RECESSIONE

È da poco uscito l’annuario dei Testimoni di Geova 2017. Abbiamo dato una veloce occhiata alle cifre. Come avevamo ampiamente anticipato diversi mesi fa, questo è l’anno della decrescita. Vale a dire che i Testimoni di Geova che abbandonano la loro religione sono in numero maggiore di quelli che aderiscono a questo culto.

Non staremo qui a snocciolare numeri. Chi vuole vedere i numeri, può scaricarsi gratuitamente il loro annuario sul loro sito. Noi vogliamo fare una sintesi ragionata.

Come potete vedere dalla foto realizzata qui sotto (presa da www.jwsurvey.org), in Italia, Portogallo, Paesi Bassi e in praticamente tutta l’Europa dell’Est, Russia compresa, è iniziata la diminuzione. I paesi in rosso sono quelli dove è iniziata la diminuzione.

I dati ufficiali parlano di 1.000 Testimoni in meno in Ucraina, 2.000 in meno in Polonia, 2.500 in meno in Russia, e via discorrendo. Ma queste sono cifre gonfiate. Non dobbiamo dimenticare che negli ultimi anni il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova ha escogitato molti modi per “gonfiare” le statistiche. Ad esempio, se non vai nella Sala del Regno ma ascolti la funzione da casa via telefono, vieni considerato “presente”. Ora vengono invitati a battezzarsi anche i bambini, un tempo esclusi dal “conteggio”. Le persone avanti con gli anni possono segnare come “ore di predicazione” anche solo 15 minuti al mese e restare testimoni attivi. E via discorrendo. Senza tutti questi “steroidi statistici” le cifre sarebbero ancora più impietose.

Che dire degli USA, la centrale dei Testimoni di Geova? Anche negli USA si va verso l’inesorabile e irreversibile declino. Possiamo confrontare questo grafico per vedere come va la crescita dei Testimoni di Geova negli USA negli ultimi 10 anni (foto presa da www.jwsurvey.org). La curva va nettamente e rapidamente verso la decrescita. Anche negli USA, il prossimo anno, inizierà la recessione dei proclamatori.

È vero che a livello mondiale si registrano un certo numero di aumenti, ma come dicevamo prima, sono “steroidi statistici”. Stanno battezzando i bambini per poter segnare un aumento. Hanno tamponato in questo modo lo scorso anno, e i primi mesi di quest’anno. Ma, a meno che le mamme Testimoni di Geova non si mettano a sfornare figli come conigli, anche i bambini finiscono (e nei TdG finiranno in fretta perché sono stati sempre incoraggiati a non fare figli…). Finiti i bambini in età “battezzabile”, dovranno tutti affrontare la realtà: è finita.

I Testimoni di Geova hanno perso la loro credibilità: Le loro profezie non si sono avverate. Hanno perso la loro onestà: Stanno eliminando le vecchie pubblicazione per “occultare” alle nuove generazioni cosa veniva insegnato anche fino a pochi anni fa, e che ora è stato cambiato. Hanno perso la loro supposta supremazia morale: Gli scandali sulla pedofilia che li hanno colpiti hanno provocato un danno d’immagine irreversibile. Hanno perso il monopolio della comunicazione con i loro stessi adepti: Solo questo blog viene letto in lingua italiana da 56.000 persone, il 90% dei quali sono testimoni di Geova. Abbiamo 2.800 lettori a Milano, 2.500 a Roma, 2.000 tra Palermo e Catania, e via discorrendo. Ormai basta un cellulare da pochi euro, chiusi nella propria cameretta, per aprire gli occhi, e non chiuderli mai più.

 La gente, anche i Testimoni di Geova, ora sanno. Ormai è solo una questione di tempo. E loro, a Warwick, lo sanno.

38 Commenti

  1. E si parlano il di dietro….Ma soprattutto i dollari$$$$$$$$$$$
    🙂 🙂 🙂 🙂 🙂
    Lode ai miei Kiryos x essermi svegliata
    Dopo 40 anni di superstizione indotta.

  2. Il 2017 non si prospetta di certo roseo per la wt! Pensate sarà una lenta agonia o ci potrebbe essere un crollo verticale?

  3. Contano anche i tantissimi giovani che non vanno mai in predicazione e per non avere problemi in famiglia o con gli anziani, compilano il rapportino segnando ore mai fatte –

  4. Bravo/a Bea hai centrato il punto. Io conosco Pionieri e Pionieri speciali che lo fanno solo sulla carta. Ho conosciuto una Pioniera speciale con una malattia terminale la quale non usciva più in servizio ed il marito anche lui Pioniere speciale segnava: 130 ore 100 VU 150 riviste. Dopo qualche mese é morta poverina…. Figuriamoci cosa possono fare i giovani con questi esempi. All’epoca ero segretario😂😂😂😂

  5. Il fatto davvero sconcertante è che come religione sono i più attivi di tutti nell’opera di proselitismo. Buttano al vento miliardi di ore…non raccolgono più nulla se non i poveri bambini figli di genitori bigotti….le uniche acque che si stanno prosciugando sono quelle che passano fuori Babilonia!

  6. I bambini, le uniche vittime che non possono sottrarsi a questo calvario che dura tutta la vita, ignari di cosa gli tocca e quanta sofferenza ed emarginazione li aspetta. Se si da un’occhiata alla crescita demografica mondiale ci si rende subito conto che dagli anni 70 ad oggi la crescita wts e allineata alla crescita demografica niente di più anche per questo lo stretto giro di vite su battesimo preadolescenziale e incrudimento dell’ostracismo verso i fuoriusciti, è tutto un teatrino dove abili imprenditori tirano i fili di marionette senza volontà.

  7. Non è proprio così Luke-76, un po’ di anni fa non c’era giorno che nel mio paese ed in giro per altri paesi che non incontrassii ferventi predicatori. Ora in giro si vedono raramente, li vedi molto spesso intorno a un misero carrellino della spesa che chiamano espositore mobile al quale non si avvicina anima viva…. quello che sostieni é diventato un mito o da raccontare ai nipotini cominciando con un : C’era una volta in un paese lontano lontano degli invasati che….. Un abbraccio Luke-76

  8. Mi fa piacere Giovanni che ti sono simpatico, anche a me leggerti mi fa piacere. Chi sà se un giorno non ci incontreremo. Sei polentone o terrone???

  9. Ok, Giovanni, allora possiamo fare il punto con questa frase:
    ” U tiempu di chiacchiere FINIU” 😂😂😂😂 chi sá se nul CD c’è qualcuno che puó spiegare l’alto contenuto di questa frase. A

  10. Ora che è uscito l annuario molti cari TdG si domanderanno invano come mai il numero degli “unti” aumenti ancora. Si faranno mille domande, non percependo che non arriveranno alla risposta corretta perché è l’impostazione di base che è errata. Ovvero i 144000 non vanno in cielo e soprattutto compariranno nel futuro giorno del Signore! Speriamo che qualche buon TdG di buona volontà si soffermi nel vostro sito!

  11. Probabilmente la wt per tenere buoni i suoi discepoli tra non molto dirà che il numero 144000 è simbolico, e quindi avranno altro tempo per tirare a campare! Prima o poi però anche i rimaneggi teologici non basteranno più! È solo questione di tempo e di buon senso!!

  12. Ieri con una mia cara sorella sono andata all’assemblea. Per la prima volta ho ascoltato come una di fuori. Mi è sembrato tutto un inutile bla bla bla. Ho anche cercato di redimere la sorella, ma forse l’ho solo turbata. Come devo fare per aiutare gli altri? Come dicono le scritture (l’amore del Cristo mi costringe). Comunque sto avendo altre idee…

    • Non è semplice aiutare i TdG. Purtroppo sono chiusi nel loro mondo che hanno reso intoccabile. Il confronto è possibile solo alle loro regole e con le loro regole non si va da nessuna parte. Per quanto ti riguarda non c’è un metodo giusto o uno sbagliato, basta che inizi a parlare, poi te ne accorgerai subito se hai di fronte un TdG che vuole confrontarsi davvero.

    • Aiutare gli adepti di una setta è quasi impossibile. La maggior parte delle volte è un processo che deve partire da loro stessi. E’ importante capire che la Watchtower non è una religione qualsiasi, ma una setta coercitiva. Capendo questo, si possono fare ricerche su come riuscire ad approcciarsi ad un TdG.

      • Ma ci stavo dentro anche io e ci credevo. Speriamo che si svegliano come come me e tanti altri. Forse ci vuole l’intervento divino!

      • Certo Erminia, Yah protegge il suo popolo! Tutto da dimostrare che siate voi quel popolo! 😉

      • Anche io credevo che era il suo popolo, ma come può esserlo con tutti quei messaggi satanici che beffeggiano il nostro Dio?

      • Le prove che siete voi il popolo di Dio, please. Non dico di no, ma vorrei le prove. Essendoci stato 40 anni posso dire di avere le prove che i TdG NON sono il popolo di Dio, ma può essere che mi sia sfuggito qualcosa e sono pronto a ricambiare idea. Resto in attesa…

    • Certo che non si può affrontare un discorso con un Tdg andando subito al dunque.
      esempio “il peggiore dei testimoni è migliore di una persona del mondo “-parlare del volontariato e vedere che molte persone si spendono per gli altri-
      La lealtà verso l’organizzazione -dire che bisogna prima essere sottoposti alle autorità superiori e questo vale anche per il corpo direttivo ”
      Non devo accettare un lavoro che mi impedisce di freguentare le adunanze -Ognuno è libero di freguentare l’adunanza che vuole ma è obbligato a provvedere ai suoi
      la salvezza dipende dall’ubbidire a tutte le disposizioni dello schiavo -le disposizioni non sono cibo spirituale e non vi è alcun obbligo ad ubbidire al CD, ma solo agli anziani se ci associamo a qualche congregazione

  13. Il concetto prevalente di un Tdg comune é: Noi abbiamo la veritá, noi siamo i buoni, Noi siamo giusti. Solo Noi abbiamo il CD / SFD il quale da prova di essere veramente guidato da Cristo, solo Noi predichiamo in tutto il mondo il messaggio del regno , quindi solo Noi ubbidiamo al Cristo, solo Noi amiamo veramente il prossimo….. devo continuare? Cerco Dio, come puoi pensare di ragionare liberamente con integralisti di sì fatta specie??
    Il loro encefalogramma é piatto, infatti anche se il. Loro CD gli scrive che non sono ispirati e che sbagliano ad interpretare le scritture loro che fanno??? Li seguono ciecamente. Un ceco che guida un ceco. Tu cosa puoi fare?? Pregare a loro favore

  14. Poi ci sono quelli di ” proclamatosi consapevoli” che vogliono cambiare le regole del gioco. Non hanno capito che se qualcuno cambiasse le regole ed adottassero la loro politica, tempo un anno e diminuirebbero del 50%. Se non ci fosse la regola dell’ostracismo molti se ne scapperebbero di note da lì dentro…. io per primo ovviamente.

  15. Non che sia una regola ma a parer mio innanzitutto è necessario che la persona con la quale parli si fidi di te, che ti trovi una persona molto logica e ragionevole e che ti abbia stimato nel corso del tempo per come hai vissuto la vita all’interno.
    Detto questo potresti tastare il terreno dicendo che hai vissuto delle esperienze che ti hanno portato ad essere più profonda, più riflessiva, che adesso senti più la necessità di porti domande e trovare risposte badate su cose pratiche e non solo “abbi fede”, “metti nelle mai di Dio”, “presto queste cose finiranno”.
    Senza critica alcuna ma molti di noi già vengono da una religione dove abbiamo sentito fin troppe volte “abbi fede” mentre adesso cerco risposte e su comportamenti pratici le risposte DEVONO esserci, incluso direttive ecc ecc
    Te ne accorgi subito se la persona ti segue nei ragionamenti o si chiude a guscio del resto la dottrina prevede che i tdg hanno la verità, tutto il resto è falsità. Lo so è dura.
    Potresti iniziare col ragionare sul versetto che dice ” non rivolgetegli nemmeno un saluto” mentre nella nota in calce si legge “non rallegratevi”. Fa mooooolta differenza la cosa….

    • Comunque mio fratello mi ascolta. Anche una mia sorella che studiava la Bibbia con i testimoni, si è resa conto che la mortificavano e la facevano sentire in colpa di continuo perché non faceva progresso. Le ho detto di lasciarli perdere e di affidarsi a Cristo. Purtroppo sono a900 km lontana da loro. Spesso mando loro link di Geova. Org.

  16. Geova. org stà aiutando molti, e molti sono quelli che leggono ma non scrivono. Qualche giorno fa mio fratello mi ha mandato alcuni commenti presi da Geova.org……… non sapevo che era un’assiduo lettore di questo sito. Geova.org aiuta a non cadere nella trappola dei Tdg i quali insegnano che l’unico modo degno di vivere é essere Tdg…….. io rispondo, grazie ma anche no.

  17. Molto probabilmente è più producente aiutare chi non è seguace JW a non cadere nella trappola piuttosto che svegliare uno caduto nella rete. Comunque sia penso che questo blog ha aiutato molte persone in un modo o nell’altro. L informazione “quella vera” è senza dubbio benefica! Continuate così!

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*