La generazione che non sarebbe dovuta passare …

1984_watchtower_cover_1914_generation

Il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova sta facendo grandi sforzi per gettare nel dimenticatoio le pubblicazioni stampate da loro stessi precedenti all´anno 2000. Perchè? La ragione è semplice. Praticamente tutte le loro profezie spacciate per “assolutamente vere” non si sono adempiute, nemmeno una.

Dopo avervi parlato IN QUESTO ARTICOLO  della “assoluta certezza” che la loro fine del monde doveva giungere nel 1975, parliamo ora della loro successiva “assoluta certezza”. Dopo lo shock avuto nel 1975, quando il mondo continuó la sua vita come nulla fosse, Il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova insegnava che era “assolutamente certo” che la fine giungesse sul finire degli anni ´90. Da cosa traevano questa certezza?

In altro potete vedere la foto della rivista “La Torre di Guardia” del 15 Maggio 1984, quando la Watchtower compiva ormai 100 anni. Adattando ai loro bisogni una antica profezia di Gesù Cristo, il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova insegnava che “questa generazione”, ossia la generazione di persone raffigurata nella foto, non sarebbe morta prima che venisse la fine e il Regno di Dio diventasse attivo sulla terra.

Ebbene, qualcuno alla Sede Mondiale dei Testimoni di Geova si è preso il tempo di registrare la data di nascita e di morte, oltre che il nome di battesimo, dei singoli Testimoni di Geova raffigurati in quella foto. Come potete leggere da voi stessi, l´ultimo protagonista di quella foto, la signora Sophie Yuchniewicz è morta nel 2008. Purtroppo per lei, questo mondo non è finito con lei, e tutto è continuato ad andare esattamente come prima.

Quando questo “dettaglio” è stato fatto notare al Corpo Direttivo, invece di ammettere di essersi sbagliati e di chiedere scusa, hanno tirato fuori dal cappello la nuova teoria della “Doppia Generazione”, come potete vedere qui sotto:

splane-generation

Questa “nuova spiegazione” di due generazioni che si sovrappongono entro il 1993, sposta di fatto la fine fino ad almeno 50 anni dopo il 1993, in un periodo di tempo che si affaccia al 2050, quando tutti gli attuali membri del Corpo Direttivo saranno morti, e quindi non accusabili.

La domanda è: fino a quando milioni di persone accetteranno di essere “prese per il naso” da un gruppo di persone che non ha nessun altro interesse oltre a quello di mantenere la sua leadership?

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.