Permette una domanda? – Davanti a un espositore mobile

 

27 espositore mobileA. Permetti una domanda: sei Testimone di Geova?

B. Si

A. Posso farti alcune brevi domande e poi ti lascio andare, immagino avrai molto da fare

B. Si infatti, stiamo posizionando il trolley per iniziare la nostra opera

A. Vedo. Quindi non andate più di casa in casa come un tempo

B. Noi andiamo dove si può trovare la gente. Ora la gente si trova per strada, e noi ci posizioniamo per strada. In questo imitiamo Gesù, l´apostolo Paolo e il Corpo Direttivo

A. Capisco. Sembri molto orgogliosa di farlo

B. Lo sono. È la più bella carriera che ci possa essere

A. A proposito di carriera, tu hai studiato all´Universitá?

B. No, noi Testimoni di Geova non perdiamo tempo all´università. Si insegnano molte cose contrarie alla legge di Dio e noi non ne abbiamo bisogno. L´università é un luogo di perdizione spirituale e noi ne stiamo lontani

A. Non pensi che una istruzione migliori aiuti a trovare un posto di lavoro in un tempo di crisi?

B. Io mi fido del Corpo Direttivo. Se loro dicono che non si deve frequentate l´università, io non la frequento e tutti i testimoni di Geova leali fanno lo stesso

A. Una domanda a riguardo. Secondo te, tutti gli ingegneri, i geometri, gli esperti di economia, i programmatori, insomma tutti i professionisti che avete dentro la vostra organizzazione come fanno a esercitare quelle professioni senza essere laureati? Mentono allo stato dicendo che hanno una laurea che non hanno o mentono a voi dicendo che non si deve andare all´università ma poi loro la frequentano?

B. Non mi sono mai posta questa domanda e non penso sia necessario avere una risposta. Bisogna avere fede, tu non puoi capire.

A. Su questo siamo d´accordo, io non posso capire. Bene, tornando al tuo trolley, molto carino… pratico… c´é il logo del vostro sito internet. Lo pubblicizzate molto vero?

B. Si, questo é uno dei mezzi più moderni datoci da Geova per terminare l´opera di predicazione dove non possiamo mandare dei missionari. Con JW.ORG in pochi anni arriveremo a predicare in ogni casa, in ogni cuore, in ogni mente, alla lode del Sovrano Signore Geova.

A. Wow, bello. Complimenti. Secondo te quanti abitanti ci sono sulla terra?

B. Penso circa 8 miliardi.

A. Tu sai quante persone al giorno vedono JW.ORG?

B. Non abbiamo questa informazione e non ci serve saperlo. Noi abbiamo fede, ma tu non puoi capire

A. Ovvio, non posso capire. Però forse ti é sfuggito che JW.ORG ha pubblicato il numero di persone che seguono il sito ogni giorno. Click … click … click … vedi, meno di 900.000. Ora dividiamo 8 miliardi circa diviso 900.000 circa…. Qui dice che vi vede ogni giorno circa una persona su 10.000. Come fate a dire che vi segue tutto il mondo. È una bugia?

B. Non sono autorizzata a rilasciare queste informazioni.

A. Capisco. Un´altra domanda: voi siete 8.000.000, e il sito JW.ORG lo guardano meno di 900.000 persone al giorno. Se il sito non lo guardate nemmeno voi, perché lo dovrebbe guardare gli altri?

B. Perché é una profezia che si deve adempiere.

A. Capisco. Voi adorate il vostro Corpo Direttivo?

B. Non lo adoriamo ma lo consideriamo mandato da Dio e quindi abbiamo una profonda e sana venerazione nei loro confronti. Loro sono i fratelli di Cristo, non scherziamo su questo fatto.

A. E come considerate il fatto che da 100 anni ormai, la data della fine del mondo é stata spostata continuamente. Proprio 2 giorni fa, un membro del Corpo Direttivo, David Slpane, con un ragionamento sulla generazione ha spostato nuovamente questa fine. Ora voi contate 2 generazioni a partire dal 1913, e si può tranquillamente arrivare al 2053, contando 70 anni ogni generazione.

B. Noi Testimoni di Geova non ci facciamo domande. Fu Satana il Diavolo a mettere il dubbio nella mente di Eva, a fargli la domanda: é davvero così. Tu non te ne rendi conto, ma queste domande non me le stai facendo tu. È Satana che ti fa fare queste domande per distruggere la mia fede, ma io non ci casco. Io ho fatto la scuola dei pionieri e sono preparata. La mia risposta é quindi una sola: io adoro Geova.

A. Che dire, senza parole. Un paio di domande ancora e ti lascio in pace. In tutte le vostre pubblicazioni parlate sempre degli scandali e dell´apostasia delle religioni cristiane. Ma anche i mussulmani derivano dai cristiano. Loro riconosco Mosè, Gesù, Giovanni il Battista, Maria e tantissimi altri. Dal vostro punto di vista sono apostati. Eppure abbiamo cercato, ma in tutte le vostre riviste non si parla mai di loro in termini di apostati. Non dite niente delle loro magagne. È possibile che il vostro Corpo Direttivo abbia paura di parlare di loro?

B. Non sono autorizzata a darti queste informazioni e poi non mi interessa. Tu non puoi capire. Quello che sta scritto nella Torre di Guardia non é semplice inchiostro. È spirito santo che guida l´inchiostro. Se il Corpo Direttivo dice una cosa, é cosi, non si può sbagliare. Ha ragione anche quando si sbaglia, ma tu non hai fede per capire queste cose.

A. Da persona senza fede, come dici tu, ti voglio fare un´ultima domanda. Sai che sono attive alcune commissioni di inchiesta che indagano sul Corpo Direttivo, sulle Filiali e sugli anziani di congregazione? Sembra che avete impedito a migliaia di pedofili di essere arrestati. Sembra che avete rimandato a casa assieme abusatori e abusati. Sembra addirittura che, almeno qualche volta, avete disassociato le vittime e tenuto in congregazione gli abusatori.

B. E con questo? La faccenda non mi turba e non scuote la mia fede

A. Sapere che centinaia, forse migliaia di bambini sono stati abusati da membri della tua stessa religione e non sono stati denunciati non ti scuote, non ti turba

B. Nemmeno un po, anzi, rafforza la mia fede. Ma tu non puoi capire.

A. Grazie di cuore per il tuo complimento

B. Quale?

A. Che non posso capirti. È la cosa più bella che mi potevi dire.

B. Cioè? Cosa vuoi dire. Non fare discorsi apostati perché io non seguo gli apostati

C. Signorina, abbiamo da fare

A. Certo certo

C. La verità é semplice signorina. Noi abbiamo il Corpo Direttivo e voi no. Noi abbiamo la verità e voi no. Noi conosciamo Dio e voi no. Noi entreremo nel Nuovo Mondo e voi no. Venite da noi finché siete ancora in tempo signorina.

Nota: La risposta della “signorina” non si può postare…. Ma possiamo assicurarvi che é stata lunga, articolata e circostanziata 🙂

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.