Stephen Lett ci hai mentito?

Un video di un membro del Corpo Direttivo é stato rimosso dal sito jw-broadcasting

Normalmente, sarebbe dovuto comparire a questo indirizzo

http://tv.jw.org/#video/VODProgramsEvents/pub-jwbmw_E_201502_5_VIDEO

Se cliccate sul link, il video semplicemente é scomparso

Un sito, comunque, ha preventivamente effettuato una copia del video, lo trovate qui

VIDEO DI STEPHEN LETT

Cosa dice un membro del Corpo Direttivo in diretta mondiale a tutti i Testimoni di Geova?

In un punto, dice testualmente

“Another way we can contribute to the oneness: rejecting false stories that are designed to separate us from Jehovah’s organization. As an example, think about the apostate-driven lies and dishonesties that Jehovah’s organization is permissive toward pedophiles. I mean, that is ridiculous, isn’t it! If anybody takes action against someone who would threaten our young ones, and takes action to protect our young ones, it is Jehovah’s organization. We reject outright such lies.”

Tradotto vuol dire piú o meno:

“Un altro modo in cui si può contribuire alla unità: rifiutando le false storie che sono progettate per separarci dall’amore dell´ organizzazione di Geova. Ad esempio, pensate alle bugie e alle disonestà ideate dagli apostati, secondo cui  l’organizzazione di Geova è permissiva verso i pedofili. Voglio dire, è ridicolo, non è vero! Se c´é qualcuno che agisce contro chi puó minacciare i nostri giovani, e agisce per proteggere i nostri giovani, è l’organizzazione di Geova. Noi rifiutiamo a titolo definitivo tali menzogne.

La domanda che ci fecciamo é:

Come si concilia questa dichiarazione di un membro del Corpo Direttivo, con quello che sta venendo fuori in Australia?

Perché si vuol far credere che le accuse di non aver fatto abbastanza contro la pedofilia sia una calunnia degli apostati, quando invece l´accusa viene dalle stesse autoritá governative?

Riportare notizie di stampa, controllate e verificate, ora é diventata apostasia?

Ce lo spieghi caro Lett?

Grazie

NOTA: Dopo diversi mesi, il video incriminato é ricomparso. Lo trovate a questo link http://tv.jw.org/#en/video/VODProgramsEvents/pub-jwbmw_201502_5_VIDEO

Non c´é che dire, ci seguono da vicino. 🙂

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.