La V Colonna colpisce al cuore

il sito www.jwsurvey.org, in questo articolo http://jwsurvey.org/cedars-blog/watchtower-issues-dmca-takedown-over-leaked-annual-meeting-letter afferma di aver avuto un avviso legale da parte di uno studio legale che rappresenta la Watchtower. Questo avviso dice che jwsurvey.org deve rimuovere la copia della lettera datata 4 Ottobre 2015 che loro hanno pubblicato (e che noi non abbiamo pubblicato), pena l´avvio di una causa legale.

Cosa ci insegna questa mossa?

Per prima cosa, questa mossa é un boomerang micidiale per la Watchtower, tanto micidiale da sorprendersi che lo abbiano lanciato (sinceramente li facevamo piú furbi). Il primo effetto di questa mossa infatti é che la Watchtower stessa testimonia che tutte le informazioni pubblicate da quel sito sono vere. Altrimenti non avrebbero potuto reclamare il copyright di una lettera fasulla. Quindi le “talpe” sentitamente ringraziano. Mai era stato posto su una fuga di notizie un timbro di veracitá cosi autorevole.

Il secondo aspetto che tutta questa storia ci insegna é che i vari Fratelli Uno e talpe varie sanno quello che dicono. Ci avevano detto di non pubblicare quella lettera, e noi non lo abbiamo fatto. Avevano i loro motivi per darci questo consiglio, come poi si é visto

La terza cosa che ci insegna questa vicenda, é quanto sia profonda, addentrata e decisa a combattere la V Colonna. Questa volta le “istruzioni segrete” sono comparse non qualche ora, o qualche giorno prima della data utile. Quella lettera é comparsa due settimane prima, vuol dire pochi minuti che era stata inviata “dalla base”.

Questa rapiditá nel diffondere una lettera così confidenziale senza avere la minima paura di essere scoperti (cioé infischiandosene altamente delle conseguenze) é una fotografia che una intera fetta “dell´apparato dirigente” si sta scollando, e lo scollamento aumenta di velocitá man mano che passano i giorni.

Ormai on-line c´é di tutto, dai libri per i Comitati di filiale ai libri dei Sorveglianti viaggianti, dal corso per le scuole teocratiche (c´é gia l´intero corso della SKE aggiornato, ci sono tutti i video delle scuole per gli anziani … tanto per dire) alle istruzioni del Reparto Servizio. Queste non sono piú fughe di notizie. Questo indica che c´é gente nella stanza dei bottoni completamente disillusa, che non crede piú a tutte le storielle scritte nella Watchtower, che non crede piú che il Corpo Direttivo dei Tdg sia il Canale tra Dio e gli uomini, che non crede più che i testimoni di Geova stanno adempiendo Mt 24:14. Non ci crede piú, e avendo pena di vedere agonizzare “la mamma” che lo ha partorito, cerca di procurarle il piú velocemente possibile una morte rapida e indolore.

Amen

 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.