Tu da che parte stai?

Ci sono momenti nella vita dove bisogna prendere posizione “senza se e senza ma” per non essere complici, per non essere omertosi. Sullo scandalo della pedofilia in Australia, la redazione di Geova.ORG e tutto Zion´S Club ha preso posizione senza tentennamenti. Forse dici: io non sono in grado di aprire un blog di protesta, come posso fare sentire la mia voce?

Basta una semplice email per fare sentire la tua voce. Abbiamo creato una messaggio “standard”, facile, breve e conciso. Basta copiarlo e incollarlo nella tua email e fare click. Con un semplice click puoi indirizzare questo messaggio ai principali organi di stampa italiani. Nulla di piú, nulla di meno.

La lealtá, oggi, é a un click da te.

SEGUE EMAIL “STANDARD”

OGGETTO DELLA MAIL: 1006 casi di pedofilia non denunciati in Australia

Gentile redazione

Nelle ultime tre settimane, in Australia é attiva una Commissione Reale di inchiesta che indaga sui casi di abusi sui minori. Esaminando le attivitá dei Testimoni di Geova, la Commissione ha accertato che negli ultimi 60 anni la Congregazione dei Testimoni di Geova ha omesso di denunciare 1006 casi di pedofilia alla polizia, impedendo di assicurare i colpevoli alla Giustizia. Venerdì 14 Agosto é stato ascoltato dalla Commissione anche Geoffrey Jackson, membro del Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, l´organismo collegiale che corrisponde al Papa cattolico.

Nonostante la stampa anglosassone pubblichi la notizia in prima pagina, la stampa italiana tace. Non abbiamo diritto anche noi a essere informati sulla sicurezza dei nostri bambini? La invito cordialmente a occuparsi di questo caso.

Con stima

Un vostro affezionato lettore.

Scrivete a:

Repubblica.it tramite:                              rubrica.lettere@repubblica.it

Il Fatto Quotidiano tramite:                  redazioneweb@ilfattoquotidiano.it

il Corriere della sera tramite: http://www.corriere.it/scrivi/ (la mail va inoltrata direttamente sul sito)

Il Mattino tramite:                                      ditelo@ilmattino.it

L´Arena di Verona tramite                     redazione@larena.it

L´Osservatore Romano tramite:        segreteria@ossrom.va

L´Eco di Bergamo tramite:                       redazione@eco.bg.it

Telegiornale Studio Aperto tramite:    studioaperto@mediaset.it

Telegiornale TG5 tramite:                          tg5@mediaset.it

TGCOM24 tramite                                          redazione@tgcom.it

TV2000 tramite:                                              dir.operativa@tv2000.it

ANSA tramite                                                   comunicazione@ansa.it

Affari italiani tramite                                    direzione@affaritaliani.it

Blitzquotidiano tramite:                              blitzquotidiano@gmail.com

Europasera tramite:                                      redazione@europasera.it

Il Foglio tramite:                                             ildirettore@ilfoglio.it

Osservatore romano tramite                    ornet@ossrom.va

Chi conosce altre email di giornali é invitato a postarle e verranno aggiunte alla lista

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.