La carica dei 10.000

grano

L’ultimo rilevamento di Google Analytic rileva che qualcosa è cambiato nel pubblico di Geova.org. Il pubblico che ritorna a leggere i nostri articoli è salito da circa 2.750 di poche settimane fa fino a superare i 10.000 singoli utenti abituali che si collegano con il nostro. Questo risultato ci lusinga, ma allo stesso tempo ci pone sulle spalle una grossa responsabilitá. 10.000 persone non sono un gruppo di amici, o un circolo. È una folla di persone che si pone delle domande, e cerca delle risposte.

Ovviamente, a questo punto, i post non bastano più. Serve altro. E quindi tempo che arrivi “altro”.

Siamo lieti di annunciare che, dopo mesi di intenso lavoro e notti insonni, entro brevissimo tempo sarà disponibile pubblicamente il primo di una serie di libri, o per meglio dire, e-book. Il formato finale dovrebbe essere un libro digitale di circa 400 pagine formato A5.

Lo scopo di questo libro è molto semplice: indicare la via.

Non è un libro che serve come base per uno “studio biblico”, ma ha lo scopo di stimolare la coscienza umana a parlare e a scegliere la propria strada senza padroni nè giudici. Pensiamo che il suo contenuto sia di una semplicità disarmante, ma allo stesso tempo dica cose molto profonde. È talmente ancorato alle Sacre Scritture, che alcuni libri di essa ne costituiscono una parte integrante, ma lette e proposte in una maniera, crediamo, assolutamente nuova e inedita.

Il libro verrà rapidamente tradotto in altre lingue principali, a partire dall’inglese e lo spagnolo.

Si sta ancora decidendo con quale metodo renderlo disponibile al pubblico. Abbiamo diverse opzioni.

Proprio per sondare quali di queste opzioni sia più valida, invitiamo tutti coloro che desiderano leggere questo libro a scriverci su geovaorg@gmail.com per indicarci eventualmente quante copie desiderano ricevere e in quale formato.

Il nostro scopo non è distribuirlo a quante più gente possibile, ma darlo a chi intende leggerlo e usarlo.

Quando avremo le idee chiare su come e in quale forma distribuirlo, inizieremo gradualmente a farlo.

 

 

 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.