PROFONDO FONDO

Molti accusano i Testimoni di Geova di dividere le famiglie. Questa accusa è sostenuta dai fatti? Lasciamo al lettore ogni interpretazione. Noi ci limitiamo ad esporre i fatti. Nel 1988 venne pubblicato un articolo della Torre di Guardia, dove il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova stabiliva quali erano i motivi per cui una coppia si poteva separare. Per farla breve, i motivi erano soltanto tre: (1) Gravi maltrattamenti fisici. (2) Rifiuto di provvedere il necessario per la sopravvivenza della famiglia. (3) Impedire a un Testimone di Geova di far parte della organizzazione della Watchtower. Citiamo direttamente l’articolo, che dice quanto segue:

INIZIO CITAZIONE

*** w88 1/11 pp. 22-23 Quando la pace coniugale è in pericolo ***

Motivi per la separazione

Le parole di Paolo in 1 Corinti 7:10-16 incoraggiano i coniugi a rimanere insieme. Tuttavia alcuni, dopo aver provato in tutti i modi a salvare il matrimonio, alla fine hanno deciso che, in tutta coscienza, non avevano altra scelta se non la separazione. Quali possono essere i motivi per fare un passo del genere?

Uno è il deliberato rifiuto di provvedere il sostentamento. Con il matrimonio, il marito si assume la responsabilità di provvedere per sua moglie e per gli eventuali figli. L’uomo che non provvede per i membri della sua casa “ha rinnegato la fede ed è peggiore di uno senza fede”. (1 Timoteo 5:8) Pertanto si può ricorrere alla separazione se egli deliberatamente si rifiuta di provvedere il sostentamento. Naturalmente, gli anziani nominati valuteranno con attenzione l’accusa secondo cui un cristiano si rifiuta di sostenere la moglie e la famiglia. L’ostinato rifiuto di sostenere la propria famiglia può portare alla disassociazione.

Un altro motivo di separazione potrebbero essere gravi maltrattamenti fisici. Supponiamo che un coniuge incredulo si ubriachi spesso, vada in collera e maltratti fisicamente il coniuge credente. (Proverbi 23:29-35) Pregando e manifestando il frutto dello spirito di Geova, il credente può riuscire a evitare tali esplosioni d’ira e rendere la situazione tollerabile. Ma se si arriva al punto in cui sono messe in pericolo la salute e la vita del coniuge che è vittima di questi maltrattamenti, la separazione sarebbe scritturalmente permessa. Nuovamente, gli anziani di congregazione prenderanno in esame le accuse di maltrattamenti fisici nel caso che i coniugi coinvolti siano entrambi cristiani, dopo di che potrebbe essere necessario ricorrere alla disassociazione. — Confronta Galati 5:19-21; Tito 1:7.

Un altro motivo di separazione è anche quando la spiritualità di un coniuge sarebbe altrimenti irrimediabilmente compromessa. Il coniuge credente in una casa religiosamente divisa dovrebbe fare tutto ciò che è in suo potere per valersi dei provvedimenti spirituali di Dio. La separazione è però ammessa se un coniuge incredulo si oppone (forse imponendo anche restrizioni fisiche) al punto di mettere davvero il credente nell’impossibilità di praticare la pura adorazione, mettendone in effetti in pericolo la spiritualità. Ma che dire se esiste una condizione spirituale veramente malsana dove entrambi i coniugi sono credenti? Gli anziani dovrebbero offrire aiuto, ma soprattutto il marito battezzato dovrebbe darsi da fare con diligenza per migliorare la situazione. Naturalmente, se un coniuge battezzato si comporta da apostata e cerca di impedire all’altro di servire Geova, gli anziani dovrebbero trattare il caso secondo le Scritture. Se ha luogo la disassociazione di un coniuge che sta compromettendo irrimediabilmente la spiritualità dell’altro, si rifiuta deliberatamente di provvedere il sostentamento o si rende colpevole di gravi maltrattamenti fisici, il cristiano fedele che chiede la separazione legale non andrebbe contro il consiglio di Paolo riguardo al portare in tribunale un credente. — 1 Corinti 6:1-8.

FINE CITAZIONE

Per circa 30 anni questo articolo è stato considerato come qualcosa di “assodato” e non modificabile sul comportamento dei Testimoni di Geova in relazione al matrimonio e alla separazione. Fino all’anno scorso… Il caso della pedofilia dei Testimoni di Geova in Australia ha scosso le coscienze a livello mondiale. Blog come questo che denunciano le incongruenze e gli insabbiamenti del Corpo Direttivo dei TdG sono spuntati in tutte le lingue come funghi. Questo “cambiamento” ha portato il Corpo Direttivo dei TdG a “rivedere” la loro politica sulle famiglie. Vi proponiamo ora il “nuovo intendimento” sulla separazione all’interno del matrimonio.

INIZIO CITAZIONE

https://www.jw.org/it/pubblicazioni/riviste/torre-di-guardia-studio-aprile-2017/voto-fatto-pagalo/

  1. Cosa dice la Bibbia sul divorzio e sulla separazione?

16 Gesù disse che, secondo le Scritture, si può sciogliere un voto matrimoniale solo se il coniuge innocente decide di non perdonare il marito o la moglie che ha commesso adulterio (Matt. 19:9; Ebr. 13:4). Ma che dire della separazione? La Bibbia è chiara anche su questo argomento. (Leggi 1 Corinti 7:10, 11.) Le Scritture non specificano i motivi per separarsi. Alcuni cristiani sposati hanno considerato certe situazioni come validi motivi per separarsi, per esempio se la vita o la spiritualità di una persona fossero in grave pericolo a causa di un coniuge violento o apostata.

FINE CITAZIONE

Come i più attenti hanno notato, c’è uno sfacciato “cambio di opinione” sulla separazione. (Nota: Siamo del tutto d’accordo che la violenza fisica e verbale proveniente da qualsiasi dei due coniugi sia un motivo più che sufficiente a sbattere l’altro fuori di casa e denunciarlo alla polizia. Ovviamente è una decisione personale).

L´articolo del 1988 stabiliva in maniera netta e precisa quali erano i motivi per cui separarsi. Ora viene detto che “Le Scritture non specificano i motivi per separarsi”, con buona pace di tutti i matrimoni infranti perché un coniuge “impediva all’altro di servire Geova”.

Mentre l’articolo del 1988 stabiliva chiaramente il punto di vista del Corpo Direttivo dei TdG sull’argomento, e ci si aspettava che tutti lo seguissero, ora viene detto: “Alcuni cristiani sposati hanno considerato certe situazioni come validi motivi per separarsi”. La colpa non è quindi del Corpo Direttivo, ma di “alcuni cristiani” che hanno pensato di farlo.

Cambiano anche i motivi per cui “alcuni si separano”. Se prima era necessario che un coniuge impedisse all’altro di “servire Geova” (ad esempio se impediva al coniuge di andare nella loro chiesa, o seguire la loro opera di proselitismo di casa in casa), ora è sufficiente che il coniuge “colpevole” sia un “apostata”.

Cosa è un apostata? Uno apostata può essere anche il miglior uomo o la migliore donna che esista sulla faccia della terra. Generoso, umile, giusto, leale, coraggioso, altruista ecc. ecc… ad eccezione di un difetto che viene considerato intollerabile dai Testimoni di Geova. Un apostata non crede a quello che dice il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova. Esempio: Il Corpo Direttivo dei TdG insegna che la Gran Bretagna è uno dei due paesi che dirige l’ONU e il mondo intero (La famosa potenza Anglo-Americana, secondo i TdG chiamata in causa nientemeno che nell’Apocalisse). I “simpatici sette” insegnano che la stessa ONU governa il mondo come un “Ottavo Re”. Sei tu fai notare ad un Testimone di Geova che la Gran Bretagna negli ultimi 70 anni ha perso tutto il suo impero, che oggi conta a livello mondiale come il due di picche, e che oggi la potenza inglese è ridicola paragonata a nazioni come Cina e India, per non parlare della Russia, allora tu sei un apostata. Oppure se fai notare che l’ONU oggi praticamente non esiste, e che non hanno non diciamo un esercito, ma nemmeno una polizia o un servizio postale autonomo, allora tu sei un apostata. Tua moglie o tuo marito ti possono mollare e andarsene di casa. Figurarsi se ti metti a dire in casa che il Corpo Direttivo ha la responsabilità morale e religiosa dell’insabbiamento di centinaia di casi di pedofilia all’interno dei Testimoni di Geova. O se dici che la “fine” viene annunciata ciclicamente da decenni (1879, 1914, 1925, 1975, prima generazione, seconda generazione…) ma non arriva mai. Nemmeno finisci di parlare e tua moglie o tuo marito che sono Testimoni di Geova hanno già fatto le valige.

Notiamo come questo articolo in realtà è una pistola puntata alla tempia di qualsiasi Testimone di Geova sia tentato di “usare la sua testa” e mandare a quel paese il loro Corpo Direttivo. Se prima si limitavano a disassociarti (e perdevi amici e parenti in un colpo solo) ora rischi che ti portano via perfino la tua famiglia, autorizzata dal loro Corpo Direttivo a “separarsi” da chi non la pensa come loro.

In paragone i Musulmani, ormai, iniziano ad apparire come una religione moderata e non troppo estremista.

44 Comments

  1. Oggi stavo calmo, poi ho letto queste idiozie dei 7 pifferai e il nervoso è arrivato alle stelle! Certo che pensarla diversamente dal CD è un peccato gravissimo, anzi reato da condanna al rogo!! Spero che le persone si sveglino e prendano le distanze da questa casa editrice e immobiliare! Scusate lo sfogo ma non riesco a stare calmo!

    • I testimoni di geova non dividono le famiglie… Ma Gesù disse ” sono venuto non per portare pace sono venuto per dividere ” chi ama Geova é odiato da chi non ama Geova quindi per questo cé divisione. Geova salva il suo popolo le persone che lo amano seguono.

      • Non cambi le scritture signora bugiardina. Gesù disse “sono venuto a mettere SPADA”. Quindi cosa facciamo? Ci mettiamo a uccidere i non cristiani come facevano i crociati? Spero che si renda conto della portata celeste della ignoranza di chi le insegna queste cose….

      • Scusi signora Erminia, ma ad odiare sono solo i TdG, non gli altri. Chi è che ostracizza chi cambia religione, voi o gli altri?

  2. Ciò che noto nell’articolo nwe_entey della wt è un’abilita’( che ha un origine singolare…..Eden …calunniatore…) nel dire non dire, quel sussurrare, quel suggerire facendola apparire una scelta possibile.
    Quel ” è realmente così che ti ha detto?….mha..Non dico non sia vero ma potrebbe esserci un altra verità…”
    Cioè loro ….sto corpo che non so più chi dirige chi…visto che loro non scrivono non leggono e non approvano…LORO CI SONO E SONO 7 NOMI E 7 VISI NOTI, e loro o chi x loro comandano, legiferano, però in questo caso con savuer-faire….con eleganza…col detto non detto….Non so sa mai domani si dovesse dar conto a qualcuno in toga scura …:-) 🙂 🙂 🙂
    Poi devo ammetterlo, sono abili, e contano sui cervelli clonati ormai a marchio JW.org ( che manco tira però 🙂 🙂 quando nella prima parte a sostegno del pensiero direttivo citano scritture a sostegno, mentre nella parte finale ” alcuni hanno deciso di mollare il coniuge APOSTSTA niente Bibbia niente scritture.
    Ora il tg medio ingenuo credulone sotto anestesia jw, questa sottigliezza non la coglie, gli resta impresso che prima hanno citato il pensiero divino è va da se che se sostengono altro dopo non può non essere in armonia col pensiero divino.
    Ora sul termine spostata redazione vi siete già espressi in maniera esaustiva,ma anche qui, a LORO non conviene illustrare cosa intendono o chi si deve intendere x apostata.
    Ma questo non è un caso o una leggerezza né una svista.
    È sempre l’antica tecnica dell’evento….Si lascia un margine così largo e autodiscrezionale che ci puoi mettere chi vuoi, chi ti sta più sul naso perfino.
    Personalmente ho discusso recentemente con un tg anziano su questo paragrafo…e infatti mi ha detto pari pari : qui non dice che uno DEVE lasciare il coniuge 🙂 e certo lo sai che ci sono apostati che rendono la vita impossibile al coniuge gli impediscono di frequentare x esempio le adunanze :-).
    Quasi inutile fargli notare che onde evitare sante inquisizione potevano essere più specifici visto che x argomenti della sfera del tutto personale lo sono, tipo lunghezza gonna larghezza pantalone barba baffi calzini colore camice o capelli e persino ciò che due coniugi possono o non possono fare nell’intimità.
    Siamo alla Fiera dell’assurdo, ma sono convinta che non è ancora finita, il cerchio lo chiuderanno sempre più, preparatevi tg attivi e passivi ambigui l’ asticella sale e pure il prezzo!!!
    Auguri

    • Cara APE dici bene, loro sul “qualcuno ha capito che…” ci campano alla grande.
      Vorrebbero essere quelli che hanno ripristinato il “cristianesimo primitivo” ma sono solo riusciti a far risorgere la setta dei farisei.

    • Ahahahah…certo che stanno iniziando a mandare in tilt anche quei loro fedeli che da passivi pieni di dubbi e in crisi di coscienza, rimandano la scelta di schierarsi. Pian piano tocca agire,e questo fa molta PAURA. Non oso immaginare le “direttive strane” cosa sono…

  3. Io invece voglio fare dell’ironia che ironia non è. …immaginate quei maritini che vorranno separarsi dalle mogli e viceversa dopo questa “via libera” ….sapete quanti soldi in meno nelle casse della wt per i mantenimenti ai coniugi senza reddito? per non parlare delle disassociazioni per adulterio a causa di astinenza. Vedremo….

  4. Questa è proprio bella 😂😂
    Se una moglie avesse un marito che abusa di sua figlia senza dei testimoni e lei va a denunciare agli anziani rischia di essere disassociata per calunnia – se ne parla con altri è pure apostata e il porco può pure separarsi tranquillamente?
    Il mondo si è proprio capovolto

  5. Ape, ma tu riesci ancora a parlare con gli anziani tg?? Io solo a vederli mi si alza la pressione, non so se hai presente il Toro nell’arena??? Beh mi esce il fumo dalle narici😂😂😂😂 Dalla serie: meglio ragionare con un asino ti da più soddisfazione 😭😭 l’asino ovviamente

    • Ahahah, Romario purtroppo ne sono circondata dalla più stretta cerchia famigliare fino alla più larga….:-) 🙂 🙂
      Ma credo questo sia l’ultimo che mi ha lasciato parlare….che è già tanto….gli altri anziani parenti e non stanno alla larga loro da ne purtroppo 🙂 🙂 🙂

  6. Approposito, mi sa che i Sette nani valgono quanto il due di. Picche quando la briscola è denari, dovranno continuare a fare le comparse, i burattini, tanto i fili li tira qualcun’altra. Per un solo atto di adorazione hanno venduto la loro anima a Satana. Quello che scrivono non é luce ma tenebre, caligine, fitta oscuritá. Povere anime, costrette a seguirli!!!!

  7. A parte il fatto che conosco famiglie musulmane, molto liberal…specie se hanno qualche membro in famiglia che è attivo sindacalmente come ormai accade a molti lavoratori migranti occupati presso unità produttive da anni e dove il tasso di sindacalizzazione è piuttosto alto, resta il fatto che in questo articolo made in JW.ORG di nuovo tutta la responsabilità è deposta sulla testa di quei “alcuni cristiani sposati” che “hanno considerato che….”. Cioè, i capi WTS ribadiscono: loro non c’entrano niente, è tutto una scelta dei “cristiani sposati”, sono loro che “considerano” se le circostanze assumono carattere di necessità spirituale per giustificare la scelta della separazione coniugale: l’amministrazione del culto watchtoweriano declina, sin d’ora, ogni responsabilità. Resta da vedere se viene conferito ai “pastori” locali del brand JW.ORG l’incarico di vagliare se i “cristiani sposati” nel “libero” esercizio del loro discernimento soddisfano le aspettative della competizione teocratica sita nel popolo della congregazione: cioè, se sono “spiritualmente maturi” di esercitare “liberamente” l’obbligo di considerare “apostata” qualsiasi voce che presenti una crepa nello Shangri-La promozionale del mondo multimediale WTS e quindi di fuggire da quel “pericolo” per la loro spiritualità.

    Uomo con la Lanterna

  8. Uomo con la lanterna, per me é una goduria leggerti, perché conoscendo le sinergie del mondo che circonda i tg, quello che scivi prende forma, ci sono visi, atteggiamenti, portamenti che non solo prendono vita ma hanno anche un nome e cognome…. É come assistere ad una ” Presentazione” in una “assemblea” dei tg😁😁😁

  9. Chi ama veramente Geova non si dividerà da Geova, é sarà salvato, Geova salva il suo popolo, gli darà vita meravigliosa …

  10. I testimoni di Geova non sono una setta, ma sono il popolo di Goeva Dio, si chiamano testimoni perche danno testimonianza della verità Geova Dio.
    Dio ha nome è il suo nome é Geova. Gesu disse ” sia santificato il tuo nome ” fa capire che ha un nome ed é Geova non é signore perche signore é una parola generica a chiunque si dice signore esempio il signore mario,
    il nome proprio è mario non signore. Signore è solo parola generica signore signora signorina signorino signorie …
    Il nome di Dio é Geova, nella bibbia originale ebraica é scritto moltissime volte e tradotto in italiano é Geova

    • Hem, signora, forse non glie lo ha detto nessuno, ma la parola GEOVA non esisteva tra gli ebrei. Lei intende dire che il nome di Dio è Yahweh, giusto? E se si chiama Yahweh perchè lo chiama Geova? Ce lo spiega cortesemente?

      Inoltre, nessuno le avrà detto che il nome Testimoni di Geova compare nella Bibbia 700 anni prima di Cristo, riferito agli Israeliti. Cortesemente ci dite voi cosa centrate con gli Israeliti vissuti 700 anni prima di Cristo?

      Siamo ansiosi di sapere 🙂

      • Redazione, una signora tdg che passa in predicazione dalle mie parti mi ha detto che Geova è la traduzione italiana di Yahweh e non vuole sentire smentite. E’ così e basta! Quindi io vi chiedo se i comuni tdg siano solo ignoranti o anche in malafede.

      • Tecnicamente, molti di loro non hanno appropriati mezzi culturali. Altri non li vogliono acquisire. Una minoranza non è in grado di acquisirli.

    • Cara signora Erminia, piuttosto che affermare che i testimoni sono il popolo di Dio, ha fatto ricerche per vedere se ci sono legami tra la società Watch tower e la massoneria? Faccia le ricerche e poi ci dirà!

      • Anche io, non ci potevo credere, ma in questa organizzazione ci sono troppe cose che non quadrano. Mi sto disintossicando piano piano. Dopo più di venti anni che ero dentro, ormai era la mia vita, sicurissima di essere nella più assoluta verità, mentre sono lontani dall’insegnamento di Cristo.

  11. Domanda per gli anziani che leggono. Ma se Gesù’ in persona ha detto; ” NON GIUDICATE” e poi voi fate i comitati GIUDZIARI…. ovvia…. Non vi pare un comportamento da mentecatti? Non l’ha mica detto topo gigio. L’ha detto Gesu’. Non capite che a disubbidire a Dio si perde energia vitale e l’azione prima o poi si rivolta contro di voi? Perché’ obbedite a chi vi incita a fare il contrario di quello che vuole Dio? Riflettete sulle vostre vite e vedrete che troverete delle correlazioni..

  12. Viola

    Cara Erminia sono stata dentro 40 lunghissimi anni e avevo il tuo steso pensiero, ma poi ho iniziato ad accettarmi di ogni cosa compreso quello che il CD mi aveva insegnato, e con la Bibbia ho trovato che i Testimoni di Geova non sono altro che una setta percheéanziché attenersi ai comandi di Dio si attengono alle mutevoli opinioni umane che cambiano secondo le leggi del momento e secondo il CD di turno.

  13. Con me ci devono solo provare a fare un azione del genere, mia moglie è consapevole dei miei pensieri e diverse volte gli ho fatto notare le incongruenze della WT, ma non si manco azzarda a dire ti lascio, mi separo.

  14. Sei fortunato Gioele..evidentemente con la tua compagna riesci a fare alcune osservazioni…dipende molto da che tipo di indottrinamento si è ricevuto…conosco persone che si separerebbero al primo cenno di dubbio..e si sentirebbero perfino scusate e giustificate..

    • 34 Non pensate che io sia venuto a mettere pace sulla terra; non sono venuto a metter pace, ma spada. 35 Perché sono venuto a dividere il figlio da suo padre, la figlia da sua madre, la nuora dalla suocera; 36 e i nemici dell’uomo saranno quelli stessi di casa sua. 37 Chi ama padre o madre più di me, non è degno di me; e chi ama figlio o figlia più di me, non è degno di me. 38 Chi non prende, ecc… ecc..
      …………………………

      Preso alla lettera tutti coloro che si adoperano per le guerre e per dividere le famiglie sono seguaci di Cristo. Questa è la teoria della w.t.. Se la motivazione viene fornita dalla w.t. deve essere necessariamente voluta da Dio.
      L’amore per la verità e per cristo può provocare divisione anche in noi stessi e può creare conflitti familiari.
      L’amore per la casa editrice W.T. e tutte le loro falsità sono altra motivazione, come fare due guerre mondiali in nome di Cristo.
      Per coloro che credono che la ditta W.T. è uguale a Dio tutte le guerre e le divisioni promosse dal C.D. inventato in america, dove è sceso tutto lo spirito santo in esclusiva, sono sacrosante. Se poi il C.D. rivede successivamente le motivazioni dei divorzi, ha poca importanza. Coloro che si erano separati hanno fatto la volontà di Dio sotto la guida dello spirito santo americano.
      Le parole di Gesù possono essere rivoltate così: – chi ama Cristo più della W.T. non è degno della W.T..
      Sal

    • Se non hanno potuto falsare sulla crescita, significa che in verità’ c’è un calo che tentano di nascondere. Hanno messo zero per non mettere un altro numero col meno davanti.

  15. Si sono inventati la doppia generazione??? Ora si inventeranno il doppio 00 nella crescita,… come la farina diranno che l’organizzazione Si stá depurando e raffinando sempre piú, per dare ai suoi adepti una PIZZA ben assestata in mezzo si denti😂😂😂

    • In Italia la crescita è solo di qualche decina di persone! Ho notato che sia a livello mondiale che nazionale il livello dei battezzati si è assestato! Se il numero dei deceduti rimane pressoché invariato bisognerebbe capire come mai in base all’annuario nel 2016 ci sarebbero stati circa 100000 fuoriusciti in meno rispetto anno precedente. In teoria sarebbe dovuto essere l opposto! Misteri della matematica made JW!!

    • 2017
      Presenti alla Commemorazione in tutto il mondo: 20.085.142
      Partecipanti alla Commemorazione in tutto il mondo: 18.013

      2016
      Presenti alla Commemorazione in tutto il mondo: 19.862.783
      Partecipanti alla Commemorazione in tutto il mondo: 15.177

  16. Anche quest’anno il numero dei partecipanti alla commemorazione è aumentato con un incremento di quasi 3 mila unità. Di questo passo raggiungeranno il numero di 144 mila entro il 2070.
    Ma questo numero non era già stato raggiunto nel 1935?
    Sarebbe bello sapere quale giustificazione troverebbero per non ammettere che si erano sbagliati!

  17. Diranno un’altra castroneria e la spacceranno per luce divina! Quello che mi da da pensare è come nel 2016 nell’era di Internet e dell’informazione in genere ancora ci sia qualcuno che si battezza JW! Riesco a capire decenni fa, ma oggi? Gli psicologi hanno materiale su cui studiare! Poi questo numero 144000 non finisce mai! Qua anche la matematica comincia a diventare una opinione con i 7 pifferai magici!

    • Non preoccuparti Marco…diranno che sono malati mentalmente,e come al solito non presi sul serio…tranne quelli del consiglio di amministrazione ovviamente..

  18. Ciao Marco la giustificazione l’hanno trovata giá…. in uno studio W hanno spiegato che la maggioranza é fuori di testa😂😂😂

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*