La malsana lealtà

Riportiamo integralmente quanto scritto nella rubrica “Uno sguardo al Mondo” della Svegliatevi dell´Aprile 2011 a pagina 27, che dice testualmente:

““Il rapporto della commissione d’inchiesta sugli abusi ai minori rivela una scomoda verità che riguarda l’Irlanda”, dice l’Irish Times. Secondo il quotidiano, questo rapporto fa emergere una storia macchiata da abusi sistematici perpetrati in istituti cattolici ai danni di minori. Tali abusi andavano dal “picchiare bambini la cui unica colpa era avere i pidocchi” a ripetuti abusi sessuali. La faccenda era stata insabbiata a causa di una malsana lealtà verso “l’autorità assoluta della Chiesa Cattolica”, dice il giornale. Riportando le parole di una donna che esprimeva la propria solidarietà alle vittime, l’Irish Times titolava: “Governo e Chiesa, vergognatevi!”

Fine citazione

Noi siamo d´accordo con quanto é stato scritto. Ci poniamo peró alcune domande.

I Testimoni di Geova che si ostinano a negare i casi di pedofilia ormai pienamente acclarati all´interno dei Testimoni di Geova in Australia, in Inghilterra, negli USA e in tante altre parti del mondo, stanno anche loro cercando di “insabbiare” la faccenda, come dice la Svegliatevi?

E tutti coloro che si ostinano a dire che il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova non c´entra con l´insabbiamento dei casi di pedofilia all´interno dei Testimoni di Geova, sono anche loro colpiti da “una malsana lealtà verso “l’autorità assoluta della [loro] Chiesa”?

In definitiva, quello che viene scritto dai rappresentanti del Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova in questa rivista si applica solo quando si parla di altre confessioni religiose, e non quando si parla dei Testimoni di Geova? Gradiremmo che qualcuno ci rispondesse.

 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.