La grande contraddizione

000001

Forse sei un Testimone di Geova, e stai leggendo questo articolo. Forse volutamente, forse per sbaglio.

Probabilmente hai frequentato la Sala del Regno nell’ultimo anno. Non ti sarà quindi sfuggito il pressante, martellante, ossessivo “invito” a non leggere la stampa su internet quando parla dei TdG, non credere a quello che veniva letto sui giornali riguardo ai Tdg, non prestare attenzione a quello che la televisione dice sui TdG.

Ti sei chiesto perchè?

Forse rispondi: perchè la stampa, internet e la televisione sono strumento del Diavolo, e non non dobbiamo seguirla.

Prendiamo per buona la tua risposta.

Permetti una domanda? Si? Grazie

Sai cosa è Boston Globe? Il Boston Globe è un famosissimo giornale americano, uno di quelli che ha fatto la storia del giornalismo mondiale. I reporter del Globe hanno avuto un ruolo fondamentale nel mettere in luce lo scandalo degli abusi sessuali compiuti da membri della chiesa cattolica nel periodo fra il 2001 e il 2003, specialmente per quanto riguarda le chiese del Massachusetts. Furono premiati con il Premio Pulitzer per il loro lavoro, uno dei numerosi premi che il giornale ha ricevuto per il suo straordinario giornalismo investigativo. Sono loro i famosi giornalisti di Spotlight, che probabilmente hai visto al cinema qualche mese fa.

Essendo un giornale “di razza”, già nel lontano 2003, quando quasi nessuno ne parlava, la giornalista Boston Globe, Kathleen  Burg, accendeva la luce sui casi di abuso sui minori all’interno dei Testimoni di Geova, raccontando la storia di una 14enne abusata che non aveva potuto denunciare il suo aggressore a causa delle “leggi” interne ai testimoni di Geova. Puoi leggere questo  QUESTO ARTICOLO .

Ma nella tua Sala del Regno di hanno detto a non credere a queste storie, a non credere a questi giornalisti, raccontano solo bugie.

Bene, vorremmo farti una domanda. Se il Boston Globe è un giornale del Diavolo, che racconta bugie, che perseguita i Testimoni di Geova, e bla bla bla, come mai il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, tramite la Filiale degli USA, mette suoi articoli in questo giornale?

Tu dici: “Come? Quando? I Testimoni di Geova usano solo la Torre di Guardia e la Svegliatevi per dire quello che pensano”!

Forse questo accadeva una volta, in un tempo che ormai non tornerá

Come puoi leggere su QUESTO ARTICOLO del Boston Globe, firmato da JW.ORG, viene fatta una bella pubblicità alla religione dei Testimoni di Geova, al loro credo, ai loro aderenti.

Come mai, lo stesso giornale, viene definito a volte “strumento del Diavolo”, quando ci dice cose che non ci piacciono, e a volte “strumento di Dio” a cui affidare l’evangelizazzione?

Oppure il Corpo Direttivo sta semplicemente cercando di manovrare la mia mente, allontanandomi da qualsiasi informazione che lo mette in cattiva luce, e obbligandomi a leggere solo le informazioni che lo dipingono come infallibile sostenitore della Giustizia? In un vocabolario di italiano, questo modo di agire si chiama “plagio mentale“.

Capisci ora perchè lo scorso anno, facendo la differenza tra nuovi battezzati e numero dei proclamatori, mancano oltre 200.000 teste pensanti? Capisci perchè le Sale del Regno chiudono? Capisci perchè in Sala ci sono tutte quelle sedie vuote?

Per una semplice ragione: non tutta la gente è cosi stupida da creder alle favole. Alcune hanno il “brutto vizio” di pensare…

PS: Se sei l’ultimo a uscire, spegni la luce, e chiudi la porta….

 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.