Testimoni di Geova sotto accusa in Australia?

 

Come politica editoriale, noi non diamo retta a piccoli siti equivoci o giornali sensazionalistici. Ma, quando a riportare una notizia clamorosa é un colosso della informazione come la BBC, probabilmente la migliore e piú imparziale emittente televisiva al mondo, allora ci facciamo caso.

Un articolo della BBC pubblicato ieri, riporta una notizia clamorosa che riguarda i Testimoni di Geova australiani.

Il titolo dell´articolo recita testualmente: I Testimoni di Geova Australiani non denunciano 1000 casi di presunti abusatori – fonte http://www.bbc.com/news/world-australia-33673240

L´articolo é in inglese. Riportiamo alcuni punti salienti dell´articolo

I casi presi in considerazione risalgono dagli anni ´50

Secondo l´articolo, tutti i 1000 casi di presunti abusi sono stati trattati dalla Congregazione, ma nemmeno uno é stato denunciato alla polizia

L´articolo dice che su 1006 casi di presunti abusi ci sono stati 401 disassociati, ma che piú della metá é stata successivamente riassociata

La nota sotto l´immagine recita:

Counsel for the commission Angus Stewart said that church elders could face charges for concealing sex crimes

Che tradotto rende: Il Consigliere per la commissione Angus Stewart dice che gli anziani delle congregazioni potrebbero essere accusati di omissione (di denuncia) di reati sessuali

Per ulteriori dettagli, siete invitati a leggere l´articolo originale in inglese.

Nota: In Australia ci sono circa 68.000 Testimoni di Geova

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.