I sette tempi: 2520 anni?

La mia domanda é questa: Perché i sette anni di pazzia di Nabucodonosor non possono corrispondere a 2520 anni di calpestamento del dominio di Dio?

 Dopo che Nabucodonosor ebbe distrutto Gerusalemme, ebbe dal Vero Re di Gerusalemme la punizione di impazzire per sette anni. L’angelo gli disse chiaramente cosa doveva imparare da quella punizione: i cieli [di Yahweh] dominano. (Da 4:25). Il messaggio era chiaro. Nabucodonosor non stava calpestando il dominio di Yahweh. Al contrario, era Geova che lo calpestava senza chiedere il permesso a nessuno. L’umiliazione e la confessione pubblica di Nabucodonosor in Daniele 4:37 rende chiaro al di là di ogni ragionevole dubbio che Nabucodonosor aveva capito e imparato la lezione.

Anche se la storia di Nabucodonosor può avere allusioni profetiche, queste non  cambiano i termini della storia. E’ Geova che interrompe il dominio satanico di cui Nabucodonosor è una personificazione, e non viceversa. Quindi nel 607 a. E.V. non ci fú nessuna interruzione del dominio di Dio.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.