Sdoganata la musica mondana

Che la moderna JW.ORG stia andando in direzione quasi opposta alla vecchia Watchtower è cosa ormai risaputa. Chi sta assistendo alle assemblee di zona di JW.ORG di questa estate ne sta avendo una conferma “tangibile con mano”, anzi, con le orecchie…

Questa che potete ascoltare qui sotto è la colonna sonora del finale di uno dei video proiettati in assemblea….

Quella che potete sentire qui sotto, invece, è la colonna sonora originale che è stata usata per il video di JW.ORG. Si chiama Eternal Flame, ed è stata composta e realizzata da Audiomachine, una compagnia che ha realizzato colonne sonore per decine di film di successo, come ad esempio il campione di incassi “Avatar”, la serie di film “I Vendicatori”, e altri films simili. Vi invitiamo ad ascoltarle entrambe per constatare che sono identiche…

Cosa vuol dire questo cambio di rotta?  Vuol dire un paio di cose.

Innanzitutto vuol dire che JW.ORG sta scegliendo di essere una organizzazione religiosa sempre meno basata sulla Bibbia, e sempre più basata su Hollywood, cartoni animati stile Pixar e cose simili. Ma questi sono affari loro.

Poi vuol dire che, evidentemente, nelle prossime settimane il Corpo Direttivo invierà una serie di lettere di scusa a tutti i giovani delle varie congregazioni sparsi per il mondo. Scusa per cosa?

Ebbene, la compagnia che loro hanno scelto per creare la loro colonna sonora, la Audiomachine, ha prodotto colonne sonore per film giudicati “demonici” dalla vecchia Watchtower, come ad esempio Henry Potter, Sweeney Todd: The Demon Barber of Fleet Street, Portami all’Inferno e simili. Ovviamente i giovani che hanno visto questi film al cinema sono stati pesantemente rimproverati dai loro anziani per aver giocato cono l’occultismo. Ora chi rimprovera il Corpo Direttivo per aver utilizzato per “l’adorazione di Geova” la stessa musica messa a disposizione per film su Satana? Aspettiamo risposta….

 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.