Revirgination

Video cortesemente messo a disposizione da: https://www.jehovahs-witness.com/topic/4792686466826240/2017-convention-video-shown-regarding-1975-failure

Negli anni passati, particolarmente in Giappone, alcune giovani donne usavano sottoporsi ad un singolare tipo di operazione di chirurgia estetica. Nelle settimane che precedevano il loro matrimonio, alcune donne che avevano avuto una vita diciamo “movimentata” chiedevano ad un chirurgo plastico di ricostruire il loro imene per lasciar intendere al loro prossimo marito che loro erano totalmente “innocenti ed illibate”. Questa pratica di chirurgia estetica prese il nome di “Revirgination”, ossia “Nuova verginità”, con un chiaro senso ironico del termine…

Alla prossima serie di assemblee che verranno tenute dai Testimoni di Geova in questa estate, dal tema “Non vi arrendete”, il Corpo Direttivo tenta una pratica di “Revirgination” sul clamoroso flop del 1975. È noto a tutti come il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova propose la data del 1975 come data della “Fine del Mondo”. Ma il mondo se ne infischiò di loro e non finì. Da notare che la data del 1975 è seguita ai clamorosi flop altrettanto famosi, come il 1914 e il 1925.

Quel clamoroso flop brucia ancora. Contando sul fatto che molti che erano in vita nel 1975 iniziano a passare a “miglior vita”, la Watchtower e il Corpo Direttivo iniziano a fare la stessa cosa che fecero per il 1914 e il 1925: la rimozione storica. Iniziano ad inventare storie per dire che il Corpo Direttivo non aveva mai detto che in quella data sarebbe venuta la fine, ma che era stata una deduzione di “idioti poco spirituali”. Nella prossima assemblea verrà proposto il video che vedete in questa pagina, di cui proponiamo il punto saliente.

Volendo tradurre, il tipo  che parla nel video dice quanto segue:

Dopo questo, alcuni prestavano attenzione ad una data particolare (sottointeso il 1975) che potesse significare la fine di questo vecchio sistema di cose (nel loro linguaggio, la fine del mondo). Alcuni, pochi, andarono oltre, vendendo le loro case o lasciando il loro lavoro. Loro dicevano che questo mondo stava per sparire…
Ma qualcosa semplicemente non mi sembrava corretto. Sia alle adunanze che nel mio studio personale, mi veniva ricordato quello che Gesù disse: riguardo a quel giorno e a quell’ora nessuno sá. Io ero dedicato a Geova e non a una data. Dopo che quella data (sempre il 1975) venne e andò via, molti che avevano nutrito aspettazioni errate dovettero fare degli aggiustamenti. Noi non andammo via (dall’organizzazione) e non ci arrendemmo. Noi abbiamo confidato in Geova”. – fine citazione

Stop alle risate in Sala please… anche se è difficile trattenersi.

Basta aprire la Watchtower Library (che il Corpo Direttivo sta cercando disperatamente di eliminare senza dare nell’occhio) per capire che lo stimolo a “vendere le case e lasciare il lavoro” in vista del 1975 era qualcosa che proveniva direttamente dal Corpo Direttivo, e non da “pochi” fanatici. Dove sta scritto?

Ecco qua:

*** km 6/74 p. 2 par. 9 Che ne fate della vostra vita? *** (Il Ministero del Regno dei Testimoni di Geova).

Sì, dal dicembre del 1973 ci sono stati ogni mese nuovi massimi di pionieri. Ora vi sono 1.141 pionieri regolari e speciali in Italia, un massimo senza precedenti. Ciò equivale a 362 pionieri in più che nel marzo del 1973! Un aumento del 46 per cento! Non si rallegrano i nostri cuori? Si odono notizie di fratelli che vendono la casa e i beni e dispongono di trascorrere il resto dei loro giorni in questo vecchio sistema facendo il servizio di pioniere. Questo è senz’altro un modo eccellente d’impiegare il breve tempo che rimane prima della fine del mondo malvagio. — 1 Giov. 2:17. – fine citazione

Questo paragrafo, tranne che per le cifre, é identico in tutte le lingue. Quindi il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova era perfettamente consapevole che diversi Testimoni di Geova stavano vendendo le loro case e stavano indebitandosi. Non solo questo, ma questa condotta era additata come un esempio di fede e di zelo da seguire, tanto vale che viene citata nel ministero del Regno del Giugno 1974.

Affermare in seguito che era stata una iniziativa di singoli, senza nessun appoggio da parte del Corpo Direttivo, é una affermazione meschina e menzognera.

Quanto fossero convinti i Testimoni di Geova che nel 1975 venisse la fine, ce lo ricorda anche Novella 2000.

Diamo solo un piccolo consiglio ai nostri simpatici amici della Watchtower. Come sanno le donne giapponesi, la “Revirgination” ha senso solo se i testimoni delle “scappatelle” sono uno, due, massimo tre. Ma se, come nel caso della Watchtower, i Testimoni delle loro “scappatelle” sul 1975 sono 8 miliardi, diventa un po’ complicato “reverginizzare” tutti. Sembra più che altro la trama di un bel film comico. Popcorn signori, patatine birraaaa.

47 Commenti

  1. Sembra che l’intenzione primaria del del video sia quella di dare un messaggio ben preciso al popolo dei testimoni di Geova ossia: “qualsiasi cosa accada non Andate Via”.
    Io mi chiederei piuttosto quali ragioni mi date per rimanere….perche’ confidare in Geova e diventata oramai una vecchia poesia da usare per rattoppare i vestiti ormai rotti.

    • E di fatto nella loro mente Geova è diventato un’idolo assimilabile alla Watchtower. Non sono capaci di concepire che Yahweh il Padre di tutti gli esseri umani non sia minimamente confinabile in alcun tipo di contenitore, men che meno un’organizzazione editoriale-religiosa così disonesta e spietata.

  2. Al peggio non ci sta mai fine. Questa wt sta proprio facendo ridere i polli! Il brutto è che 8 mln di persone ci credono. Mah, ad alcuni piace soffrire! Autolesionismo allo stato brado:-):-)

  3. Come mai allora non ci sono tracce di rettifiche a questo ‘pensiero di alcuni’ sulle loro pubblicazioni di quel periodo? È una domanda semplice. Vediamo se qualcuno di loro sa rispondere.

  4. I mantra preferiti di questa organizzazione sono: “qualcuno ha capito che…” “non è il mio campo…” “non rispondo per conto della watchtower…”
    e un giorno molto vicino la “direzione celeste” risponderà: “andate via da me operatori d’illegalità”, anzi l’ha già detto ma fanno finta di non aver sentito.

  5. ** km 6/74 p. 2 par. 9 Che ne fate della vostra vita? *** (Il Ministero del Regno dei Testimoni di Geova).

    Sì, dal dicembre del 1973 ci sono stati ogni mese nuovi massimi di pionieri. Ora vi sono 1.141 pionieri regolari e speciali in Italia, un massimo senza precedenti. Ciò equivale a 362 pionieri in più che nel marzo del 1973! Un aumento del 46 per cento! Non si rallegrano i nostri cuori? Si odono notizie di fratelli che vendono la casa e i beni e dispongono di trascorrere il resto dei loro giorni in questo vecchio sistema facendo il servizio di pioniere. Questo è senz’altro un modo eccellente d’impiegare il breve tempo che rimane prima della fine del mondo malvagio. — 1 Giov. 2:17. – fine citazione

    Nel Ministero del Regno l’oggetto del discorso è il SERVIZIO DI PIONIERE, definito “un modo eccellente di impiegare il tempo” e non vendere la casa . La WTS PRENDE ATTO che dei fratelli hanno venduto casa e beni come scelta personale per fare i pionieri ma NON INCORAGGIA A VENDERE LA CASA .
    Ora voi scrivete la seguente INFERENZA PERSONALE FORVIANTE : “Quindi il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova era perfettamente consapevole che diversi Testimoni di Geova stavano vendendo le loro case e stavano indebitandosi. Non solo questo, ma questa condotta era additata come un esempio di fede e di zelo da seguire”

    “questa condotta de chè ? .. di vendere case e beni ? NO! DI FARE I PIONIERI!
    Era l’opera di pioniere che era additata come un esempio di fede e di zelo da seguire”

    Le pentole le sapete fare ma non i coperchi.

    Poi la tensione escatologica nel 1975 c’è stata, bisogna ammetterlo. Nella congregazione dove eravamo noi “gli anziani” che scoraggiavano a comprare o costruire casa poi negli anni ’80 sono stati tutti rimossi e si sono fatti tutti i doppi appartamenti. Ma il mio ricordo di ragazzo e dei miei genitori è per loro e non per la WTS che annunciò la fine dei 6000 anni di storia umana e solo in toni probabilistici la fine del sistema di cose.
    Questa è la mia testimonianza. Qualsiasi cosa accada non andrò via !

    • Gentile signor Shibboleth66
      È da tempo che leggo ignorando completamente i suoi commenti ,
      Ma oggi con quest’ultimo lei ha completamente gettato la maschera , secondo me lei è un inviato JW , investito del privilegio Divino dai suoi capi JW , il suo incarico è quello di confutare, negare,mettere in dubbio, ridicolizzare , tutto ciò che viene detto x smascherare i suoi capi JW
      Ha lo stesso modo sottile e doppia lingua del tipo ne dico 10 sulle pubblicazioni ma voi anziani dai podi mi raccomando amplificate almeno x 10 le frottole decantate
      Lei dice che nel KM si sta dando risalto al servizio di pioniere​, mentre il resto lo hanno inserito così giusto come si fa x il prezzemolo nella minestra e non xche si stesse incoraggiando a vivere come se il mondo stesse x finire nel 75
      Sa cosa penso , sempre a mio modesto parere (xche credimi non so nemmeno chi siano i moderatori di questo sito ) che i tuoi commenti vengano ancora fatti passare per la loro natura comica e per strappare quindi una risata ai visitatori di questo sito , fanno odiens in pratica .
      La saluto cordialmente e riferisca pure ai suoi capi JW della nostra conversazione 🙋

    • “Qualsiasi cosa accada non andrò via!”

      1° Ma chi ti sta dicendo cosa? Sei tu che vai dagli “apostati”, non gli “apostati” a venire da te.

      2° Atteggiamento giusto per chi vuole trovare la “verità”. Se tutti avessero seguito il tuo criterio i TdG non sarebbero neppure nati, dato che sono una costola degli Avventisti e hanno fatto convertiti da altre religioni.

      Riguardo il revisionismo storico di cui ti fai portatore… poteva passare fin quando non c’era la rete e gli attivisti che conservano il materiale:

      https://jwanalyze.wordpress.com/1975-citazioni-watchtower/

    • Non ho idea se sia stata già citata, comunque, repetita iuvant:

      *** w70 15/5 p. 316 Come evitare il rammarico ***
      EVITATE LE COSE CHE CAUSANO RAMMARICO
      Ora dovremmo interessarci principalmente del presente e del futuro. Dobbiamo mantenere una condotta di fedeltà che impedisca nel futuro ogni possibile rammarico. Come abbiamo ripensato agli scorsi cinque anni, pensiamo ai prossimi cinque anni. Saremo allora nel 1975. Di che cosa ci rammaricheremo allora? Che cosa facciamo proprio ora, o che cosa non facciamo ora, che negli anni avvenire vorremo aver fatto o aver fatto diversamente?

      * w70 15/10 p. 625 Il radunamento che influisce su tutto il genere umano ***
      Comunque, la cronologia biblica, la quale indica che Adamo fu creato nell’autunno dell’anno 4026 a.E.V. ci porterebbe all’anno 1975 E.V. come data che segna 6.000 anni di storia umana con altri 1.000 anni per il futuro dominio del Regno di Cristo. Qualunque sia dunque la data della fine di questo sistema, è chiaro che il tempo rimasto è ridotto, mancando solo approssimativamente sei anni alla fine di 6.000 anni di storia umana. (1 Cor. 7:29) Questo conferma l’intendimento delle parole di Gesù nel senso che la generazione vivente nel 1914 allo scoppio della prima guerra mondiale non sarebbe passata finché non fosse venuta la fine. Rimane solo breve tempo, dunque, a coloro che amano la giustizia per mostrare a Dio che vogliono essere nella sua “arca” di protezione e vivere per vedere le benedizioni del nuovo sistema di cose.

  6. http://www.youtube.com/watch?v=_nnzRUvgV68 Ecco in questo video da You Tube,direttamente dalla voce di F.Franz, annunciare ad un assemblea, la fine del mondo per il 1975! (provino a smentire questo; e gli articoli dei giornali e delle riviste!) Questo, bisognerebbe far vedere e sentire alla prossima assemblea; subito dopo il video su citato. Buona notte a tutti, carissimi..

    • Caro Shibbolet, cosa non farebbe uno zelante tdwts, per difendere a tutti i costi ciò in cui crede, ma coerenza ,e onesta intellettuali non dovrebbero mancare; ma davvero credi di saper leggere solo tu ciò che è scritto , e credi veramente ” come scrive l’org., che tutti gli ” apostati”, sono mentalmente malati ?
      E’ veramente surreale tutto ciò…
      Credi anche tu che , non era l’org. che ancora che ha dettato l’ennesima previsione ” disubbidendo al Cristo Signore, Atti 1, 7″, ma che erano i tdg ad aver capito male ??
      Eh ,cara anonima, hai ragione, quel video proprio non si può smentire…..

    • I toni del discorso più che da un “ministro” cristiano mi fa pensare a uno dei discorsi di Goebbels il ministro della propaganda nazista! E adesso la wt ancora rivanga sulla questione 1975! Certe facce di bronzo! Poi Franz, ero così spudorato che raccomando il nipote ai vertici della wt! Fortunatamente il nipote aveva una coscienza, anche se in crisi:-):-)

  7. “sia ALLE ADUNANZE che nel mio studio personale, mi veniva ricordato quello che Gesù disse: riguardo a quel giorno e a quell’ora nessuno sá.”

    Ma neanche per idea!!

    Una Torre di Guardia (15 Agosto 1968) diceva:

    “Una cosa è assolutamente certa, la cronologia biblica, sostenuta da profezie bibliche adempiute, mostra che seimila anni di esistenza dell’uomo finiranno presto, sì, entro questa generazione! (Matteo 24:34). Questo non è, quindi, il tempo di essere indifferenti o indolenti. Questo non è il momento di SCHERZARE con le parole di Gesù che “in quanto a quel giorno e a quell’ora nessuno sa, né gli angeli nel cielo né il Figlio, ma solo il Padre.” (Matteo 24:36). Al contrario, si tratta di un momento in cui si dovrebbe essere ben consapevoli che questo sistema di cose sta rapidamente arrivando alla sua fine violenta. NON COMMETTETE ERRORI, è sufficiente che il Padre conosca sia il “giorno che l’ora”!”

    Ai Testimoni veniva esplicitamente detto alle adunanze di non usare questa scrittura per sollevare dubbi. Tecnicamente, il fratello in questo video sta andando contro il consiglio del Corpo Direttivo della sua epoca. Ergo, se avesse espresso apertamente i suoi dubbi sull’isteria PROMOSSA DALL’ORGANIZZAZIONE sul 1975, dubbi che erano SCRITTURALI, PAROLE DI GESU’, sarebbe stato espulso per apostasia!!

  8. “La storia era un palinsesto che poteva essere raschiato e riscritto tutte le volte che si voleva….”
    “Spacciare deliberate menzogne e credervi con purità di cuore, dimenticare ogni avvenimento che è divenuto sconveniente e quindi, allorché ridiventa necessario, trarlo dall’oblio per tutto il tempo che abbisogna, negare l’esistenza della realtà obiettiva e nello stesso tempo trar vantaggio dalla realtà che viene negata…”
    Questi sono due stralci tratti dal romanzo “1984” di George Orwell… che dire, a voi le conclusioni..

  9. Shibbolet, e a questa come rispondi?

    w 1/9 1980 pag.17 par. 5, 6

    5 In tempi moderni tale premura, lodevole in se stessa, ha provocato tentativi di stabilire date per l’auspicata liberazione dalle sofferenze e difficoltà che colpiscono tutti sulla terra. Con la pubblicazione del libro Vita eterna, nella libertà dei figli di Dio, e l’osservazione che sarebbe stato appropriato che il regno millenario di Cristo scorresse parallelo al settimo millennio d’esistenza umana, venne suscitata considerevole aspettativa per il 1975. Allora e in seguito si disse che questa era solo una possibilità. Purtroppo però, insieme a tali informazioni cautelative, furono pubblicate altre dichiarazioni che lasciavano intendere che tale realizzazione delle speranze in quell’anno era più una probabilità che una semplice possibilità. Dispiace che queste ultime dichiarazioni abbiano evidentemente adombrato quelle che invitavano alla cautela e abbiano contribuito ad accrescere l’aspettativa che c’era già.

    6 La Torre di Guardia del 1° gennaio 1977, parlando dell’inopportunità di tenere lo sguardo fisso su una certa data, diceva: “Se qualcuno è rimasto deluso non avendo seguito questo ragionamento, ora deve fare di tutto per modificare la sua mentalità, comprendendo che non è stata la Parola di Dio a venire meno o a ingannarlo e a deluderlo, ma che il suo intendimento si basava su premesse errate”. Dicendo “qualcuno”, La Torre di Guardia includeva tutti i testimoni di Geova delusi, compresi dunque i responsabili della pubblicazione delle informazioni che contribuirono ad accrescere le speranze accentrate su quella data.

  10. Tempo fa quando leggevo i commenti dei tdg ultra ortodossi mi veniva l’orticaria. Oggi rido di buon gusto, e dico, Padre perdonali perché non sanno quello che fanno! Hanno solo presunzione! Mostrassero amore a Dio e al prossimo! Invece sono schiavi di una disonesta stamperia americana.

  11. signor Shibboleth66

    Sono stata attiva Tdg dal 1966 fino a poco tepo fa la data della fine del 1975 è un insegnamento del Corpo Direttivo essa veniva insegnata nelle pubblicazioni e dai discorsi dal podio, QUESTA E LA MIA TESTIMONIANZA senza disonestà intellettuale, che vi piaccia o no il CD ha insegnato una data falsa anziché dare la colpa ali altri dovrebbe umilmente chiedere scusa ai suoi adepti invece di nascondersi , se lei è pagato dalla Filiale Italiana per mischiare le carte non lo so questa è una mia impressione, ma i suoi commenti non sono razionali con ciò che e stato scritto dalla WTS.

  12. Salta agli occhi come il c.d.abbia volutamente giocato con i sentimenti e la credulitá dei tdg.con il loro modo di fare e di essere farisaico poiché nessuno di loro ha dimostrato di credere nel messaggio che tramite loro (” il cosidetto schiavo fedele e discreto”) veniva letto e pompato alle adunanze. C’é da chiedersi quanti denari provenienti da vendite di immobili per semplificare la vita è avere l’occhio semplice poiché la fine era vicina, sono finiti nelle cassette delle contribuzioni e infine a Brooklyn? Non hanno detto: “fratelli cosa fate; state con i piedi per terra!” No! Hanno raccolto a palate alla faccia di coloro che avevano fiducia in loro; chissà quante risate si sono fatti. Oggi stanno operando per riacquistare credibilità memori del fatto che i tdg. continueranno a credere bovinamente alle loro panzane e che nessuno oserá dire nulla in contraddizione pena la disassociazione. Sono dispiaciuto! Svegliaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!

  13. I furbetti del quartierino,quella banda usa. Ricordano tanto i politici nostri che presi con le mani grondandi di marmellata a pezzettoni esordiscono con la frase mitica:” sono sereno ho fiducia nella giustizia” Diavoloni americani sta povera gente fino a quando la dovete inquisire incolpare per le mirabolandi bastardate da voi declamate? tutto ha un inizio tutto ha una fine statene certi.

  14. Abbandoniamo un attimo il 1975, parliamo dei nostri giorni, ho predicato 40 anni che la generazione del 1914 non sarebbe passata prima che arrivasse la fine, adesso che è passata si sono inventati la doppia generazione , domani tra tenta o quaranta anni diranno che nessuno indicava che il 1914 segnava la generazione che non sarebbe morta ma eravamo noi idioti che avevamo capito male…e la storia si ripete, cancelleranno la memoria storica e andranno avanti, quindi signor shibbolet è inutile che cerca di difendere l’indifendibile, le ricordo solo quello che dice Deut.18:22. “quando il profeta parla nel nome di Geova e la parola non avviene o non si avvera, quella è la parola che Geova non ha pronunciato. Il profeta la pronunciò con presunzione.+ Non ti devi spaventare di lui’.+

    • chiediti per cosa predicavi
      perchè sei entrato in quella religione
      perchè ci sei rimasto così tanto tempo
      perchè il sentimento è mutato da quello di ‘allora’
      ma allora cos’è la fede?

    • Quindi come funziona? Mi sono accorto che sto sbagliando ma ormai che ci sono dentro continuo a sbagliare fino alla fine? Ma perchè ‘ste domande non le fate fare anche a quelli delle altre religioni che cercate di convertire alla vostra, allora?

    • rimanete nella stessa posizione, se sei dove c’è ombra e ti concepisci in ogni cosa-situazione con quello stato vai solo e sempre in quella direzione, cambia atteggiamento,spostati e percepisci quello che vi è da percepire per quel nuovo stato, poi valuterai con giusta coscienza e non di comodità propria.. fidatevi più di voi stessi non delle cose che vi circondano ma esaminatele..faccio fatica a esprimermi scusatemi
      come già scritto: una mela rimane una mela e girarci intorno non porta proprio a nulla,anche se a volte può convenire ma ci devi ‘entrare dentro’ per capire quello che vi è da capire, partire da questo ho fatto,comunque se ho recato fastidio mi tolgo..grazie

  15. Per cosa predicavi, dice il sig. Astro nasente. Risposta: per una casa editrice monarchica-dittatoriale dove il paradiso vero se lo godono gli autoproclamati fratelli di cristo in barba alle tribolazioni e sacrifici di tanti irretiti come te. Segui Gesu’caro vedrai davvero. Un abbraccio!

  16. Quando ero un bambino e dicevo a qualcuno “non hai capito”, i miei mi correggevano dicendo che è più educato dire “non mi sono spiegato”.
    Detto questo, mi chiedo: ma piuttosto che fare un video costoso, con tutto ciò che c’è dietro in termini di costi di preparazione, realizzazione, montaggio, diffusione, ecc., non sarebbe stato più semplice ed economico un cartello (scritto pure col pennarello eh!!!) con la frase “SCUSATECI. ABBIAMO SBAGLIATO TUTTO.”
    Roba da porgere la carta igienica per fargli pulire la faccia!!!

  17. Shibboleth66 ha scritto: Qualsiasi cosa accada non andrò via !

    Cos’è una minaccia al sito Geova.org?
    O una minaccia all’intelligenza di chi c’era, ha visto e ascoltato gli insegnamenti ufficiali anche alle assemblee del tempo sul 1975?

    • Qualsiasi cosa accada, qualsiasi cosa dite… non andrò via dai testimoni di Geova!

      “Poiché sono convinto che né morte né vita né angeli né governi né cose presenti né cose avvenire né potenze né altezza né profondità né alcun’altra creazione potrà separarci dall’amore di Dio che è in Cristo Gesù nostro Signore”.

      E’ solo il pensiero di un depensante, come dite voi. Ma è il mio pensiero.
      Per la scrittura di Rom. 8:38,39… scusate ma non sono riuscito a resistere.
      Cordiali saluti

      • shibboleth66 ..non credo che questo forum ti stia puntando un arma contro, ognuno decide ciò che vuole …….la scrittura che hai menzionato la può usare , un cattolico , un ortodosso, pentecostale mormone, evangelista , battista , luterano , calvinista , avventista , chiesa del 7 giorno , pentecostale , francescano ecc…

      • Eh, ma mica la scrittura dice che non potrai separarti dalla Watchtower! Parla di Dio e Cristo. Dio e Cristo non sono proprietà dei Testimoni di Geova, ne della Watchtower con sede in USA. Non l’hanno inventati i Testimoni.
        Ma poi di nuovo… ma chi ti sta dicendo di andartene? Sei tu che continui a commentare! Stai bene li? Personalmente sono contento per te, ognuno di noi deve prendere la strada che lo rende più felice. Se stai bene li, anzi, non leggere niente che possa turbarti. Hai il tuo “paradiso spirituale”, perchè hai sentito l’esigenza di cercare informazioni al di fuori di quello?

      • Shibboleth66 guarda che stai difendendo gente che se solo scoprisse quanto tempo passi ad arrampicarti sugli specchi in questo blog ti eliminerebbe subito dalle loro serate saluto compreso, sai che non esagero..detto questo rimani pure li tanto quello che prendi in giro sei tu e quelli a cui predicherai anzi giustificherai le panzane del corpo direttivo all’infinito.

        ps:ne angeli ne governi.. e aggiungiamo ne gesù sceso in terra? mamma mia è proprio vero che dall’abbondanza del cuore la bocca parla
        Un saluto

  18. Una volta rodato la tecnica del controllo mentale sui propri adepti, ci voleva qualcosa che facesse crescere l’organizzazione in modo esponenziale.
    Il 1975 è stata a mio avviso una geniale strategia di marketing, infatti a ridosso di tale data l’organizzazione crebbe molto, allora ero piccolo, ma ricordo queste voci anche con un certo terrore, mia madre venne a conoscenza di questa setta proprio grazie alla propaganda che invadeva le strade in quel periodo.Le bugie hanno le gambe corte si dice, tutto torna prima o poi,la verità vince sempre e come dice il moderatore, la rete li sta facendo a pezzi.

    • cè il pro e contro…perchè se da un lato raccogli proseliti, dal altro quando non si realizza la tua profezia li perdi pure a motivo della perdita di credibilità , certo quelli che rimasero gli viene detto… pochi ma buoni ! …quelli che se ne andarono gli venne detto che erano persone con motivi errati ..e il gioco è fatto !! Quando in realtà quelli che se ne andarono nel 75 , è perchè non ebbero più fiducia nel istituzione religiosa , è un pò quello che accade per tutti quelli che non credono più nella religione come guida spirituale…ma il TDG quando va con la borsa in servizio , quelli che sono scoraggiati e che criticano la loro religione li capisce SUBITO perchè GLI CONVIENE !! , invece quelli che abbandonano la WT gli si dice …che tornano nel loro vomito che sono in mano a satana !! …avete capito che scherzetti che fa la mente quando è indottrinata ?

  19. Mio padre che ancora non era un Testimone, sentendo questa gente che proclamava la fine del mondo per il 75, fece una sorta di dispensa in cantina. Sembrava un bunker completo di tutto quella cantina. Lui fece tutto “nel caso che…” solo che poi per anni si mangiò scatolette a casa 😀

Leave a Reply