morte degli apostoli non si trasmisero più i doni dello spirito, e tali doni miracolosi cessarono completamente quando coloro che li avevano ricevuti scomparvero dalla scena terrestre.

Paolo enumera nove diverse manifestazioni o operazioni dello spirito: (1) parola di sapienza, (2) parola di conoscenza, (3) fede, (4) doni di guarigione, (5) opere potenti, (6) profezia, (7) discernimento di espressioni ispirate, (8) lingue e (9) interpretazione di lingue. Tutti questi doni dello spirito servivano a uno scopo utile, contribuendo non solo alla crescita numerica della congregazione, ma anche alla sua edificazione spirituale. — 1Co 12:7-11; 14:24-26.

Fine citazione

In questa spiegazione, viene giustamente detto che i doni miracolosi negli uomini nel primo secolo sarebbero col tempo spariti. Questo è quanto è realmente accaduto. Dopo la fine dell’ultimo apostolo, gradualmente tutti i doni miracolosi negli uomini sparirono.

Dove sta la truffa? Il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, come il clero di tantissime altre religioni, vuol far credere che esistono “due serie” di “doni dello spirito”. La prima serie: “(1) parola di sapienza, (2) parola di conoscenza, (3) fede, (4) doni di guarigione, (5) opere potenti, (6) profezia, (7) discernimento di espressioni ispirate, (8) lingue e (9) interpretazione di lingue” che sono stati poi eliminati con la morte degli Apostoli.

Secondo questi signori, esiste poi una seconda serie di “doni” negli uomini “(1) apostoli, (2) profeti, (3) evangelizzatori, (4) pastori (5) maestri” che invece non sarebbero spariti, ma che esistono ancora. Questa è una clamorosa bugia che va contro le Scritture. In nessun punto delle Scritture viene detto che esistono dei doni miracolosi che scompaiono nel primo secolo, e altri doni miracolosi negli uomini che rimangono. Lo si vede immediatamente vedendo come il dono (6) della prima serie, la profezia, è identico al dono (2) della seconda serie, i profeti. Esisteva un solo spirito santo che dava a tutti i doni dello spirito. Quando i “doni” miracolosi negli uomini sparirono, non ne rimase in piedi nemmeno uno.

Perché il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, come il clero di moltissime altre religioni, vuol far credere che esistono due tipi di “doni” negli uomini, alcuni che scompaiono e altri che restano? Vogliono far credere questa finzione perché devono poter sostenere che nelle Congregazioni dei Testimoni e in altre Chiese operano “anziani, pastori, maestri e evangelizzatori” nominato dallo spirito santo, a cui essere ubbidienti.

Questo non può essere vero. I doni dello spirito, come dicono le loro stesse pubblicazioni, sono spariti. Questi includono anche i doni di “maestro, pastore e evangelizzatore”. Se oggi esistessero pastori e maestri nominati dallo spirito santo, in mezzo a queste religioni dovrebbero esserci anche “profeti e apostoli”. Vi risulta che in mezzo ai Testimoni di Geova esistono dei profeti in grado di profetizzare il futuro? La risposta è ovvia: no. Allo stesso modo non possono esistere uomini che hanno ricevuto il dono dello spirito di anziano o pastore.

Questo chiaro e semplice ragionamento illustra in maniera fotografica come né nei Testimoni di Geova né in qualsiasi altra religione cristiana possano esistere pastori, maestri e evangelizzatori nominati dallo spirito. Le persone che ricoprono questi ruoli sono tutti semplici uomini che si sono nominati l’uno con l’altro in incarichi di potere. Non hanno nulla di più rispetto agli altri credenti, e non vengono guidati da Dio in nessun modo speciale.

Questo porta alla conclusone ultima. Nemmeno gli anziani che compongono il Corpo Direttivo, e il clero delle religioni in generale, secondo le Scritture, può essere stato nominato dallo spirito santo. Sono semplici uomini, con nessun dono speciale, e non sono mai stati guidati da Dio in nessun modo speciale. È stata tutta una clamorosa truffa. Fa male saperlo, ma le scritture dicono quello. A meno che qualcuno pensa che la parola di semplici uomini abbia più autorità della Parola di Dio. Questa sarebbe un’altra storia.

98 Comments

  1. Ottimo articolo splendidamente spiegato…mica per nulla in Matteo 23:8-10 leggiamo le parole pronunciate da Jesus…”non chiamate nessuno vostro condottiero sulla terra…mentre voi siete tutti fratelli “.. cioè tutti uguali, nessuno si sarebbe dovuto innalzare aldisopra di un altro, vantando nomine attribuite allo Spirito Santo…le Scritture parlano chiaro.

    • Sono molto felice di avervi trovato e aver trovato Zion Club. Volevo fare una domanda biblica….Zion dice che dopo lo scontro nato russia ,in cielo Gesù farà cadere satana e non avrà più poteri. Allora cosa significano le parole…”guai alla terra e al mare , perché il diavolo è sceso a voi avendo grande ira, sapendo che ha un breve periodo di tempo”? Grazie se mi risponde rete.

    • La nomina non è altro che una promozione aziendale, nell’azienda appunto religiosa, della wts. Altro che spirito santo;si nomina per amicizia, simpatia, favore, legami familiari, tornaconto personale ecc.ecc.

    • Nella Bibbia geovista , in Matteo 23 : 10 . Hanno sostituito il termine : ” guida ” con , condottiero ! ….anche se se è ‘ un sinonimo ma a dire il vero un po’ forzato ! questo serve a non far ricadere il ” sospetto ” sul Corpo Direttivo! ( presunta Guida geovista ) Sono maestri nell ‘ usare altri termini , ” sostitutivi ” , quando si tratta di allontanare da loro o dall – organizzazione : ” ombre ” !

  2. Non fa una piega. Ah bugiardiiiiiiiiiii !!!!! Si sono nominati l’un l’altro, altro che Spirito Santo. Che onore vivere in questi tempi di rivelazioni di verità.

  3. Cmq ironia a parte, x chi ancora si autogiustifica…dicendo : ma io cerco di fare il bene x i miei fratelli e da questa posizione posso farlo meglio ( nominato), beh amico te lo dico chiaro, stai servono uomini che servono altri uomini che servono altri uomini che servono altri uomini…..che servono il diavolo!!!!!
    Dalla stessa fonte no può sgorgare acqua dolce e acqua salata, disse LUI.
    Quindi basta con le fregnate e prenditi le TUE responsabilità.
    🙂 🙂 🙂

  4. Era chiaro fin dal principio, come può lo spirito di Dio eleggere persone arroganti e prevaricatrici per rappresentarlo? Da ex anziano ho visto e udito cose davvero ignobili perpetrate da anziani investiti di autorità; peccati nascosti, favoritismi, nepotismo, simonia; che solo a parlarne mi viene ancora tristezza.

  5. Gesù disse che chi non entra dalla porta principale è un ladro, chi accetta la gloria degli uomini non può avere la gloria di Dio, e in tutte le religioni ho sempre visto solo chi cerca la gloria degli uomini.

  6. Chi è più grande, colui che giace a tavola o colui che serve?

    Secondo voi cari anziani, che titolo può avere un semplice garçon?

  7. la loro risposta sarà sempre la stessa: quando una persona rispetta i requisiti posti nelle Scritture per essere idonei come anziani è come se fosse stata nominata dallo Spirito…

    • Si, un po’ quando la notte di Natale i bambini scoprono che è il papà a portare i regali di Natale. E lui dice: è come se li avesse portati Babbo Natale. Ora sta ai bambini continuare a credere a Babbo Natale o meno 😀

    • Sì? Intanto però si deve comunque fare i conti con la citazione di 1 timoTeo 3:1 in poi, checché tu voglia dire. Che in una chiesa ci debba essere un pastore è indubbio, lo dice la scrittura che “chi aspira ad un incarico di sorveglianza desidera un’ opera eccellente”. O no? E la Bibbia stabilisce i canoni a cui egli debba ispirarsi e a cui costantemente riferirsi. I famosi “requisiti”, che ti piaccia o meno questa parola. Ed è ovvio che un uomo timorato di Dio che riesca ragionevolmente a soddisfare requisiti scritti nella Bibbia, ispirata dallo spirito santo, sia infine nominato secondo la volontà dello spirito di Dio. Cosa ci trovi di strano in questa osservazione? Non si può sconfessare il modo stabilito da Dio, non dal corpo direttivo dei testimoni di Geova, di nominare un episkopos, solo perché abbiamo tutti noi conosciuto anziani che di fatto hanno “contristato lo spirito santo”. Conosci un altro modo per costituire scritturalmente un anziano, che DEVE essere necessariamente provveduto all’ ekklesia? Poi, sul fatto di collegare il concetto di “doni negli uomini” alla convinzione che li’ la bibbia si riferisca alla nomina di anziani, l’osservazione è pertinente, poiché effettivamente i doni dello spirito morirono con gli apostoli. Grazie se verrò pubblicato.

      • Ciao Beta
        Proprio perchè il CD sostiene che i Doni dello Spirito Santo cessarono nel primo secolo, ecco che le nomine all’interno dell’organizzazione vengono fatte seguendo profili psico-somatici del candidato, che siano in linea con le indicazioni bibliche , nulla più; ma dunque sempre scelti e decisi da uomini manovrabili, e i fatti dimostrano, che vengono spesso scelti con spirito di parte ; quindi per parlare terra terra, Lo Spirito Santo non ne decide nulla; è estraneo a quanto succede nell’organizzazione dei tdg, e di dette nomine non vi è alcuna guida dello Spirito su di loro, e non detta agli anziani “scelti sempre dagli uomini”alcuna indicazione ; sono uomini che in qualche modo interpretando arbitrariamente le scritture, danno indicazioni su come scegliere un candidato, che di fatto non sanno cosa c’è nel suo cuore , e spesso si è dimostrato che il candidato eletto, si era macchiato di crimini orribili come quello di avere abusato di un bambino, sia prima che dopo la nomina. Vedi il resoconto della Commissione Reale Australiana
        Quindi anche nei famosi comitati giudiziari dove il nucleo di anziani decide la disassociazione-dissociazione , mostrando solo intolleranza e condanna per i dissidenti , e che alla fine dice che la decisione è presa dallo Spirito Santo, anche quella è una balla .
        Quindi uomini che guidano altri uomini, che contraddicendo le parole del Grande Signore Gesu, il Signore della Gloria e il Salvatore di tutti, si sono tra l’altro distinti in circa 100 anni ,a formulare una infinità di previsioni della fine , dimostrando di essere dei falsi profeti, investiti di nulla da parte del Signore, e si può tranquillamente concludere che ogni proclamatore segue un pugno di uomini che hanno dimostrato di non essere depositari di nulla da parte del Signore, ma che dettano dottrine adattandole all’evolversi dei tempi.
        Come disse Il Signore Gesù: ciechi che guidano altri ciechi; nulla più.
        Sai io non salirei su un autobus dove alla guida vi è un conducente che di fatto ha causato numerosi tamponamenti e dimostra di non conoscere il percorso; e se per un tratto ho fatto un percorso con questo conducente , esaminando la sua condotta di guida instabile e insicura, da persona riflessiva, scenderei presto da tale mezzo; non so se mi sono spiegato.
        Quindi cara, valuta seriamente , come è possibile che un gruppo di uomini che capovolge reiteratamente le sue enunciazioni, e che mostrano intolleranza verso i dissidenti e non gradisce obiezioni ,ti sta portando nel Regno di Dio
        Pensa per 100 anni ha proclamato che era in corso l’ultima generazione, ma ora che questa è trapassata da un pezzo per non ammettere che la data del 1914 è fallita, cosa fa, inventa la doppia generazione contraddicendosi e contraddicendo le parole del Grande Signore Gesù in Matteo 24, 34; quindi vedi la loro cecità ?

        Non me ne volere , la mia è solo analisi critica, nulla di personale
        Dio ti benedica

      • Ieosus disse ai suoi discepoli: “Voi siete tutti fratelli”. Inoltre, Geremia profetizzò in merito al nuovo patto dicendo che nessuno avrebbe più insegnato al proprio compagno ma che tutti avrebbero conosciuto Yahweh. Ora, è logico pensare che tra fratelli ci debba essere chi insegna, chi presiede chi amministra e chi giudica?! Se un memro di una famiglia vuole adoperarsi per i suoi fratelli e sorelle ha bisogno di una qualifica e di un piedistallo?!

    • Caro Samgar dici bene…. È come se…. Ma non è. Pura illusione, arte tipica di ogni religione che cerca di imporsi sulle genti. È come se equivale a dire che ingannano se stessi con falsi ragionamenti, infatti le nomine vanno e vengono, ma lo spirito restò su Pietro anche quando tradì Gesù. Prova te a mordere la mano di un tuo fantomatico pastore e vedi cosa ti fa sotto l’ influsso del suo “apperente spirito “.

  8. Ape, sei irrimediabilmente formidabile, nelle tue audaci parole sigli una verita’inoppugniabile,il tuo pungiglione inietta franchezza senza scampo, grazie per lo sprono!

  9. In Luca 8,10 Gesù dice AI DISCEPOLI che a loro è “dato” di conoscere i misteri del Regno mentre in 8,12 afferma che il diavolo porta via la Parola dal cuore.

    • Innanzitutto l articolo si riferisce solo a una incongruenza delle varie religioni. Le Scritture dicono che ad un certo punto tornano due tipi di doni. Apostolo e profeta. Poi in rete si dice un po’ quello che si vuole. In realtà Teofilo non ha mai detto di essere ispirato o di avere i doni dello spirito come i cristiani del primo secolo . Viceversa ha detto di avere un messaggio da dare spinto dalla forza santa . Fine del messaggio, fine del compito. Ecco perché non raduna discepoli, non fonda religioni, non nomina rappresentanti, non fonda organizzazioni. Lui dice quello che deve dire. Poi gli altri possono crederci, non crederci, farsi una risata, giocare a scacchi, oppure possono credergli e cercare di aiutarlo. Tutto qui.

      • Non ci vedo molta differenza tra “essere ispirato” e “avere un messaggio da dare spinto dalla forza santa”.
        E’ un po’ come quando il CD dice di non essere “ispirato” da Dio ma “guidato”.
        Senza offesa per il paragone…

      • La differenza è semplice. Chi si definisce ispirato ogni cosa che dice è volontà di Dio. Esempio classico il papa o il Corpo Direttivo dei tdg che ti dicono anche che musica ascoltare. Um messaggio ispirato invece è un altra cosa. Dio c’entra solo in quella specifica informazione. Per il resto è una persona come tante.

      • Salve, un’osservazione.
        Pertanto OGNI cosa che disse Mosè era volontà di Dio? Ogni cosa che disse Davide, ogni cosa che disse Pietro? Non mi pare sia esattamente così. Sarebbe interessante approfondire questo punto. Gradirei una risposta, grazie.
        Barsabba

      • Barsabba, vuoi fare il furbo…..ogni cosa relativa allo scopo al proposito….certo che se vuoi confondere ispirato con perfetto….Gaia tu….ti pare forse che una cosa di quelle che Mosè disse mandato da Yahweh abbia dovuto essere modificata o rivista?
        Dai non farmi dire queste cose….sono certa che le capisci….fai solo il furbo.
        Per quanto riguarda la tua affermazione dal podio…..visto che le Fai spesso come dici la prossima volta registra e ci Fao ascoltare, e poi permettimi anche di dirti che se vai così spesso sul podio, e dico quel che dici senza conseguenza, devi essere un pezzo grosso….anche un Po come dire disubbidiente….Non dovresti stare in questo blog, a meno che non voglia salvarci quindi ci devo spiegare tante cose.:-) 🙂 🙂

      • Grazie per la risposta Ape. Non sai chi sono io, non so chi sei tu: siamo pari. 🙂
        Veniamo a noi. Redazione dice: “Un messaggio ispirato invece è un’altra cosa. Dio ci entra solo in quella specifica informazione. Per il resto è una persona come tante.” Questa è esattamente la descrizione di Mosè, Davide, Pietro, ecc. Non è che anche quando chiedevano un bicchiere d’acqua erano ispirati! Lo erano solo quando parlavano in nome di Dio. Mi pare che su questo ci siamo intesi: costoro erano “ispirati” in questo senso. Rimane la domanda: Teofilo è “ispirato” (secondo l’accezione che abbiamo appena dato) quando scrive articoli nel nome del Signore? Egli dice di sì. Mi sbaglio?
        Io non devo e non voglio salvare nessuno (grazie a Dio)!
        Ora, se possibile, senza divagare, vorrei una risposta sulla questione specifica che ho sollevato. Grazie
        Barsabba

      • Barsabba stai trollando, nel senso che stai deviando il discorso dal soggetto. Se hai domande a Teofilo, vai su Facebook e lo trovi. In questo post parliamo d altro. Grazie

  10. In tutta franchezza e col dovuto rispetto per ogni contributo: ma davvero c’è realmente bisogno di scomodare la Parola di Dio per capire e dimostrare che quegli scalzacani del C.D. non sono “inviati” e “scelti” dall’Onnipotente?
    A qualunque persona normale, anche non particolarmente istruita in tematiche religiosr, appaiono per quello che sono: membri di un Consiglio d’Amministrazione di una multinazionale che fattura miliardi di dollari.
    E per dire questo non ho avuto bisogno manco di una particolare “illuminazione
    progressiva”; ho usato semplicemente la testa che il Buon Dio mi ha dato…

    • Giusta osservazione Cruz.
      Basti pensare che in 100 anni di storia della torre di guardia , non si sono mai viste altrove, così tante convinzioni rigettate , e scartate e reinventate .
      Caro vigilane
      Anche la tua conclusione è giusta; tale intolleranza si vede solo tra gli estremisti dell’isis, i quali uccidono di fatto i dissidenti, mentre la wts uccide moralmente i dissidenti; ciò è estremamente preoccupante vista la sofferenza che ne scaturisce dalla disassociazione-dissociazione
      Ciao

    • Non ha detto di essere ispirato? Ma se dici il contrario di quello che loro dicono ti espellono per apostasia… Accendi i neuroni amico.

    • @Silvano
      Giovedì o Domenica in una adunanza alzi la mano e dici: “il Corpo direttivo non è ispirato da Geova non è “Il Canale” di Geova ed io non sono d’accordo con tutto quello che scrive nella Torre di Guardia, dillo se hai coraggio. Poi ne parliamo.
      Cordialità!

      • Curiosamente proprio all’ultima adunanza (come altre volte) ho esattamente detto dal podio: “Il Corpo direttivo non è ISPIRATO da Geova”.
        Mi scuso se l’intromissione è risultata sgradita.

  11. Ma che risposta è!!!!! Queste sono regole interne al movimento, che piacciano o no! Sono le loro regole.
    Ma le verità che i Testimoni di Geova predicano dicono che il CD le ha raggiunte attraverso uno studio delle Scritture non per ispirazione divina… (senza entrare nel merito se siano verità o meno)
    ….. e meno male perchè a me questi messaggi “ispirati” mi danno tanta preoccupazione e pensiero.

  12. Cari amici, che lo spirito santo o forza Santa non centri niente con i nominate a tutti i livelli dei Tdg é una Veritá che tutti i nominati o ex nominati sanno bene. Tutti conoscono, nominati ed ex nominati, il teatrino dei pupi siciliani che loro malgrado devono mettere in scena in ogni adunanza fra nominati. Gesù parlò appropriatamente di queste figure chiamandole guide ceche. Quelli del CD sono i moderni figli di Abramo, vedi Giovanni capitolo 8. Quelli del CD sono semplicemente figli del diavolo buggiardi quando hanno cominciato e calugnatori continuano ad esserlo affinché non perdano quello che faticosamente si sono guadagnati. Per chi fa fatica a capire la differenza fra ispirato e messaggero, puó comodamente leggere nella Bibbia la storia di un semplice fanciullo” Samuele” che dovette portare un messaggio scomodo da parte dell’onnipotente all’allora sommo sacerdote…. L’onipotente fa suscitare la progenie di Abramo anche dai sassi se Lui lo desidera. Un abbraccio a tutti

    • Ascolta, la sostanza non cambia. Non è ispirato il messaggero, ma il messaggio. Capisci che stiamo facendo solo esercizio di dialettica. Non voglio star qui a contestare la legittimità o meno di questa “posizione”. Volevo solo dire che è giusto essere chiari e che ognuno si prenda le responsabilità di quello che dichiara, senza giri di parole che ne abbiamo sentiti abbastanza.

  13. Quello che non riesco a capire come fanno quelli del Forum “Testimoni di Geova online”
    a dire delle sciocchezze come le articolano loro.

    I Tdg sono accecati da Satana che non permette loro di avere perspicacia ne intendimento.

    Se questi TdG apologetici fossero nel vero e credessero veramente che il Corpo Direttivo è guidato da Dio ubbidirebbero a cio che il CD stesso scrive cioè di “non leggere siti dissidenti”ne di scrivere con Forum, la loro presenza del sito TDG ONLINE mostra che essi scrivono per puro sport e che essi stessi non credono nella loro Organizzazione perchè disubbidiscono fragrantemente al CD.

  14. Buongiorno a tutti,
    grazie Romario per il tuo commento, fa riflettere la storia di Samuele.
    Rimangono però le mie perplessità perché non mi sembrava che Teofilo si definisse “messaggero”, nel sito del club di Zion mi sembrava piuttosto che si definisse “Theòpneustos”

  15. Cari testimoni di geova, se pensate che il corpo direttivo “non abbia” mai detto che è ispirato, allora state seguendo semplicemente pensieri di UOMINI.

    QUINDI

    !!DECIDETEVI!!

    • Bravo Ivan, giustamente dato che per poter “SPARARE” qualsiasi balla s’inventino di notte i 7 puffi in America devono pararsi il fondo schiena, cos’è c’è di meglio che dire di non essere ispirati? Così loro a qualsiasi dichiarazione fatta possono ritrattare… Comodo no? Ho pensato che potrei fare così anch’io…. Peccato che non ho pecore da tosare!

    • Bravo Ivan, giustamente dato che per poter “SPARARE” qualsiasi balla s’inventino di notte i 7 puffi in America devono pararsi il fondo schiena, cos’è c’è di meglio che dire di non essere ispirati? Così loro a qualsiasi dichiarazione fatta possono ritrattare… Comodo no? Ho pensato che potrei fare così anch’io…. Peccato che non ho pecore da tosare!

  16. Barsabba, io non ho detto che voglio sapere chi sei….:-) 🙂 🙂 🙂 🙂
    Ho detto che vorrei sentirti con orecchie mie medesime…:-) 🙂 🙂 🙂
    E mi spiace tu non voglia e debba salvare nessuno, ora sappiamo anche xché sali spesso sul podio 🙂 grazie
    a volte si dice più di noi di quanto non pensiamo 🙂 🙂 🙂

  17. Per correttezza il CD quando interrogato sulla questione” ispirato” ammette candidamente di non esserlo. Il problema nasce quando gli anziani devono decidere qualsivoglia questione o debbano fare visite di ” incoraggiamento ” . In questi casi viene loro raccomandato di fare ricerche sulle pubblicazioni dello ” schiavo” e isolare chiaramente da queste qual’é l’indicazione che ” lo schiavo” dá a riguardo. I CO suggeriscono caldamente questa linea dichiarando: ” praticamente non c’é nulla di cui lo schiavo non abbia giá scritto qualcosa, una volta trovata la pubblicazione giusta tutti dovrebbero battere i tacchi e fare ció che viene consigliato”. Sicuramente non sono ispirati perché lo dichiarano apertamente e in Australia lo hanno fatto dopo aver giurato sulla Bibbia, se così stanno le cose perché quando si riceve qualsiasi cosa ( libri riviste studi w video cantici) in preghiera si ringrazia Geova che usa “lo schiavo” per i sopra citati doni ” spirituali”?? Come mai il CD che si dichiara non ispirato lo permette??? Questo sì che é un mistero. Dopo quanto esposto provate a mettere in discussione apertamente qualsiasi cosa scritta e aspettate l’effetto che fa… Provateci Anziani… 😉😉😉

    • Devi dire come il CD disassocia chi lo contraddice su questioni dottrinali. Questa è la chiara prova che si considerano ispirati anche se dicono il contrario

  18. Non sono ispirati x la legge, la legalità.
    Non sono ispirati quando sbagliano palesamente.
    Non sono ispirati quando tu prendi decisioni sbagliate in.base alla loro guida.
    Sono ispirati a circuito chiuso, non so se ho stata spiegata.
    E ti dissassociano quando dici che non sei d’accordo sulle questioni dottrinali, ufficialmente xché sono ispirati , a circuito chiuso, ufficiosamente perché sono un associazione a stampo mafioso 🙂 🙂 :

  19. @barsabba Giuseppe
    Ti piace vincere facile vero?
    Anche io lo dicevo che “LO schiavo non è ispirato ma, in un contesto mirato, ad esempio quando usci quella famosa Torre di Guardia del “Bordeggio” (w82 1/6)ti ricordi? per salvare loro la faccia delle sciocchezze che diceva. Ma, prova a dire dal podio ad esempio che:”La predicazione di casa in casa non è scritturale”. Perché se sei veramente uno studioso delle Scritture tu lo sai che “di casa in casa” ha tutto un’altro significato.Poi ne parliamo. Cordialità

    • Purtroppo non mi è concesso di commentare liberamente Vigilanteconsapevole, altrimenti ti avrei risposto. Mi dispiace.
      Barsabba

      • Ti abbiamo cortesemente chiesto di restare nel tema. I siti dove si inneggia al Corpo Direttivo dei tdg sempre e comunque sono altri. Se è questo il tuo obiettivo hai sbagliato blog. Buonanotte

      • Vigilanteconsapevole parla dell’espressione “di casa in casa”. Egli ha introdotto un tema diverso da quello del post chiamandomi in causa. Ma se rispondo in merito, mi censurate il commento. Non so come regolarmi… Se poi ci sono commentatori di vari “livelli” lo accetto, per carità.
        Barsabba

  20. Caro barsabba
    Quindi attesti che non sono ispirati; perchè allora non tollerano chi non è d’accordo ?
    Se non sono ispirati , e il percorso mostra chiaramente che le loro enunciazioni sono state da essi rigettate ,scartate e ribaltate reiteratamente, perchè una persona intelligente come te li segue acriticamente sostenendoli a spada tratta metaforicamente ?
    Non sono ispirati e mostrano di andare a tastoni nel percorso; quindi perchè affideresti la vita tua e dei tuoi cari nelle loro decisioni, privandoli di una emotrasfusione, dove oggi pongono il veto, mentre fino al 1960 approvavano con plauso chi ne beneficiava ?
    A riguardo se è guidato da Dio nelle enunciazioni, fino al 1960 , diceva si alle emotrasfusioni, poi da quella data ha posto il veto, ed infine detta che se ne possono assumere le sotto-frazioni; quindi conclusione : Si, No , Solo in parte.
    Ti chiedo quale delle tre viene dalla guida di Dio ? rispondi onestamente e non parlare di luce progressiva ,poichè queste sono tenebre.
    Come accennavo , per un secolo ha sbandierato che dal 1914 , è in corso l’ultima generazione; ora questa è tramontata,trapassata da un pezzo, e che fanno ?
    Si inventano la doppia generazione per non ammettere che ancora i loro calcoli sono falliti ancora per il 1914; poichè di fatto è fallita la data del 1914, come è fallita la precedente del 1874 e quella del 1799.
    Quindi amico puoi ragionare con senso critico tali fatti, o come un automa accetti ogni cosa , anche quelle assurde camminando a testa bassa ?
    Caro, non me ne volere , nulla di personale, sono solo molto critico sulle dottrine della wts, e sui proclamatori che seguono ogni cosa della wts senza senso critico.
    Ciao

    • La luce progressiva… invenzione geniale degli americani per giustificare gli errori. Grazie a questa trovata i tdg si bevono errori passati, presenti e futuri che hanno un alto costo, spesso, di vite umane.

      Premesso che:
      1. leggendo il contesto di proverbi, da dove viene preso questo principio, mi devono venire a spiegare da dove si capisce questa “luce progressiva” si riferisca all’intendimento biblico
      2. perchè allora non dovrei applicare lo stesso principio alle altre religioni e aspettare che dio faccia avere i lampi di luce e sistemi gli intendimenti… che so… della chiesa cattolica

      Ma ammettiamo che sia corretto applicare questo principio all’intendimento biblico e questo principio valga solo per i tdg: la luce implica dei chiarimenti, non dei cambiamenti. Quando la bibbia parla del fatto che doveva venire un seme a schiacciare la testa del serpente, nel corso dei secoli ha chiarito che: doveva venire dal seme di abramo, dalla nazione di israele, dalla tribù di giuda e così via. Man mano si è stretto il cerchio, “si è fatta più luce” da dove e quando doveva arrivare. Questa è luce. No “la fine deve venire nel 1890, no nel 1914, aspetta nel ’25 e saranno risuscitati i patriarchi, mmmm.. un momento nel 1975 vendete tutto che sta arrivando. Ops… allora entro la fine del XX secolo… sicuro. Eeeehh la generazione del 1914? Ah, sono tutti morti? Allora la generazione di quelli che si sovrappongono. Il sangue si, no, in frazioni si. I trapianti si, no, si.”. Me la chiami luce questa? Ed è solo un esempio, ma praticamente tutte le dottrine dei tdg hanno fatto questo percorso, e lo faranno anche in futuro ovviamente. Le prossime a venire modificate, se si potesse scommetterci sopra lo farei, sarà: numero dei 144000. Possibili modifiche: 1. è un numero simbolico, 2. la speranza terrena è sempre stata presente e non solo dal 1935 (se ancora considerano quest’anno)

  21. Suggerimento: geova.org ha dimostrato ampiamente che moltissimi insegnanti non sono ispirati. Un breve indice per raccoglierli tutti ( cosa dice la bibbia e cosa dicono loro) metterebbe la parola fine all argomento in questione. Con buona pace di barsabba.

  22. Possiamo sprecare un mare di parole, e facciamo bene a farlo, ma arrivare alla consapevolezza di essere stati raggirati spiritualmente e psicologicamente è un percorso personale; chi ancora non ha realizzato l’entità degli errori dottrinali sarà sempre dalla parte della WT anche se non sa esattamente perché; forse perché ci sono familiari e amici, forse perché è talmente abituato a quel modo di vivere, forse perché gli piace un nido caldo fatto di illusioni o forse perché come in matrix preferiscono il sonno della ragione alla realtà di un mondo reale, fatto di sentimenti e confronto quotidiano con se stessi e con gli altri; a loro posso solo augurare di potersi presto svegliare e scegliere la vita (vera).

  23. Dal momento che riconoscerai che dipendi solo e unicamente dal tuo padre celeste e non da una organizzazione religiosa, ti si aprirà un mondo mai scoperto fin dora e capirai la vera essenza della vita che ti è stata donata.

  24. Ciao Barsabba

    Sai ho postato di sopra alcune considerazioni con dati di fatto oggettivi, e per la prima volta senza ricevere risposte coniate made in wts, gradirei un commento critico, obiettivo.
    Quindi senza giustificare ulteriormente , cambi di direzione, ribaltamenti di enunciazioni , nonchè previsioni fallite come la data del 1914, puoi dare una valutazione critica di questo percorso della wts ?
    Puoi convincermi che tale guida a zig zag, tali enunciazioni ribaltate e scartate reiteratamente, e numerose previsioni della fine sempre rimandate, siano il risultato della guida di Dio su questa organizzazione ?
    Poi se senza voler valutare, vuoi racchiudere il tutto dicendo :loro sono lo sfd e gli si deve ubbidienza, visto il percorso , dovresti anche convincerci che esso è realmente chi pretende di essere; non credi ?
    Ciao

  25. Buongiorno Redazione,
    era chiaro che non potevate pubblicare il mio commento a Gigio-22 settembre 13:33. Spero però che almeno chi di voi lo ha letto qualche domanda se la faccia…
    Con affetto fraterno.

    • Noi pubblichiamo tutto, tranne chi ha voglia di fare il troll. Come qualsiasi altro blog. Non abbiamo tempo ogni volta di riaprire argomenti già trattati ampiamente.

  26. La WTS o il suo Corpo Direttivo ammette che proverbi 4:18 non si riferisce alla luce spirituale, e l’applicazione alla luce e del tutto arbitraria dal Parte del CD.

    Ecco cosa dice la Svegliatevi: 8 Gennaio 1978 pagina 21:

    E ‘ “un contrasto fra la via dei giusti e dei malvagi..l CONDOTTA dei giusti è luce…i malvagi ignorando la sapienza non hanno luce.. come se inciampassero al buio e continuano a procurarsi difficoltà

  27. Vero quello che dici Victor, I Testimoni di Geova sono 130 anni che vanno avanti e indietro con gli intendimenti:

    Al CD o alla wTS dei Testimoni di Geova si applicano bene le parole dell’Apostolo Paolo quando scrisse in ” Timoteo 3:7 : “Imparano sempre ma non sono in grado di venire all’accurata conoscenza della verità”

  28. Il C.D. dei TDG non può affermare pubblicamente di essere ispirato perchè a parte i tdg indottrinati e i tdg che scelgono di essere tali per motivi che esulano dalla ricerca della verità,coloro che leggono ciò che hanno scritto dalla nascita del loro movimento a oggi, riscontreranno tanti errori di interpretazione, cambiamenti di vedute o profezie mai avverate o indimostrabili.
    Il discorso cambia nel privato della congregazione, dove tutti devono pensare allo stesso modo e credere nelle stesse dottrine o interpretazioni del fallibile C.D., altrimenti si viene espulsi.
    Un mio conoscente TDG diceva di essere libero di esprimere le proprie opinioni sulle scritture bibliche.
    Recentemente è stato disassociato per le sue libere asserzioni.
    Per non cadere in contraddizione continuava a scrivermi lettere teocratiche senza parlare della sua disassociazione perchè
    ingenuamente credeva che a mia insaputa venisse riassociato e inoltre non poteva ammettere di essersi sbagliato sbandierando ai quattro venti la sua libertà di pensiero.
    Altra contraddizione del soggetto in questione era la sua promessa, al comitato di riassociazione, di sottomissione assoluta al C.D. e del suo assoluto silenzio in merito alle sue vedute personali.
    Purtroppo anche davanti a tale sottomissione non è stato riammesso perchè poco credibile.
    Da qui si notano i problemi psicologici che creano negli adepti.
    I tdg mentalmente sottomessi accettano di buon grado la contraddizione del pensiero unico, malgrado non ci sia nessuna ispirazione o dono profetico nel contenuto della letteratura W.T.
    La maschera e il volto del C.D. valgono rispettivamente per il pubblico e per il privato.Chi riesce a guardare oltre le apparenze può unificare maschera e volto. Accettare tale verità provoca dolore.
    Infatti molti usano il paraocchi e vanno avanti guidati da commercianti di riviste per non sentirsi soli e per avere uno scopo nella vita.
    In conclusione chiunque può dire di essere ispirato, di essere Gesù Cristo, di essere Napoleone o il profeta Geremia redivivo.
    Purtroppo mancano sempre le prove. Ma molti, anzi la maggioranza, non hanno bisogno di prove, ma hanno necessità di credere o di sentirsi il profeta Geremia.
    Sal

  29. Ah quanto aveva ragione il buon vecchio franz….sapete,ho osservato,almeno,parlo a livello locale,che molti miei conservi…chiamiamoli così,stanno cominciando seriamente a vendersi mobili,macchine,elettrodomestici..e incoraggiano altri a fare altrettanto..esattamente come successe nel ’75..e si…la storia di questo popolo và a cicli e ricicli…

  30. Caro Sal ti meriti un 👏🏻👏🏻👏🏻. Hai ragione quando scrivi che ci sono 2 tipi di risposte per il Tdg allineato è coperto. Fuori, quando si parla con i “mondani” sono liberi possono esprimere le loro opinioni con libertá di pensiero…… Dentro, chi pensa con la sua testa e fa domande scomodo, chi in sostanza non é pronto a dire ” Signor Si” , nella migliore delle ipotesi viene considerato come un tipo pericoloso, ho viene stolcherizzato con visite ” d’incoraggiamento”e se da queste dovesse palesarsi uno spirito ” d’indipendenza” allora dopo due o tre ammonimenti se l’individuo non si allinea al ” sano insegnamento” allora viene prima segnato e se dovesse con i suoi pensieri turbare la congregazione viene espulso. Si viene espulsi non perché non segui i principi scritturali ma perché contesti il loro ” sano insegnamento””. Poi chi attivamente frequenta i Tdg puó dire quello che vuole, la veritá é che si trovano in una caserma militare dove le armi non sono i fucili o le pistole, ma é una sola l’arma letale e si chiama CD é una sola é la bomba chimica e si chiama WTS. Se desiderate la pace, non abita in quelle caserme.

  31. Sal hai perfettamente ragione:”Molti vanno avanti per non sentirsi soli e avere uno scopo nella vita”. È quello che penso sempre quando vedo queste coppie, spesso anziane, di tdg che adempiono al loro “dovere” di girare con le loro riviste e opuscoli e intanto chiacchierano delle loro piccole vicende umane. Se gli venisse a mancare quel mondo e quella vita subirebbero un trauma paragonabile ad un terremoto.
    L’uomo si aggrappa a tutto, anche e spesso alle menzogne pur di vivere o, sarebbe meglio dire, sopravvivere.
    È certamente sbagliato, ma é anche terribilmente umano, purtroppo.
    Ecco perché penso che, per quanti scandali, ipocrisie, errori e macroscopiche contraddizioni emergano sul C.D., la Watchtower non crollerà.
    Il bisogno di credere e di dare un senso alla propria vita é connaturato all’uomo che capisce di non bastare a sè stesso.
    Le sette (ed io ho sempre considerato tale i TdG) che sono una degenerazione del genuino bisogno di fede dell’uomo, approfittano di questo.
    Come gli spacciatori di droga approfittano delle fragilità umane.

  32. Ciao redazione
    Non so quale è il commento di anarchico al mio post del 23 settembre , ma se vuoi puoi inviargli la mia e-mail e può scrivermi in privato se vuole; per me nessuna difficoltà; come sai, sono anche molto critico ma con educazione.
    Ciao danielino
    Questa non l’ho capita, puoi spiegare il perchè i tdg che hai menzionato stanno vendendo mobili macchina…. ?

    Condivido il commento di Sal e Romario .
    Ma sinceramente quello che veramente non si può accettare, è la conclusione che danno i tdg, seguendo come assuefatti la loro organizzazione , arrivano a sostenere che coloro che lasciano l’organizzazione, oltre che apostati sono persone mentalmente malati, questa affermazione è allucinante e non si può sentire.
    Conclusioni così assurde e sconclusionate sono il frutto di un percorso di indottrinamento e condizionamento mentale.
    A parer mio le persone che lasciano l’organizzazione sono da lodare, poichè aprono gli occhi e ricominciano a ragionare con senso critico il percorso di circa 100 anni di storia della wts o CD, poichè non so su una mano quante enunciazioni della wts sono rimaste in piedi e ancora non rigettate,ribaltate e scartate.
    Basti pensare a sangue, date, trapianti, Gv. 20,28, generazione…….
    Un gruppo di persone auto-proclamandosi sfd quanta sofferenza ha prodotto nella vita di tanti proclamatori.
    Ma sia Lodato, Glorificato, Magnificato il Padre ed il Figlio Suo Gesù Cristo, il Signore di tutti, per quanti si sono scrollati di dosso la dittatura della wts, per essere liberi di glorificare il Padre e il Figlio Suo, che ha salvato il genere umano col Suo Sangue Prezioso; Gloria a Dio.

  33. Nessuno può dimostrare con le scritture che gli anziani dei tdg sono nominati dallo spirito santo, per il semplice fatto che la bibbia non parla della W.T. del XX secolo che nomina anziani o che lo spirito santo è sceso tutto in america.
    Ognuno nella bibbia trova quello che vuole. Tutte le chiese cristiane hanno pastori, vescovi, ecc… e a loro avviso sono successori degli apostoli nominati dallo spirito santo.
    Poichè non ci sono doni speciali con cui distinguerli e la stessa W.T. asserisce che i doni sono finiti, la loro pretesa di essere pieni di spirito santo e di scegliere i loro capi con la guida dello spirito santo non ha alcun fondamento.
    Tutti i capi setta o capi religiosi per giustificare il loro potere da esercitare sulle folle dicono di aver ricevuto l’investitura divina, altrimenti da semplici uomini non potrebbero sottomettere intere masse.
    Non siamo noi a dover dimostrare che non sono nominati dallo spirito santo, ma devono essere i capi setta a dimostrare di essere ispirati e pieni di spirito santo.
    Il C.D. dice di non essere ispirato come gli apostoli e di non aver ricevuto lo spirito santo come i discepoli di Gesù, pertanto le loro nomine e la loro letteratura non è ispirata e neppure è frutto dell’opera dello spirito santo.
    L’aspetto subdolo della questione è che si comportano come se lo fossero realmente e gli adepti li considerano pienamente ispirati.
    Purtroppo questo sdoppiamento di pensiero e di personalità è inculcato pure negli adepti.La personalità dell’individuo viene disintegrata. Nella loro irrealtà non riescono più a percepire con nitidezza cos’è l’amore, la misercordia, la giustizia, la vera fratellanza, l’amore per Dio e il prossimo. Nella loro semplificazione tutto ciò viene ridotto ad amore per l’organizzazione. Questa è l’opera dello spirito santo che ha nominato tali capi.
    I nominati dallo spirito santo, durante i loro processi inquisitoriali a porte chiuse, organizzati per espellere i dissidenti, hanno il terrore dei registratori o delle telecamere
    nascosti o visibili.
    Sal

    • Se il cd era ispirato da Dio sicuramente non ci sarebbero stati casi di pedofilia dovute a norme interne distorte o frasi del tipo “dovevamo proteggere il nome di Geova”. Dio non avrebbe MAI permesso un abominio simile contro dei piccoli innocenti per proteggere la sua nomea per poi ammettere che la trasmissione dello spirito Santo durante la scrittura di una nuova circolare, quella di agosto per esempio, era difettata e il CD non aveva capito bene e che solo nel 2016 le trasmissioni pian piano cracchiano di meno nel senso che il testimone che assiste a un caso di violenza sessuale ad un minore può essere uno anziché due è che comunque invece di chiamare i carabinieri devono avvertire immediatamente l’ufficio legale della betel!!!!
      Povero Dio anche a te fanno fare ciò che vuole il Comitato Direttivo dei testimoni di geova!!!!

  34. “Ringrazio Dio per avermi fatto ateo”, una battuta ironica di un comico inglese che ben si addice a me. Grazie al CD sono diventato ateo e questi articoli non fanno altro che confermare la mia decisione. Oramai da diverso tempo guardo con una certa compassione tutto questo teatrino, non me ne vogliano i credenti, mi chiedo fino a quando soggiogatori di menti avranno campo libero per dire vaccate e rovinare vite e fino a quando persone senzienti crederanno che qualcuno un giorno li salverà dalla vita grama che hanno oggi. Il CD forse un regalo me lo ha fatto: farmi aprire gli occhi sulla dura realtà. Non c’è nulla e nessuno “nei cieli” che pensi a noi.

    • gli insegnamenti, quelli veri, non hanno mai causato alcun danno. Capisco cosa intendi, se un padre esiste non lascerebbe passare tutta questa sofferenza per così tanto tempo. Forse un giorno avremo le risposte che cerchiamo

  35. Caro Marco Polo, il mio discorso sulle folle soggiogate, vale non solo in ambito religioso, ma anche in quello politico; ricordiamoci i paesi in cui si sono instaurate dittature o pseudo democrazie con l’informazione e la cultura di massa manipolata per avere il consenso sia in termini economici che politici. Spesso la chiesa ha fatto da spalla a tali dittature, per ricavarne vantaggi di vario tipo.
    La via indicata da Cristo non è quella attuata o seguita da tali sistemi religiosi o politici.Anzi essi sono in antitesi con il messaggio evangelico.
    Essere atei o credenti è una scelta individuale che esula dalle questioni dottrinali o metodoligiche dei TDG.
    Gesù per dimostrare che era guidato da Dio diede delle prove.
    I personaggi di cui abbiamo discusso sopra, a mio avviso, non sanno neanche cosa sia lo spirito santo o di che cosa si stia parlando.
    Ma l’importante è avere il consenso, politico o religioso.
    Sal

  36. Caro Marco Polo,
    Anche i sistemi dittatoriali atei del XX secolo si sono dimostrati inefficaci nel ricondurre in terra le speranze degli uomini, realizzandole.
    Hanno creato paradisi migliori di quelli dei TDG?
    Il regno millenario (pseudoreligioso) del terzo Reich o il paradiso ateo dei gulag russi ne sono l’esempio più eclatante.
    Il mondo di Orwell si può trovare sia tra gli atei che tra i credenti stile TDG.
    Dove l’uomo è ridotto ad automa, privo di volontà, di libertà, e nei regni umani in cui non c’è verità, amore, giustizia, l’uomo ateo o credente è ridotto a nulla.
    Questi sistemi politici e religiosi creati dall’uomo non corrispondono a ciò che Cristo aveva indicato. Sono prodotti umani. Non sono affatto ispirati da Dio. Fanno propaganda di vie inutili che conducono al nulla, mascherando la loro vera natura.
    Dai lager nazisti, uno psicologo come Viktor Frankl, ne uscì da credente, altri da atei.
    E’ solo una scelta personale.
    Chi ha fede in Dio non dipende da nessun corpo direttivo, papa, dittatore ateo o credente.
    Relazionare il proprio ateismo al corpo direttivo dei tdg, a mio avviso, potrebbe, tenendo conto delle consistenti sproporzioni, equivalere a giustificare chi ha fede in Dio perché Stalin ha commesso tante atrocità per costruire un sistema senza Dio.
    Sono motivazioni che da etrambi le parti non reggono per nulla.
    Per quanto riguarda l’ispirazione, bisogna capire cosa significa essere ispirati e avere lo spirito santo, e come dimostrarlo obiettivamente con le scritture e con i fatti.
    Sal

  37. Ciao Marco Polo
    Certo che è forte la tua affermazione: sono diventato ateo
    Ora per colpa di chi o cosa, per esperienza credo che non si possa vivere la vita senza la comunione col creatore; è come vivere senza respirare .
    Certo è come affermi che questa organizzazione ha fatto molti mali ai suoi seguaci che ancora sono condizionati da questo pugno di uomini che ha prodotto nelle loro vite tanta sofferenza, morale ,psicologica, arrivando al punto di condizionare i suoi adepti a negare gli affetti ai propri figli ,bandendoli dalla famiglia; allucinante.
    Ora è indiscutibile che il dio della wts non è L’Iddio delle scritture ,e quindi tutte le sue enunciazioni; dico tutte, sono il frutto di comprensione razionale , priva di qualsiasi intervento di Dio Vero, nelle decisioni di tali uomini, che hanno dimostrato di andare a tastoni , proprio perchè chi si dice di essere il canale di Dio ,dai fatti ha dimostrato che i loro proclami sono dalla carne e non dallo Spirito di Dio, quindi da non seguire.
    Caro, per esperienza personale ti dico che molte volte ho visto la Mano di Dio ,quello Vero e del Suo Figlio nella mia vita, poichè quando ho aperto il mio cuore al Padre ed al Figlio, Essi mi hanno perdonato e dato pace al cuore , e per chi crede che Dio non ha smesso di Operare verso chi Lo invoca; ecco che Il Padre ed il Figlio Operano ancora oggi, per dare pace, gioia ,allegrezza, guarigione e liberazione , a coloro che credono alle parole del Grande Signore Gesù:
    Venite a me voi tutti…. ed io darò pace alle anime vostre Matteo 11, 28;
    Qualsiasi cosa chiederete al Padre nel mio nome egli ve lo darà…..Giovanni 16, 23
    Qualsiasi cosa mi chiederete nel mio nome lo farò
    Questo è un altro problema dei tdg, ossia quello di far credere che Dio non può più operare a favore di chi lo invoca, ed il paradosso nasce quando un tdg prega Dio;ossia se Egli non può aiutare i tdg perchè lo invocano in preghiera ?
    Qualche proclamatore mi replica :si prega Dio per ricevere forza, aiuto.
    Ma dico questo non è un prodigio da parte di Dio, mentre da forza, aiuto…?
    Spiacente caro, ma ringrazio Il Padre ed il Figlio che quando Li ho invocati hanno risposto alla mia vita.
    L?Iddio che ho conosciuto ti benedica

  38. Cara Alessandra

    Su un noto forum tdg, non immagini le affermazioni e giustificazioni che hanno fatto i zelanti sostenitori della wts, tipo:
    E’ tutto falso, non è vero; non esiste alcuna circolare che scoraggi a non denunciare l’abuso sui minori; i familiari sono liberi di denunciare….
    Che vergogna difendere la wts impedire di denunciare e lasciare che il pedofilo scorazzi ancora nella congregazione e per le strade a rischio di altre vittime.
    Ma Dio vede tutto.

    • Allora Gigio che si leggano pian pianino e con attenzione la circolare del 1 agosto 2016! Prima però devono togliersi le fette di prosciutto sugli occhi e pregare tanto per avere un cuore umile.

  39. A proposito della circolare di Agosto 2016 che tratta i casi di pedofilia, sembra che a Settembre sia stata mandata una nuova circolare sull’argomento a tutte le congregazioni… qualcuno é a conoscenza di questa nuova circolare ispirata???

  40. Anche i sistemi dittatoriali atei del XX secolo si sono dimostrati inefficaci nel ricondurre in terra le speranze degli uomini, realizzandole.
    Il regno millenario (pseudoreligioso) del terzo Reich o il paradiso ateo dei gulag russi ne sono l’esempio più eclatante.
    Il mondo di Orwell si può trovare sia tra gli atei che tra i credenti.
    Dove l’uomo è ridotto ad automa, privo di volontà, di libertà, e nei regni umani in cui non c’è verità, amore, giustizia, l’uomo ateo o credente è ridotto a nulla.
    Questi sistemi politici e religiosi creati dall’uomo non corrispondono a ciò che Cristo aveva indicato. Sono prodotti umani. Non sono affatto ispirati da Dio.
    Dai lager nazisti, uno psicologo come Viktor Frankl, ne uscì da credente, altri da atei.
    E’ solo una scelta personale.
    Chi ha fede in Dio non dipende da nessun corpo direttivo, papa, dittatore ateo o credente.
    Relazionare il proprio ateismo al corpo direttivo dei tdg, a mio avviso, potrebbe, tenendo conto delle consistenti sproporzioni, equivalere a giustificare chi ha fede in Dio perché Stalin ha commesso tante atrocità per costruire un sistema senza Dio.
    Sono motivazioni che da entrambi le parti non reggono per nulla.
    Sal

    • Forse mi sono spiegato male io, chiedo venia se fosse così, ma non intendevo relazionare il mio ateismo con il CD. Volevo intendere che grazie a loro ho aperto la mente ad altre conoscenze che mi hanno portato a non credere in un Dio o essere supremo che sia. Loro sono stati solo l’incipit alla mia ricerca, non la causa dell’ateismo nel senso “loro sbagliano, io divento ateo”. Non so se son riuscito a spiegarmi meglio, spero di sì. Non auspico nessun governo ateo od Orwelliano e nemmeno nessuna religione. Credo solo nella mia esistenza “ora” e che dipenda da me e nessun altro viverla al meglio senza danneggiare nessuno. Nonostante tutto, questo teatrino ancora mi affascina altrimenti non sarei qui a scrivere, forse solo per un fatto etnologico, non saprei esattamente 🙂

    • La questione, caro Sal, è che non si può leggere il divenire dei processi sociali con gli occhi dell’esegesi delle “sacre scritture” di una qualsiasi confessione. I capi di governo dei sistemi sociali che tu hai fatto riferimento non si muovevano dal fatto di realizzare sulla Terra una sorta di profezie promesse dall’alba della storia umana, bensì, erano il risultato della legge che regole tutte le leggi sociali (e che influenza anche l’idea di Dio): la lotta di classe. Hitler è asceso al “trono” con i soldi del Grande Capitale per spezzare il movimento operaio tedesco in una fase di tracollo economico del capitalismo (che non poteva pià “permettersi” la legalità delell otte dei lavoratori) e rilanciare (come fuoriuscita dalla crisi) la politica imperialistica che lo stesso Grande Capitale aveva perso nel 1918; Stalin (e i suoi successori fino a Gorbaciov) è asceso al “trono” con tutta una casta burocratica che si è appropriata dell’apparato politico-amministrativo del primo Stato operaio al mondo che fu creato dalla rivoluzione operaia e contadina nell’ottobre 1917 e traendo vantaggi odall’arretratezza economica, sociale, culturale ereditata dal passato zarista e dall’isolamento internazionale che stava subendo la Repubblica dei Soviet negli anni ’20. Nessuno, in questi casi, considerava di sostituire il proprio governo (meno che mai l’urss staliniana e tardo-staliniana) come “alternativa” alle profezie bibliche in una sorta di guerra religiosa con la Bibbia. Più prosaicamente si tratta di lotta di classe.

      Lanterne accese

      Uomo con la Lanterna

      • Ciao Uomo con la lanterna,
        mi ha colpito il tuo messaggio… dimostri qui una familiarità e mi sembra una condivisione di idee tipo di Trotsky o Bordiga che mi sorprende leggere in questo consesso. Mi incuriosisce a questo punto il tuo percorso spirituale ma è evidente che non è il contesto.
        Un caro saluto

  41. Approposito di spirito santo che guida il CD…… Vi esorto a leggere i paragrafi 12 e 13 dello studio dal tema— Il Matrimonio: le origini e lo scopo.— della W di Agosto 2016 edizione per lo studio . Leggendo questi due paragrafi, se avevate qualche dubbio che il CD sia o meno guidato dallo spirito i dubbi scompariranno immediatamente. Infatti leggendoli capirete che lo spirito scorre a fiume da quelle parti….. si lo spirito del Barolo…. noto vino della nostra bell’italia. Buona lettura e buona notte a tutti.

  42. Sono una tdg,penso ancora per poco…vorrei capire in cosa dobbiamo credere ancora dopo aver capito tutte queste falsità di questa religione di cui mi ero fidata ciecamente…😢

    • Devi credere in Ieosus e nei suoi insegnamenti, nudi e crudi cosi come sono. Non alle favole e alle filastrocche delle regligioni. Qualsiasi setta e religione è un farsa. Yahweh e Ieosus sono l’unica realtá.

  43. Salve a tutti, vi leggo da tempo ma non ho mai postato prima perché già molto impegnato su altro forum di ex tdg , volevo solo esprimere le mie simpatie a Marco Polo ….anche io sono giunto alla sua stessa visione della vita…” Credo nella mia esistenza ora” …tornare ad una vita di fede è l’ultima cosa che mi interessa nella vita.
    Coraggio Marco…avanti tutta! 😉

    • Si concorderà in maniera CHIARA ED INEQUIVOCABILE quando Yahweh deciderà su chi versare il suo spirito con segni e portenti che solo i privi di fede non vedranno (in maniera simile ai segni che diedero i profeti del passato, forse in chiave più moderna, chi può dirlo? ma sicuramente di CHIARA natura divina) … Non come ora che tutto è corrotto e corruttibile e credimi succede anche fra i TG te lo dice uno che ci ha vissuto DENTRO per 27 anni

  44. Ciao amici

    La mia conclusione ” rispettando il parere di chiunque ” è che anche i tdg come altre denominazioni , arrivano ad affermare che si è salvati per immeritata benignità ” preferisco per Grazia ossia senza meriti di sorta “, ma poi sostanzialmente agiscono di fatto , muovendosi per guadagnarsela in un certo modo.
    Poichè i tdg insegnano che se all’arrivo di Armagheddon non avrai lavorato abbastanza per Dio , sarai distrutto; ecco perchè si conducono con un peso enorme e tanta tristezza nella vita, poichè sperano di meritarsela.
    Ma Tanti, Molti ignorano le parole del Grande Signore Gesù Il Figlio del Padre; Colui che ha ogni cosa nelle Sue Mani; Il Nostro Grande Dio e Salvatore Gesù Cristo :
    Venite a me voi tutti che siete… ed IO VI Darò Riposo.
    Chiunque viene a me non lo caccerò fuori.
    Ma permettetemi di dire un pensiero personale , come uno che era un infelice , con un peso nella vita ,che nessun medico aveva potuto togliere; ed accogliendo queste Meravigliose Parole; dal Signore Gesù è stato liberato da quel peso e dal quel vuoto e in Lui trovato Pace e Riposo, avendo fatto di Lui il mio Signore e Salvatore.
    Ed oggi senza meriti , Lui è la mia Speranza , la mia Giustizia davanti al Padre, poichè nessun merito si può presentare davanti al Giudice di tutta la terra quel giorno per la propria salvezza eterna, poichè ha pagato Lui con la Sua Vita ogni nostro peccato.
    E’ scritto : chi ha il Figlio ha la vita, chi non ha il Figlio non ha la vita.
    Ecco che è scritto: Credi nel Signore Gesù e sarai salvato…. Atti 16, 31.
    E’ la mia testimonianza di fede, di come il Figlio di Dio ,ha avuto pietà di me quando L’Ho cercato.
    Scusandomi per la Redazione, spero non essere uscito fuori tema , ma è una piccola testimonianza
    Grazie

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*